4.4 C
Milano
mercoledì, Aprile 24, 2024

BIT ’24, giorno due. Gli appuntamenti da non perdere

Entra oggi nel vivo per il B2B BIT 2024.

Dopo una giornata in cui il pubblico l’ha fatta da padrone, caratterizzata dalla Convention di Welcome travel group, “in orBITa, sul cui palco si sono avvicendati i maggiori esponenti del mondo turistico, ecco la prima delle due giornate dedicate agli addetti ai lavori.
Degustazioni, conferenze, incontri, l’inaugurazione da parte el Minsitro del Turismo, Daniela Santanchè, si sono svolte nel giorno di “riscaldamento”, ieri.
Ma vediamo gli appuntamenti da non perdere…

Bit
Il Ministro Santanchè al taglio del nastro

Wanderlust: il futuro del turismo è oggi

Ore 10.30 – Sala Amber 3

La seconda giornata di lavori di Bringing Innovation into Travel, comincia con quest’attesissimo convegno che esplora, insieme ai CEO della Travel Industry internazionale, il futuro del settore, a partire da temi cardine quale sostenibilità, consapevolezza e personalizzazione. Da mete classiche a luoghi remoti, si discuterà di modalità di viaggio, tecnologie immersive e scenari emergenti. La moderatrice Paola Olivari, guiderà una discussione tra stakeholder chiave, inclusi Maria Carmela Colaiacovo, Presidente Associazione Italiana Confindustria Alberghi, Franco Gattinoni, Presidente della Federazione Turismo Organizzato, Gabriella Gentile, Presidente Federcongressi&eventi, Ivana Jelinic, Amministratore Delegato dell’Ente Nazionale  italiano per il Turismo, Emiliana Limosani, Chief Commercial Officer di ITA Airways, e Matteo Montebelli, Responsabile Ricerche e Pubblicazioni Touring Club Italiano. La conferenza affronterà temi cruciali come trasporti, ospitalità, sicurezza.

Il ruolo dell’intelligenza artificiale nei viaggi: dall’ispirazione alla prenotazione

Ore 11.00 – Sala Amber 2

La transizione tecnologica è tema centrale per Bit Milano. Il convegno esplora il ruolo dell’intelligenza artificiale nel settore dei viaggi, quale ponte tra l’ispirazione e la prenotazione, attraverso motori di prenotazione basati su software generativi. I relatori, tra cui Luca Adami, Chief marketing Officer di Volonline, Paola De Filippo, Gerente General di Sabre Italia, Roberto Di Leo, CEO di eMinds, e Fulvio Giannetti, CEO di Lybra Tech, approfondiranno i nuovi trend e le sfide legate alla scelta delle tecnologie nell’ambito del viaggio. La moderatrice Laura Dominici, giornalista di Guida Viaggi e About Hotel, guiderà la discussione.

Il futuro del trasporto aereo e crocieristico nella vision di costruttori e associazioni

Ore 12.00 – Sala Amber 3

Si esploreranno le nuove prospettive dei mezzi di trasporto nell’industria dei viaggi, per uno sviluppo sostenibili e avanzato. I relatori, Robert Chad, Area Manager France, Belgium, the Netherlands & Southern Europe, EUR-Field Offices IATA, e Valter Alessandria, Business Development & Public Affairs Director, Alstom Italia, forniranno insight sulle evoluzioni previste nel medio e lungo termine, delineando le sfide e le opportunità del settore. Modera Nicoletta Somma, giornalista di Guida Viaggi e About Hotel.

BIT

Aviation tra picchi di domanda, pricing e offerta sotto stress. Come fare quadrare il cerchio?

Ore 12.00 – Sala Amber 4

Con una pressione oltre le aspettative, l’aviazione sta affrontando sfide senza precedenti, tra un repentino cambiamento nelle dinamiche di mercato, il ripristino progressivo delle rotte, la gestione della capacità, il personale, l’obiettivo Net Zero 2050 e i ritardi nella consegna dei nuovi velivoli hanno generato inediti scenari di concorrenza e forti oscillazioni nei prezzi dei biglietti. Mimmo Cristofaro, CEO di Contur, e Paola De Filippo, Gerente General di Sabre Italia, si confronteranno per affrontare i problemi attuali e delineare strategie utili. Modera Paola Olivari, Giornalista, Guida Viaggi e About Hotel.

