23 C
Milano
giovedì, Giugno 13, 2024

Turismo religioso: Petroniana viaggi a Lourdes per l’anniversario dell’apparizione

«Il turismo religioso e della fede è un asset importantissimo del comparto turistico».
Lo dichiara, certo delle sue parole dall’altezza della sua esperienza, Andrea Babbi, non solo nelle vesti di vice presidente FIAVET Nazionale, ma di presidente di Petroniana viaggi, l’agenzia di viaggi felsinea che fa capo alla Curia Arcivescovile bolognese.

Il turismo religioso nel mondo

Sono 330 milioni i turisti che ogni anno si muovono nel mondo per fede, con un giro d’affari che si attesta sui 18 miliardi di dollari e che dimostra una forte tendenza al rialzo. Secondo gli ultimi dati prodotti da Unwto, (Unied nations world travel organization) Isnart (Istituto nazionale ricerche turistiche) il 20% della popolazione mondiale nel corso dell’anno si sposta per un pellegrinaggio in chiese, santuari, eremi e altri luoghi di culto.

Per il 41,4% i componenti di un pellegrinaggio sono compresi nella fascia d’età fra i 30 e i 50 anni, il 32,7% viaggia con il proprio partner mentre il 19,7% sceglie la compagnia di un gruppo di amici. Il pellegrinaggio solitario è scelto solo dal 9,8% dei turisti, mentre il 13,3% decide di effettuare i viaggi dello spirito insieme alla famiglia.
Il 20% dei pellegrini sceglie un tour organizzato e il 44,4% si affida a tour operator e agenzie.

Petroniana a Lourdes per il 166° dall’apparizione

Così in occasione della ricorrenza del 166° anno dall’apparizione, un folto guppo di emiliani si è recato a Lourdes per celebrare l’evento. Ad accompagnare il pellegrinaggio congiunto delle Diocesi di Bologna e Imola, il Vescovo di Imola S.E. Monsignor Giovanni Mosciatti assieme a Monsignor Giovanni Silvagni, Vicario Generale della Diocesi di Bologna, assieme ai volontari UNITALSI dell’Emilia-Romagna.

«La nostra realtà è impegnata a proporre, oltre a tutti i tipi di turismo dal culturale all’esplorativo, dal leisure al business – spiega Babbi – i viaggi a sfondo religioso, siano essi pellegrinaggi veri e propri, o solo esplorativi, di luoghi dedicati al culto. Abbiamo oggi oltre 120 bolognesi e imolesi a celebrare il 166º anniversario delle Apparizioni alla pastorella Bernadette. Petroniana si è dedicata all’organizzazione di viaggi di gruppo tematici di molti generi, ma non dimentica la propria vocazione al turismo della fede».

Nella fattispecie il pellegrinaggio a Lourdes è stato inteso per celebrare l’11 febbraio 1858, quando la Madonna apparve  per la prima volta alla quattordicenne Bernardette, tra i Pirenei, versante francese.
Da allora, questo luogo è divenuto meta incessante di pellegrinaggi da ogni parte del mondo e l’11 febbraio, per volontà di San Giovanni Paolo II, cade anche la celebrazione della Giornata mondiale del malato

Petroniana

La Chiesa di Bologna con Petroniana Viaggi ha riservato un intero aeromobile per un volo diretto da Bologna, che consente di raggiungere comodamente Lourdes, per seguire il programma delle celebrazioni Liturgiche, la Via Crucis, la visita alle Piscine, le Confessioni e poi tornare a Bologna il giorno successivo. 

«La possibilità di essere a Lourdes nei giorni che commemorano l’evento è una grande occasione di rivivere negli stessi giorni, dopo 166 anni, l’esperienza che fece la giovane Bernardetta, grazie alla quale quel luogo sconosciuto e insignificante in mezzo ai monti è diventato la meta di milioni di pellegrini ogni anno – spiega il Vescovo Giovanni Mosciatti –  Con occhi semplici innumerevoli persone hanno letto e ancora leggono in questo fenomeno una manifestazione di bene che apre alla speranza».

Gli fa eco l’altro accompagnatore del grande gruppo Monsignor Silvagni: «Abbiamo tanto bisogno di speranza in questi tempi difficili; ci rechiamo in pellegrinaggio per attingere alla sorgente un bene prezioso. Ci siamo andati insieme, in un gruppo eterogeneo di persone di ogni età e condizione, che non si sono scelte. A Lourdes Maria volle manifestare la sua premura materna non solo per Bernardette ma anche per tutti quelli che sarebbero accorsi a quel luogo. Attorno a Maria ci sentiamo famiglia, famiglia umile e tribolata, famiglia di credenti, famiglia umana, pellegrini di speranza».

Petroniana

Una due giorni per vivere la fede in profondità e iniziare un nuovo capitolo della propria esistenza con ritrovata energia e spiritualità. Chi è stato a Lourdes, lo sa. 

Per maggiori informazioni e scoprire altre proposte di viaggi e pellegrinaggi: www.petronianaviaggi.it
Petroniana Viaggi è agenzia specializzata in pellegrinaggi e turismo sia individuale che di gruppo (Via del Monte 3/G, Bologna), 051 261936 – info@petronianaviaggi.it.

Massimo Terracina
Massimo Terracina
Giornalista dal 1987 si è sempre occupato di sport e turismo, con incursioni su radio e tv. Ha sempre la valigia pronta per esplorare il mondo, inesauribile fonte di spunti. Viaggiare allarga la mente. "State viaggiati" (con licenza)

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
- Advertisement -

Latest Articles