9.5 C
Milano
martedì, Aprile 23, 2024

Turismo: ecco “Visual Lombardia”

L’assessore Prosperini: "La Lombardia conferma il trend positivo di ascesa turistica, motivo di orgoglio e sprone per andare avanti in questo senso"

 

Turismo: ecco "Visual Lombardia"
 
La cartografia turistica multimediale a 360 gradi che svela tutta la regione. La Presentazione della piattaforma multimediale nell’odierna tarda mattinata presso la Sala Pirelli – Palazzo Regione Lombardia

 

Di Maurizio Pavani

Milano 16 febbraio – L’assessore regionale ai Giovani, Sport, Turismo e Sicurezza di Regione Lombardia, Dott. Pier Gianni Prosperini, nell’odierna tarda mattinata presso la Sala Pirelli – Palazzo Regione Lombardia, ha presentato "Visual Lombardia", la piattaforma cartografica turistica multimediale con informazioni, servizi, mappe immersive delle principali città, aree turistiche e monumenti visitabili virtualmente a 360 gradi.
Alla presentazione, coordinata dal Dott. Roberto Lambicchi, direttore vicario D.G. Giovani, Sport, Turismo e Sicurezza di Regione Lombardia, sono intervenuti anche Corrado Peraboni, amministratore delegato di Expo Cts e Massimo Castelli, direttore generale Seat Pagine Gialle, le aziende specializzate nel settore dell’organizzazione di manifestazioni fieristiche internazionali e della pubblicità multimediale, partner di Regione Lombardia nel progetto.
"Un sistema multimediale – commenta l’assessore Prosperini – che consente di vedere specialità e specificità della Lombardia fatte di montagne, laghi, città d’arte e percorsi eno-gastronomici che attraverso una mappa digitale altamente informatizzata sarà possibile ammirare a 360 gradi in ogni sfumatura; inoltre con il vantaggio d’ingrandire, diminuire, ruotare e praticamente camminare in un percorso tridimensionale, sorta di guida turistica, culturale e panoramica delle bellezze della nostra regione. In occasione di BIT 2009, presso lo stand di Regione Lombardia, presenteremo questa piattaforma multimediale, nuovo supporto promozionale per la nostra regione che ancora una volta, nonostante i segnali di recessione che attraversano il paese, conferma il trend positivo di ascesa turistica, secondi solo al Veneto che però dalla sua ha Venezia e Cortina; insomma mare, montagne e soprattutto una città che non ha eguali al mondo, ecco perché essere al secondo posto in questa classifica, precedendo anche il Lazio, è per la Lombardia motivo di orgoglio e sprone per andare avanti in questo senso".
Visual Lombardia in spot
Più di 500 punti d’interesse geo-referenziati posizionati su oltre 1500 chilometri di mappe interattive delle città e delle aree turistiche con viste tridimensionali di monumenti delle diverse province lombarde. Queste alcune delle innovative caratteristiche di Visual Lombardia, il nuovo sistema di geo-referenziazione su mappe satellitari e visualizzazione tridimensionale dei luoghi d’interesse turistico, voluto da Regione Lombardia Turismo (costo circa € 350.000 all inclusive – ndr) per promuovere l’offerta turistica del territorio con una soluzione tecnologica all’avanguardia, arricchita da una vasta gamma di contenuti e funzionalità: foto satellitari ad alta definizione, mappe, città e aree turistiche classificate per tipologie culturali e naturali: dai castelli alle chiese, dalle montagne ai laghi, insomma un database completo degli operatori economici e turistici con schede multifunzionali e previsioni meteo. Tutto questo è Visual Lombardia, la più ricca e avanzata piattaforma cartografica disponibile in Italia per un’ampia gamma di contenuti e funzionalità progettati per la promozione turistica e delle innumerevoli opportunità di sport e svago attraverso manifestazioni ed eventi anche internazionali in grado di offrire ai navigatori di internet la possibilità di visitare in modo virtuale ma estremamente realistico, le località e i monumenti della Lombardia, il tutto a semplice portata di tastiera e mouse collegandosi all’indirizzo web: www.turismo.regione.lombardia.it