Tour operator oltre i ricavi: entra in gioco il valore sociale delle aziende

Ore 12.30 – Sala Amber 2

l successo di un’azienda va oltre la ricchezza finanziaria e coinvolge aspetti come la sostenibilità, la responsabilità d’impresa e il rapporto umano nei modelli aziendali. La discussione, moderata da Laura Dominici, vedrà relatori di spicco come Massimo Broccoli, Direttore Commerciale di Veratour, e Pier Ezhaya, Direttore Generale Tour Operating di Alpitour World, Roberto Pagliara, Presidente di Nicolaus Tour, Paola Schiavone, Marketing Manager di Idee Per Viaggiare, Michele Serra, Presidente di Quality Group, che condivideranno approcci innovativi per creare aziende attrattive e valorizzare le persone.

Intelligenza artificiale e sentiment analysis: come trovare l’equilibrio tra empatia e dati

Ore 12.30 – Sala Brown 2

Nel contesto del travel, l’Intelligenza Artificiale è un trend di rilevanza crescente. L’analisi del sentiment si configura come uno strumento utile per ottimizzare servizi, monitorando le conversazioni sui social media. Tuttavia, questo solleva importanti questioni etiche riguardo alla quantificazione della felicità del cliente nel turismo e ai rischi per la privacy e la manipolazione emotiva. Il panel, moderato da Flavio Tagliabue dell’Associazione Startup Turismo, coinvolge esperti come Roberta Anelli di PwC Italy e Alessandro Bruno dell’Università IULM, insieme a Goffredo Guidi, Co-founder e Responsabile Commerciale di Aeffective, startup di sentiment-analysis, e Vincenzo Tanania, Director e Coordinatore del team Innovazione dell’azienda.

BIT

Il turismo enogastronomico tra innovazione ed autenticità

Ore 13:30  – Pad 4, Arena Bit

Un momento cruciale per esplorare le tendenze innovative nel turismo esperienziale con Roberta Garibaldi, Presidente dell’Associazione Italiana Turismo Enogastronomico, che guiderà il panel. Questa tavola rotonda metterà in luce come la costante crescita del turismo enogastronomico. a livello nazionale ed internazionale. stia portando all’affermazione di nuovi prodotti, servizi ed esperienze, attraverso cui fruire del patrimonio culturale di un luogo in modo attivo. Tanti sono gli esperti del settore coinvolti, che esploreranno experience innovative nell’enoturismo, nel pescaturismo, nell’ittiturismo, all’insegna della sostenibilità. Un ulteriore approfondimento sarà dedicato all’accessibilità digitale e al ruolo chiave delle piattaforme di intermediazione nello sviluppo di questa nicchia. Il convegno rappresenta un’opportunità per esplorare come l’Italia possa eccellere nel mercato globale del turismo enogastronomico: con i diversi relatori si parlerà di  Esperienze innovative: l’attrattività del Turismo dell’olio, di Esperienze innovative sulle coste italiane: lo sviluppo di Turismo e pesca, di Sostenibilità quale driver dell’Enoturismo, di Glamping e bike, quali nuovi trend per le destinazioni vino, di Vendita delle esperienze enogastronomiche, fino al Club di prodotto per lo sviluppo dell’offerta territoriale.

Hotel: automazione, AI e consulenza umana

Ore 13.30 – Sala Amber 3

Le catene alberghiere mirano all’automazione per velocizzare i processi e contenere i costi. Il confronto si concentrerà su come le catene alberghiere possano sfruttare l’automazione per velocizzare i processi e contenere i costi, senza però compromettere l’elemento umano, presenza ed empatia, fondamentali nel comparto. Moderato dalla giornalista Nicoletta Somma, il panel coinvolge rappresentanti del settore hospitality, tra cui Ambra Lee Agnoletti di MINOR Hotels Italia, Andrea Delfini, Fondatore e CEO di BLASTNESS, Annibale Linguanti, Proprietario di UNAHOTELS One Siracusa, e Sara Schiaffonati, Commercial & Marketing Director di B&B Hotels.

