Massimo Diana, OTA viaggi “personaggio dell’anno TTG 2022”

A Massimo Diana il voto del mercato

0
469
Massimo Diana
Massimo Diana con Remo Vangelista, Stefano Ferri e Gloria Armiri

Massimo Diana, direttore commerciale di Ota Viaggi, si è aggiudicato il riconoscimento più ambito del settore turistico, il TTG Star 2022.

Ha infatti riscosso il maggior numero di preferenze fra gli addetti del settore fra un panel di nomi eccellenti e succede a  Giovanna Manzi Best Western (2021), Enrica Montanucci, Maavi (2020) Giuliano Gaiba, Eden Viaggi (2021), Antonella Ferrari, Gattinoni (2018), Nicoletta Crisponi blogger e Valeria Rebasti, Volotea (2017) Ambra Garavaglia, hostess di terra (2016).

Come ogni anno, infatti, TTG Travel Experience di Italian Exhibition Group, il salone del turismo di IEG che si è appena concluso con un grandissimo afflusso di pubblico, nel quartiere fieristico di Rimini, è stato il palcoscenico della premiazione che riconosce il tutolo di Personaggio dell’Anno del mondo del turismo a chi si è distinto in maniera importante nel nostro settore.

L’intervista video a Massimo Diana

Tra una rosa di otto finalisti e professionisti del settore, il vincitore è stato votato dai lettori della rivista e premiato da Remo Vangelista, direttore di TTG Italia, distinguendosi su tutti per originalità, visione e capacità di affrontare il cambiamento, ma anche per aver saputo difendere il mondo del turismo e per l’impegno a risollevarlo nel migliore dei modi nel periodo post-pandemia.

«Questa vittoria è una vittoria per il settore degli agenti di viaggio – ha commentato Diana – Per me, e non solo, rappresenta infatti l’importanza del dialogo continuo con gli operatori per un obiettivo comune: continuare a portare avanti con successo il nostro lavoro».

Assegnata anche una menzione speciale, consegnata da Gloria Armiri Group Brand Manager Tourism & Hospitality Division di IEG, a Stefano Ferri, giornalista e scrittore, per la capacità di rappresentare al meglio il tema di questa edizione: “Unbound”, senza vincoli.

Il panel degli otto candidati vedeva anche in lizza per i premio: Eliseo Capretti, managing director di Ocean Viaggi; Sandro Cristanini, titolare di Cristanini Viaggi; Luigi Deli, ceo & founder di Volonline; Pier Ezhaya, presidente Astoi; Stefano Ferri, pr e comunicazione (nominato dal vincitore dell’edizione 2021, Giovanna Manzi); Aljoša Ota, direttore dell’ente sloveno per il turismo in Italia; e Jozsef Varadi, ceo di Wizz Air.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here