18.8 C
Milano
venerdì, Maggio 24, 2024

VIETNAM: alla scoperta delle antiche popolazioni del Nord

VIETNAM
alla scoperta delle antiche popolazioni del Nord
 

Vietnam, un paese che sta vivendo una profonda trasformazione, senza però tradire la sua anima più vera, quella affascinante dell’antica Indocina, delle tribù dalle tradizioni millenarie, dei templi, dei mercati galleggianti nel delta del Mekong, delle risaie con le contadine dai cappelli di paglia, i bufali che tirano gli aratri e gli uomini scalzi con i bilancieri sulle spalle, le baie color smeraldo punteggiate da isole e scogli, le giunche policrome dei pescatori. Due mondi paralleli e complementari, ingredienti ideali per un viaggio indimenticabile, in questo caso fuori dai circuiti turistici tradizionali, nella parte nord del paese. Una regione, questa, che riveste una grande importanza dal punto di vista etnologico e che offre la possibilità di entrare in contatto con popolazioni dal grande fascino che vivono secondo usi e costumi antichissimi.

Si parte da Hanoi, che in vietnamita significa "al di qua del fiume", e si presenta come una tipica città francese di inizio secolo, e seguendo la "Route Colonial n.6" ci si dirige verso sud-ovest per Hoa Binh, raggiungendo il grande lago artificiale, lungo il quale si arriva poi a Mai Chau, una splendida vallata coltivata e abitata da comunità Thai. Il giorno dopo è prevista una tappa alla conca (catino) di Dien Bien Phu, luogo della famosa battaglia fra viet-minh e francesi, che segnò la fine del colonialismo e la divisione del paese tra nord e sud. Ma è da Phong Tho e con la visita di Sapa, che si entra nel vivo del viaggio iniziando ad incontrare i villaggi delle antiche popolazioni del Nord. Ai margini di un’oasi naturale di 30 kmq di paesaggio alpino, dominata dalla catena del Hoang Lien Son, Sapa ricorda le nostre Alpi e i francesi intorno agli anni trenta ne fecero una località di vacanza. Ma il vero centro d’interesse qui è l’identità tuttora molto forte dei vari gruppi etnici che popolano questa zona, molto legati alle loro tradizioni. Particolarmente interessante il mercato del sabato, anche chiamato il ‘mercato dell’amore’, perché qui avvengono i primi corteggiamenti dei futuri sposi e le ragazze si vestono sfarzosamente per l’occasione. Ci si sposta verso Lao Cai, ultimo centro vietnamita: al di là del fiume Rosso, attraversato da un ponte, Hekou, e la strada per Kunming. Visita al mercato di Bac Ha che si tiene la domenica, al quale affluiscono 14 diversi gruppi etnici con una varietà di mercanzie realizzate artigianalmente.

Si rientra ad Hanoi per raggiungere Halong Bay dove è prevista un’escursione in giunca nella baia, punteggiata da un arcipelago di 1600 isole, atolli e faraglioni, sommersi da una folta vegetazione tropicale. Nel pomeriggio si ritorna ad Hanoi per il rientro il giorno dopo in Italia.

Pacchetto 12 giorni – 9 notti: a partire da 2.050,00 euro per persona (soluzione in gruppo – min 6 persone) e a partire da 2.350,00 euro per persona (soluzione individuale).
Incluso: volo in classe Economy, pernottamenti in camera doppia in hotel di categoria deluxe, pasti da programma, pratica di segnalazione alle autorità locali per la concessione del visto all’ingresso, tasse e permessi locali, assistenza lungo tutto l’itinerario di un accompagnatore locale parlante inglese/francese.

Informazioni e prenotazioni per il pubblico:
Drive Out Travel Consulting – tel 02 48519445 – www.driveout.it

Ufficio Stampa Drive Out Travel Consulting
Contatto: Serena Coda
tel 338 8899008 – e-mail: serena.coda@fastwebnet.it

 

 

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
- Advertisement -

Latest Articles