4.4 C
Milano
mercoledì, Aprile 24, 2024

Scalapay: la virtual card per rateizzare acquisti di treni e bus

Scalapay allarga il proprio raggio di azione: da oggi si potrà acquistare e rateizzare, attraverso l’uso dell’app, qualsiasi prodotto Trenitalia, società capofila del Polo Passeggeri del Gruppo FS.

In pochi passaggi, qualsiasi utente potrà acquistare, pagandolo in 3 o 4 rate senza interessi il proprio biglietto, abbonamento o carnet, dando vita ad una opportunità che nasce da un’esigenza della community di Scalapay che nel 2023 ha superato i 5 milioni di utenti.

«La possibilità di rateizzare i costi è stata fortemente sollecitata dai fruitori della nostra app – spiega Matteo Ciccalé, travel partnership director di Scalapay – Nella nostra veste di operatori di “tecnologia finanziaria” poniamo la community sempre al centro, per questa ragione ci siamo attivati per soddisfare la richiesta che sottolinea un passaggio significativo: l’obiettivo è incontrare il turismo sia dal punto di vista dei viaggi di svago, sia da quello dello spostamento funzionale. Trenitalia, con la sua varietà di servizi, risponde esattamente a questo bisogno, divenendo così, per noi, strategico rendere il servizio disponibile agli utenti».

Questo accordo rappresenta un ulteriore e significativo tassello per una penetrazione rapida nel settore dei trasporti, che per Scalapay è corrisposto a una crescita del 240% nel 2023 rispetto al 2022. Lo scorso anno, infatti, altri partner importanti nel settore viaggi e turismo hanno scalato i primi posti in termini di ticket venduti con Scalapay.

«L’ascolto della community e la rapidità di azione sono tra i principali elementi che qualificano Scalapay – ancora Ciccalè – Per noi è fondamentale rispondere a bisogni che emergono: con questo nuovo accordo auspichiamo di venire incontro soprattutto alla generazione dei millennials, che usa assiduamente la nostra applicazione. In questo momento storico i giovani adulti rientrano nella fascia di popolazione che abitualmente si muove attraverso l’Italia, pertanto siamo convinti che la rateizzazione dei viaggi in treno possa offrire un supporto concreto a studenti e lavoratori».

La partnership con Trenitalia per la Carta Virtuale Scalapay rientra nelle attività che entrambe le aziende di primaria importanza stanno portando avanti nell’ambito di un innovativo processo di sviluppo per offrire sempre nuove opportunità alla clientela.

Massimo Terracina
Massimo Terracina
Giornalista dal 1987 si è sempre occupato di sport e turismo, con incursioni su radio e tv. Ha sempre la valigia pronta per esplorare il mondo, inesauribile fonte di spunti. Viaggiare allarga la mente. "State viaggiati" (con licenza)

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
- Advertisement -

Latest Articles