6.3 C
Milano
mercoledì, Febbraio 21, 2024

Pasqua: a Roma esultano gli albergatori

Anche quest’anno Roma risulta fra le mete europee più gettonate per la Pasqua. "Negli esercizi alberghieri gli arrivi previsti risultano del +8,11% e le presenze del +8,17% (fonte EBTL) ma si tratta di dati suscettibili a variazioni continue", commenta Ciro Verrocchi, general manager all’InterContinental De la Ville, convinto che in questo momento congiunturale il ricorso al last minute può risultare consistente. "In tempi di crisi anche i turisti che scelgono di pernottare in un 5 stelle tendono ad ottimizzare i costi usufruendo sempre più spesso delle offerte e pacchetti speciali proposti su internet", fa sapere, precisando che "se grazie a Papa Francesco abbiamo visto lievitare il numero delle prenotazioni nel mese di marzo, lo storico 5 stelle di Via Sistina risulta col segno più anche grazie all’attenta politica di marketing e alle nuove strategie di pricing che lo hanno portato a conseguire il 7% in più di pernottamenti rispetto allo stesso periodo del 2012". E la maggior parte dei suoi ospiti provengono dagli Stati Uniti, dalla Gran Bretagna e dalla Russia ma risultano in crescita i sudamericani grazie al neo papa argentino. "Una vera boccata d’ossigeno al turismo romano, l’elezione del Papa argentino" aggiunge Luca Rombi direttore dell’Hotel Lunetta, boutique hotel quattro stelle superiore a Piazza del Paradiso: "Abbiamo avuto un marzo con un coefficiente di riempimento superiore allo scorso anno grazie anche alle delegazioni estere e ai giornalisti ospitati durante l’elezione di Papa Francesco e con un incremento di qualche punto percentuale sul ricavo medio camera (ADR); per Pasqua, invece, registriamo il tutto esaurito con turisti provenienti soprattutto dall’Italia ma anche dagli Stati Uniti e dalla Russia e prenotazioni effettuate principalmente attraverso il nostro sito che pubblica anche offerte e pacchetti ad hoc".

Scripta Manent
Ufficio Stampa
Cell. 348.8139687 – Tel. 0699701624
scriptamanent@fastwebnet.it

Previous article
Next article

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
- Advertisement -

Latest Articles