14 C
Milano
mercoledì, Febbraio 28, 2024

Thailandia, America del Sud, Puglia, ITA a Bit 2023

Manca meno si una settimana e BIT 2023 aprirà i battenti al pubblico il 12 febbraio e per gli addetti ai lavori il 13 e 14.
La kermesse turistica milanese cerca di ricalibrare, attraverso la grande partecipazione la propria posizione sul mercato turistico in netta ripresa dopo i due anni bui della pandemia.

BIT 2023
Koh Samui una delle perle del turismo Thailandese

In Bit 2023 la Thailandia con la sua campagna “Amazing New Chapters”

L’Italia rimane nella lista dei mercati più importanti, in Europa, per la Thailandia e tra quelli che storicamente hanno contribuito di più agli arrivi turistici.

«Secondo gli ultimi dati in nostro possesso– spiega Sandro Botticelli, responsabile marketing dell’’Ente Nazionale per il Turismo Thailandese – sono stati 86mila i turisti italiani arrivati nel Paese del sorriso tra gennaio e dicembre 2022. Un dato che tradotto e paragonato al passato significa aver raggiunto circa il 30%, rispetto ai flussi pre-Covid».

Questo trend pone il paese asiatico sulla strada per avvicinare gli obiettivi turistici fissati, dopo la ripresa del turismo a livello mondiale e rafforza ulteriormente la sua posizione di meta privilegiata dal turismo internazionale. 

«Con la campagna Visit Thailand Year 2023: Amazing New Chapters” – spiega ancora Botticelli – i turisti di tutto il mondo sono invitati a sperimentare la miriade di meravigliose esperienze, prodotti e servizi turistici esistenti che la Thailandia può mettere a loro disposizione e proprio in BIT ne spiegheremo i contenuti». 

BIT 2023
Ostuni, la Città Bianca

Puglia e Via Appia: i best of the best sono a BIT 2023

La Puglia è una “miniera inesauribile” di angoli segreti da (ri)scoprire, così come di luoghi unici mai visti, da godersi a passo lento,

Un esempio di curiosità? il percorso culturale della Via Appia in Puglia, al primo posto per il 2023 nella Best of the World list del National Geographic Traveller’s Best of the World e candidata a Patrimonio dell’Umanità.

«La Via Appia fa parte dei beni tutelati dal Ministero della Cultura e si inserisce nel sistema integrato dei cammini e degli itinerari culturali della Puglia – sottolinea Gianfranco Lopaneassessore al Turismo della Regione Puglia – Il riconoscimento di National Geographic pone la Regina Viarum in testa alle mete più ambite del 2023 promuovendone l’inestimabile valore con importanti riflessi sulla scoperta delle aree interne e del sistema di siti archeologici che costellano il percorso nei territori pugliesi».

L’itinerario della Via Appia, tra basoli antichi e paesaggi da imortalare, unisce regioni, città e persone e permetterà, nel prossimo futuro, di accogliere in Puglia sempre più viandanti da tutto il mondo interessati al turismo slow. Il National Geographic Traveller ha scelto, nel mondo, di segnalare dai paesaggi epici fino ai risvegli culturali ed alle iniziative di conservazione, passando per ciò che preferiscono le famiglie, un totale di 35 destinazioni da non perdere per il 2023.

BIT 2023
San Juan del SUr, Nicaragua

Open air, natura e storia nelle novità dall’America Centrale e dall’America del Sud a BIT 2023

 Esperienze di viaggio entusiasmanti tra open air, natura incontaminata, storia e cultura nelle nuove destinazioni fuori dai soliti percorsi che i Paesi del “Cono Sur” portano a  2023 tante novità.

Il Nicaragua si propone negli ultimi anni quale destinazione non di massa con ecosistemi impressionanti, paesaggi esuberanti come San Juan Del Sur e bellissime città coloniali come Granada, piene di storia, cultura e tradizioni; spiagge paradisiache, vulcani, flora e fauna affascinanti e, naturalmente, una deliziosa gastronomia. Multietnico e multilingue, sorprende per la gentilezza e la generosità della sua gente, che rendere la visita ancora più autentica e indimenticabile. L’offerta è ampia e per tutte le età.

In Uruguay, le migliori esperienze nella natura sono gli sport d’avventura come il kayak, la mountain bike e il lancio con il paracadute. Anche l’equitazione, il trekking, il whale e il bird watching sono esperienze di qualità in aree naturali come spiagge, colline e praterie.

Parchi, riserve e aree protette propongono pratiche di turismo responsabile. Da non perdere l’insediamento coloniale di Colonia de Sacramento e il litorale sul Mar del Plata.

BIT

ITA Airways presenta il nuovo corso a BIT 2023

E’ questo un gradito ritorno, se non proprio un nuovo espositore: ITA Airways ha scelto Bit 2023 per presentare, durante un evento ancora top secret, i prossimi operativi e non solo. Gli ultimi mesi hanno già visto una serie di nuove rotte, messe in campo dalla compagnia, che proprio in questi giorni vedrà il cambio di rotta nella compagine societaria.

In primo piano Rio de Janeiro, nuovo collegamento giornaliero operato da Roma Fiumicino con l’Airbus A330 dal 29 ottobre 2023 al 30 marzo 2024. Dalla metropoli carioca, le partenze giornaliere sono dal 30 ottobre 2023 al 29 marzo 2024: un motivo in più per visitare il meraviglioso Brasile. 

Di grande interesse anche i nuovi collegamenti verso gli USA. Da Fiumicino si potrà volare a San Francisco con l’Airbus A350, Ammiraglia della Compagnia, dal 1° luglio al 30 luglio 2023 con tre frequenze settimanali ogni martedì, sabato e domenica. Sempre da Roma, pronti a decollare con l’Airbus A330 per Washington: si parte con cinque frequenze settimanali dal 1° luglio per arrivare al giornaliero dal 1° agosto al 28 ottobre 2023.

Massimo Terracina
Massimo Terracina
Giornalista dal 1987 si è sempre occupato di sport e turismo, con incursioni su radio e tv. Ha sempre la valigia pronta per esplorare il mondo, inesauribile fonte di spunti. Viaggiare allarga la mente. "State viaggiati" (con licenza)

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
- Advertisement -

Latest Articles