La mappa multimediale (visibile con Adobe Flash Player 10) consente anche di trovare itinerari religiosi, alberghi, ristoranti, shopping, divertimenti e servizi d’ogni genere per fare in modo che i turisti di tutto il mondo possano pregustare on-line ma in modo spettacolare e immersivo tutte le bellezze di Lombardia.
Regione Lombardia a BIT 2009
Nel corso di BIT 2009, presso la stand di Fiera Rho/Pero – Pad. P/1 ingresso Est, Regione Lombardia ha organizzato una serie di incontri sul tema del turismo a 360 gradi; momenti partecipativi nei quali l’assessore regionale al turismo, Pier Gianni Prosperini, intervisterà personaggi del mondo del giornalismo, dello sport, della Tv e della cultura. Questi i principali appuntamenti:
• Venerdì 20 febbraio, ore 14.30: Susy Bladi e Patrizio Roversi, protagonisti della fortunata trasmissione Tv "Turisti per caso" e fondatori dell’omonimo mensile;
• sabato 21 febbraio, ore 14,30: Elena Guarnieri, volto noto della testata giornalistica TG5 targato Mediaset; Elena Bagordo, presentatrice di "Melaverde", la trasmissione televisiva dedicata al turismo eno-gastronomico e alcuni campioni dello sport lombardo;
• domenica 22 febbraio, ore 14.30: Philippe Daverio, critico, esperto di arte e conduttore della trasmissione Tv "Passepartout"
L’Annuario Touring turismo e cultura 2009 mette la Lombardia in cima alla classifica viaggiatori, seconda in Italia per visite straniere, preferita dopo la regione Veneto che risulta la più amata
I lombardi sono gli italiani che viaggiano di più, in Italia e all’estero e la Lombardia si aggiudica il secondo posto nella classifica delle regioni italiane più visitate dagli stranieri. Questi sono alcuni dei dati relativi alla Lombardia emersi dall’Annuario turismo e cultura 2009 realizzato dal Touring Club Italia.
Il 43% delle presenze registrate sul territorio italiano è costituito da turisti esteri, la maggior parte di loro provenienti dalla Germania mentre sono in calo i turisti americani e inglesi.
La regione prediletta dagli stranieri, che visitano principalmente le città d’arte, è il Veneto, mentre gli italiani preferiscono l’Emilia Romagna e le località balneari. All’interno delle statistiche nazionali è emerso che i lombardi sono gli italiani che viaggiano di più, in Italia come all’estero, e preferiscono le località marine e montane. Al secondo posto ci sono i laziali, seguiti dai veneti e dagli emiliani. Le tre regioni più visitate sono: Emilia Romagna, Veneto e Toscana, mentre le mete estere sono: la Francia, la Spagna e la Grecia.
L’italiano medio viaggia principalmente in agosto e dorme in alberghi a 3 stelle, ma sono in crescita le strutture alternative come bed and breakfast e gli agriturismo. Per quanto riguarda le presenze straniere sul territorio nazionale(circa 44 milioni), è emerso che la Lombardia è la regione più visitata dagli stranieri dopo il Veneto, seguita dal Lazio. I turisti provengono da Germania, Francia, Regno Unito e Usa; visitano principalmente le città d’arte ma anche le località marittime e lacustri. Dai dati del Touring emerge che
il turista straniero a differenza di quello italiano viaggia nel mese di luglio e predilige gli alberghi a 4 o 5 stelle, spendendo in media 84 euro al giorno. Nonostante la Lombardia sia la seconda regione più visitata dagli stranieri, bisogna segnalare che è solamente al nono posto per quanto riguarda l’offerta culturale (musei, monumenti e aree archeologiche) e nessun complesso lombardo rientra nella top ten dei musei più visitati. Questi dati vanno però inseriti in un trend nazionale negativo, dato che nessuna città italiana ha ospitato una delle trenta mostre più viste al mondo, che vede al primo posto Tokio, seguita da New York e Kassel. Per il 2009 è previsto un decremento delle presenze, che oscillerà tra l1,5% e il 2,5% rispetto al 2008, in calo il turismo nelle località di mare, mentre è in crescita il turismo nelle località di montagna, specialmente nei mesi estivi. Trend positivo anche per il turismo del benessere praticato nelle spa e nei centri benessere e per il turismo rurale e faunistico.

 

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
- Advertisement -

Latest Articles