Overtourism, il ritorno: le strategie per evitare gli affollamenti

Ore 13.30 – Sala Amber 4

Il convegno si propone di analizzare le dinamiche che influenzano le scelte dei viaggiatori, sottolineando l’importanza di creare una cultura del viaggio, per contrastare il cosiddetto “overtourism”. Moderato da Paola Olivari, intervengono enti territoriali e del turismo, tour operator e rappresentanti del mondo alberghiero ,Davide Catania, Founder e CEO di Alidays, Sara Digiesi, CEO di BWH Hotels Italia e Malta, Aljoša Ota, Direttore dell’Ente Sloveno del Turismo in Italia, Marco Peci, Direttore Commerciale di Quality Group, Fabrizia Pecunia, Sindaca di Riomaggiore e Consigliere del Parco Nazionale delle Cinque Terre, Giuseppe Roscioli, Presidente di Federalberghi Roma, e Oliver Winter, Fondatore e CEO di a&o Hostels. La discussione si concentrerà sulla sfida comune di distribuire la domanda e destagionalizzare l’industria turistica, esplorando strategie innovative e progetti di collaborazione con le destinazioni per ristrutturare e gestire flussi turistici in modo sostenibile.

Voli, treni e hotel: i viaggi delle Pmi nel 2024

Ore 15.00 – Sala Amber 3

Il business travel è ripartito, ma i costi dei servizi sono aumentati a fronte di un volume di transazioni più ridotto rispetto al passato. Si è modificata anche la fisionomia della “popolazione” che viaggia per lavoro. Moderato dalla giornalista Laura Dominici, il panel riunisce rappresentanti autorevoli del settore, tra cui Paolo Bertola, Direttore Commerciale e Service Delivery di ACI blueteam, Elena Carlino, Commercial Director del Business Travel Department del Gruppo Gattinoni, Massimo Di Pasquale, Head of National Sales & Account di UVET GBT American Express, Giorgio Garcea, Chief Commercial & Operations Officer di CISALPINA TOURS, e Sandro Palumbo, Responsabile Business Travel di Welcome Travel Group.  

BIT

La nuova mission delle crociere passa dalla tutela ambientale

Ore 16.30 – Sala Amber 3

Il comparto travel & tourism è responsabile di circa il 10% delle emissioni globali Le società di navigazione si sono già mosse per avviare una trasformazione sostenibile. Guidati dalla moderatrice Laura Dominici, i relatori, tra cui Barbara Baldini di Avalon Waterways, Giovanni Lovat di Simon-Kucher & Partners, Leonardo Massa di MSC Cruises, Gianni Rotondo di Royal Caribbean International e Luigi Stefanelli di Costa Crociere, discuteranno delle iniziative intraprese dalle società di navigazione per avviare una trasformazione sostenibile.

Mice e AI, matchmaking tra intelligenze per un nuovo modo di comunicare gli eventi

Ore 16.30 – Sala Amber 4

L’integrazione dell’intelligenza artificiale nel mondo dei congressi e degli eventi offre indiscutibili vantaggi, rendendo l’esperienza dei partecipanti più coinvolgente e interattiva e aprendo scenari innovativi. Senza dimenticare, però, che il successo nasce dall’empatia e dalla creatività dell’elemento umano alla consolle della tecnologia. Moderata da Paola Olivari, accenderà i riflettori sui vantaggi derivanti dall’utilizzo dell’intelligenza artificiale in termini di efficienza, sicurezza, profilazione e analisi dei dati. I relatori, tra cui Elisa Presutti, Managing Director Events presso Gattinoni Group, Simone Puorto, Fondatore di Travel Singularity, Nicola Sciumè, Managing Director di AIM Communication, e Christian Garrone, CEO di I4T, forniranno prospettive approfondite e casi di studio su come l’AI possa rendere le esperienze degli eventi più coinvolgenti e interattive.

