0.1 C
Milano
mercoledì, Febbraio 8, 2023

TTG, SUCCESSO ANNUNCIATO: +25% PARTECIPANTI. IL TURISMO IN RIPRESA?

Si è chiusa, con un innegabile successo la 59° edizione di TTG Expo (ed anche di SIA e SUN).

Si è chiusa, con un innegabile successo la 59° edizione di TTG Expo (ed anche di SIA e SUN ).Il 25% di incremento dei visitatori rispetto al 2021, conferma il desiderio di ripresa, confronto, vitalità di un settore, quello turistico che ha consentito all’edizione 2022 della manifestazione con un dato nel segno dell’eccellenza.

La risposta del mercato globale presente alla 59ª edizione del TTG, assieme al 71ª SIA e alla 40ª SUN, conferma che la vacanza è la nuova commodity.
Gli operatori professionali hanno ripreso a creare valore, ascoltando le nuove aspettative dei viaggiatori. Il successo dell’edizione 2022 dei saloni di Italian Exhibition Group conferma che il viaggio è un bene su cui le persone investono, perché genera arricchimento culturale, benessere fisico, accrescimento personale e lo fa in modo immediato e senza vincoli, «unbound» come ricorda il tema scelto per il 2022.

C’è voglia di viaggiare, di muoversi, incontrarsi, e questo ha decretato il successo anche attraverso la straordinaria visibilità mediatica dell’appuntamento che tra radio, tv, media on line e off line ha superato i 260 milioni di contatti lordi.

Mille buyer esteri provenienti da 50 Paesi, per la maggior parte da USA, Regno Unito, Germania, Paesi Bassi, Spagna, Sud America e Canada, decretano sul versante dell’incoming l’interesse per le città d’arte, la cultura, l’enogastronomia, il turismo attivo e il segmento lusso in Italia. Gli agenti di viaggio e i tour operator tra gli stand delle 60 destinazioni estere ritrovano sul mercato italiano la spinta per la prossima stagione invernale a medio e lungo raggio soprattutto verso i climi caldi, così come verso la montagna italiana.

Con 2.200 brand espositori, questo evento si conferma la piattaforma di comunicazione più importante in Italia per il turismo tutto che beneficia di due fattori. Il primo, che il calo di presenze nelle strutture ricettive si è fermato al -7% rispetto al 2019, grazie alla performance positiva del trimestre estivo (secondo i dati forniti da Federalberghi). Il secondo, il “cambio di pelle” che il sistema turistico ha compiuto nel post pandemia portando all’attenzione dell’industria dei viaggi e dell’accoglienza nuovi modi di vivere la vacanza; su tutti, il fenomeno del “workation” cioè la vacanza basata sul profilo del lavoratore che sposta il suo luogo di lavoro in una città diversa.

Dal “southworking” che conferma il successo delle regioni del Sud Italia nell’interesse dei buyer esteri, al “daybreak” nelle città europee o la scoperta di itinerari inediti basati sull’esperienza del cibo e dell’incontro con culture nuove, con la Giordania, partner country del TTG 2022, o dell’Arabia Saudita.

La capacità di IEG di aggregare la community professionale ha messo a disposizione oltre 200 eventi con più di 250 speaker ospitati nelle sette Arene disponibil con temi di grande interesse e attualità. Utilizzo delle tecnologie digitali e del metaverso, viaggi spaziali, la Vision +23, evento clou per conoscere i nuovi linguaggi del mercato.

SIA Hospitality Design è stata caratterizzata dall’ingresso, per la prima volta, della filiera del turismo outdoor, sempre più vicina all’hôtellerie per standard di forniture e moduli abitativi. Una tendenza, quella della convergenza tra ospitalità alberghiera e mondo del camping e del glamping, ulteriormente ribadita dall’accordo di collaborazione siglato da IEG e FAITA Federcamping, che ha trovato un’esaustiva rappresentazione della mostra The Ne[s]t´, dedicata proprio al segmento glamping.

SUN Beach&Outdoor Style, ha offerto ai visitatori un programma ricco di novità e tendenze per il settore. La premiazione “Best Beach 2022, gli oscar delle spiagge italiane” hanno primeggiato il Lido Ficò di Marina Marittima, in Salento, è il migliore stabilimento balneare dell’estate 2022 e il Lido Addaura, a Palermo, è risultato la migliore struttura di design.

L’appuntamento a tutta l’industry del turismo italiano e internazionale, è rinnovato per il prossimo anno, dall’11 al 13 ottobre.

Massimo Terracina
Massimo Terracina
Giornalista dal 1987 si è sempre occupato di sport e turismo, con incursioni su radio e tv. Ha sempre la valigia pronta per esplorare il mondo, inesauribile fonte di spunti. Viaggiare allarga la mente. "State viaggiati" (con licenza)

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
- Advertisement -

Latest Articles