23.6 C
Milano
lunedì, Maggio 27, 2024

Siracusa: eleganza nella dimora di charme Donna Coraly

Il 20 marzo si inaugura la stagione estiva di Donna Coraly, dimora di charme ricavata da un antico casale nella campagna di Siracusa, ristrutturato con grande sapienza e rispetto della tradizione, trasformato oggi in una dimora di lusso che ospita 10 suite con giardino o patio privato.

Donna coraly

Un luogo unico, dove vivere l’esperienza dell’autentica, calda e avvolgente ospitalità siciliana.

Donna Coraly: qui fu firmato l’armistizio di Cassabile

Il soggiorno a Donna Coraly è arricchito dall’esperienza di poter rivivere attraverso i luoghi e i racconti di un momento storico: l’Armistizio di Cassibile, firmato il 3 settembre 1943 tra l’Italia e gli Alleati, nelle campagne, dove oggi sorge il Parco della Pace.

L’accampamento installato dai soldati anglo-americani nei terreni dei nonni di Lucia Pascarelli, proprietaria di Donna Coraly, era situato a un centinaio di metri dalla masseria fortificata di San Michele, che fa parte del complesso di Donna Coraly.

Donna Coraly
Lucia Pascarelli

Punto di forza della dimora è il suo stile elegante e rilassato, che permette agli ospiti di vivere l’hotel come una casa, grazie alle attenzioni di Lucia Pascarelli, anima di Donna Coraly, il cui nome è omaggio alla nonna, Coraly.

«Dopo una vita trascorsa tra Milano e Londra, ho sentito il richiamo della mia terra di origine, della mia famiglia e delle terre che appartengono da quattro generazioni alla mia famiglia – spiega Lucia Pascarelli – Un ritorno in Sicilia, oltre dieci anni fa che l’ha portata a dare nuova vita ai suoi ricordi d’infanzia presso il casale, creando questo progetto di luxury hospitality».

Elemento di punta della dimora è il ristorante La Zaituna, guidato dallo Chef siciliano Vincenzo Di Falco. La Zaituna è un ristorante fine dining che unisce l’eccellenza della materia prima e la tradizione isolana. 

Donna Coraly
Giardino e sedute esterne

Il ristorante è ricavato dall’antico frantoio: lo Chef può contare sugli ingredienti di prima qualità, coltivati a km. zero nell’orto delle erbe e delle verdure, oltre al pesce fresco in arrivo direttamente dal mercato di Siracusa.

Nei terreni lungo il viale d’ingresso è coltivata l’oliva zaituna (la cultivar siracusana), da cui si estrae l’suo olio extra vergine d’oliva, da cui prende il nome il ristorante, aperto nel 2023.

DONNA CORALY

Donna Coraly è un buen retiro dove gli ospiti si sentono a casa, dove rilassarsi e ammirare ogni giorno tramonti meravigliosi, e da cui partire per scoprire vari itinerari nella Sicilia orientale: dagli spettacoli presso il Teatro Greco di Siracusa alla visita di Marzamemi, dal trekking sull’Etna alla riserva di Vendicari, alle spiagge più belle, fino a tour dei palazzi privati più prestigiosi dell’aristocrazia siciliana a Siracusa-Ortigia.

Spicca tra gli alberi d’olivo e le palme, l’Orangerie, una serra agricola di grande impatto scenografico, dove gli ospiti possono pranzare o trascorrere momenti di relax, in prossimità della piscina: location ideale per eventi e matrimoni.

Donna Coraly
L’Oangerie
Massimo Terracina
Massimo Terracina
Giornalista dal 1987 si è sempre occupato di sport e turismo, con incursioni su radio e tv. Ha sempre la valigia pronta per esplorare il mondo, inesauribile fonte di spunti. Viaggiare allarga la mente. "State viaggiati" (con licenza)

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
- Advertisement -

Latest Articles