ENIT, Agenzia Nazionale del Turismo, “Le esigenze degli operatori del settore,

Ore 10.00- 10.30, Stand ENIT, Pad.3, Stand B113 C118

Con un’introduzione a cura di Ivana Jelinic, Amministratore delegato di Enit, Ente Nazionale italiano per il Turismo, saranno presentati i risultati dello studio preliminare 2024 sulle esigenze degli operatori del settore, con l’intervento di Maria Elena Rossi, Direttore Marketing e Promozione di ENIT, Elena Di Raco, Responsabile Ufficio Studi ENIT, Pietro Diamantini, Direttore Divisione Business AV Trenitalia e Dominga Cottarella Presidente Terranostra

ENIT – Trenitalia, conferenza di presentazione delle attività congiunte

Ore 10.30 – 11.00 Stand ENIT, Pad.3, Stand B113 C118

Saranno presentate le attività promozionali congiunte 2024 tra ENIT e Trenitalia,  2024, con l’intervento di Ivana Jelinic, Amministratore Delegato di ENIT, Luigi Corradi, Amministratore Delegato e Direttore Generale presso Trenitalia S.p.A.     

BIT

#weareinPUGLIA 2024, Performance, Strategie e Sviluppo Turistico della Destinazione

Ore 11:00- 13:00, Stand Regione Puglia, Pad 1, SALA BROWN    

Michele Emiliano, Presidente della Regione Puglia (da remoto), e Gianfranco Lopane, Assessore al Turismo, Sviluppo e Impresa Turistica, forniranno una prospettiva autorevole sullo stato attuale e sul futuro del turismo nella regione. Si parlerà di come coniugare la crescita del settore turistico con la sostenibilità e l’equità, promuovendo al contempo l’attrattività della Puglia come destinazione turistica di rilievo.

Veneto, turismo sostenibile nei siti Unesco: dalle Dolomiti a Verona, le offerte turistiche delle destinazioni venete in vista dei Giochi

Ore 11:15-12:15, Pad. Stand C35 C45 D36 D46

Federico Caner, Assessore al Turismo e Commercio estero Regione del Veneto interverrà sul tema delle strategie regionali per favorire un turismo sostenibile attraverso i suoi siti Unesco, dalle Colline del Prosecco di Conegliano, ai siti palafitticoli dell’arco alpino, dalla città di Venezia alle Ville Palladiane.

Basilicata, vivi e condividi le tue passioni. Highlights sulla stagione turistica 2024.

Ore 11:30, Pad. 3, Stand. C75 C81 D76 D82

L’incontro sarà aperto da Vito Bardi, Presidente della Regione Basilicata, seguito dagli interventi di Antonio Nicoletti, Direttore Generale di APT Basilicata. Intervengono Francesca Palumbo, campionessa del mondo di scherma, Claudio Coviello, primo ballerino al Teatro alla Scala di Milano, Domenico Pozzovivo, campione di ciclismo, e Silvia Gottardi, fondatrice di “Cicliste per caso”. La giornalista Sabrina Talarico modererà l’evento, che si propone di esplorare e promuovere le passioni culturali e sportive della regione Basilicata per la stagione turistica in corso.

Calabria Straordinaria: “Un anno di RAI”

Ore 11:45- 12:45, Pad.3, stand C145 C153 D146

Un’occasione unica per esplorare la Regione Calabria attraverso la RAI. Vedrà la partecipazione di Roberto Occhiuto, Presidente della Regione Calabria Claudia Mazzola, Presidente di RAI COM. La conduzione dell’evento sarà affidata a Giuseppe “Peppone” Calabrese.

Bit

ENIT –  Google “L’industria del Turismo in Italia come si presenta ai nastri di partenza della seconda rivoluzione digitale?”

Ore 12.00-12.30, Stand ENIT, Pad.3, Stand B113 C118

Saranno presentate le attività 2024 con introduzione a cura di Maria Elena Rossi, Direttore Marketing e Promozione ENIT ed un intervento di Fabio Galletto, Sales Industry Leader (travel and automotive) di Google

Sicilia oltre le attese. Un’ estate che non finisce mai.

Ore 12:00, Stand Regione Sicilia Pad.3, Stand B01 D16    

Il successo di arrivi proietta la Sicilia verso un 2024 che la attende ancora protagonista del panorama turistico italiano. Il Presidente della Regione, On. Renato Schifani e l’Assessore al Turismo, Sport e Spettacolo, dr.ssa Elvira Amata, racconteranno un’offerta ancora più ricca ed eterogenea, volta a mettere in luce il patrimonio, allungare la stagionalità e trasformare la Sicilia in una meta visitata 12 mesi l’anno.

Il Turismo e la Liguria

 “Nuovi Occhi Per Guardare Al Futuro”

Ore 12:00, Pad. 3, Stand, C49 C55 D50 D56

Il Presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, il Vice Presidente e Assessore al marketing territoriale, Alessandro Piana, l’Assessore al Turismo della Regione Liguria, Augusto Sartori, l’Assessore al Turismo del Comune di Genova, Alessandra Bianchi, e il Sindaco del Comune della Spezia, Pierluigi Peracchini, discuteranno delle nuove prospettive e strategie volte a potenziare il settore turistico della Liguria, delineando un percorso innovativo e sostenibile per affrontare le sfide future.

I luoghi di Puccini

Ore 12.30 Stand Regione Toscana, Pad 3 Stand C93

Alla presenza di Eugenio Giani, Presidente Regione Toscana, Leonardo Marras, Assessore a economia e turismo Regione Toscana, Valter Tamburini, Presidente Camera Commercio Toscana Nord–Ovest, Francesco Tapinassi, Direttore di Toscana Promozione Turistica, sarà firmato un protocollo d’intesa e presentata la brochure “I luoghi di Puccini”, che per la prima volta illustra le dimore e i luoghi che il Maestro ha amato.

Presentazione dello studio TCI-ENIT sul turismo escursionistico

Ore 14:00, SALA BROWN1 (TCI)

Dopo un’analisi della domanda e dell’offerta dei percorsi e dei cammini in Italia, saranno presentati i risultati conclusivi dello studio “Il turismo escursionistico e i Cammini”. Intervengono Giulio Lattanzi, Direttore Generale Touring Club Italiano, Maria Elena Rossi, Direttore Marketing e Promozione di ENIT, Stefano Lorenzi, Coordinatore Appennino Slow, Matteo Montebelli, Responsabile Ricerche e Pubblicazioni Centro Studi Touring Club Italiano, Antonella Tiranti, Dirigente Servizio Turismo, Sport e Film Commission Regione Umbria. Modera Stefano Brambilla, Caporedattore Contenuti Digitali Touring Club Italiano.

Venice Region Convention Bureau Network

Ore 14:00-14:30, Stand Regione Veneto Pad. 3       C35 C45 D36 D46

Con la partecipazione di Federico Caner, Assessore al Turismo e Commercio estero Regione del Veneto, si parlerà delle prospettive del Convention Bureau, evidenziando il suo ruolo cruciale nel promuovere e attrarre eventi, congressi e convention nella regione. Un’occasione per comprendere il contributo significativo del network nel potenziamento del turismo congressuale nella Regione Veneto.

Conferenza istituzionale Red Bull Cliff Diving World Series 2024

Ore 15:00, Stand Regione Puglia Pad. 3 Stand C85 C89 D86 D90

Intervengono Michele Emiliano, Presidente della Regione Puglia, Raffaele Piemontese, Vicepresidente e Assessore Bilancio e Sport della Regione Puglia; Aldo Patruno, Direttore del Dipartimento Turismo e Cultura, Vito Carrieri, Sindaco di Polignano, Giuseppe Nobiletti, Sindaco di Vieste e Presidente de “Il Libro Possibile”, Luca Scandale, Direttore Generale di Pugliapromozione; e Federica Faj, Communication Manager di Red Bull per il 2024. L’incontro fornirà un’occasione unica per discutere e coordinare gli sforzi delle istituzioni, del settore turistico e degli organizzatori dell’evento per garantire il successo delle Red Bull Cliff Diving World Series 2024 e promuovere ulteriormente il patrimonio culturale e turistico della regione Puglia.

Conferenza Stampa Grand Depàrt 2024: inizia il countdown. Meno cinque mesi alla Grand Boucle          

Ore 16:30, Stand Regione Piemonte Pad. 3, Stand C69 C73 D70 D74

Per la prima volta nella storia ultracentenaria della corsa, la Grand Départ del Tour de France prenderà il via dall’Italia, sviluppandosi su tre tappe che percorreranno le strade dei territori di origine di questi tre grandi campioni, Toscana, Emilia-Romagna e Piemonte. Sarà presentato con degli assessori regionali di Emilia Romagna e Piemonte e di Città Metropolitana di Firenze

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
- Advertisement -

Latest Articles