20 C
Milano
mercoledì, Maggio 22, 2024

Short break in Lituania tra arte, cultura e musica

La Lituania è considerata la perla del Baltico. Oggi molto vicina perché facilmente collegata con voli diretti in partenza dalle principali città italiane. Un Paese che vanta una lunga e ricca storia che si riflette nell’architettura delle sue città, nei castelli imponenti e negli spazio urbani. Dal centro storico di Vilnius al Modernismo di Kaunas, entrambi riconosciuti patrimonio dell’UNESCO, dalle città medievali splendidamente conservate ai suggestivi paesaggi naturali senza dimenticare l’interessante scena culturale, con festival estivi che permettono ai visitatori di immergersi nell’anima musicale del paese. Ecco alcuni suggerimenti per programmare un city break in Lituania all’insegna di arte e cultura.

Le meraviglie architettoniche della Lituania

Per chi ama l’architettura Vilnius, la capitale della Lituania, è un vero e proprio paradiso. La città affascina con il suo mix di stili barocco, classico e tardo  gotico oltre agli edifici brutalisti e alle opere di architettura contemporanea che arricchiscono ulteriormente il panorama culturale. Kaunas, la seconda città del Paese, si distingue invece per il suo celebre Modernismo, patrimonio dell’UNESCO e tappa obbligata per gli appassionati del genere. Spostandosi  lungo la costa lituana, la città portuale di Klaipėda presenta splendidi esempi di case a graticcio (Fachwerk), testimonianza del suo passato nel Regno di Prussia. L’architettura lituana risplende non solo nelle grandi città, ma anche in piccoli borghi e villaggi che nascondono una miriade di esempi creativi e colorati dello stile architettonico folkloristico locale in legno.

Lituania
Kaunas © Kipras Štreimikis

Dainų Šventė – Festival Of Songs, dal 29 giugno al 6 luglio 

C’è un appuntamento imperdibile che corrisponde alla massima espressione della cultura, delle tradizioni e dell’identità nazionale della Lituania: il Lithuanian Song Festival. Un evento che si svolge dal 1924 ogni quattro anni, e che quest’anno festeggerà il suo 100esimo anniversario. Di grande rilevanza nazionale, il Lithuanian Song Festival è radicato profondamente nella storia, nella lingua e nella cultura del Paese. È possibile partecipare a questa celebrazione unica, ascoltando la forza dell’unione nelle canzoni corali tradizionali e ammirando le danze folkloristiche sincronizzate. Biglietti disponibili per l’acquisto qui.

Lituania
Lithuanian National Culture Centre_Songs Day

L’arte accompagna il viaggiatore

Street art in Kaunas © Simas Bernotas

L’arte in Lituania non si ammira solamente nelle gallerie e nei musei, ma anche passeggiando per le  città. A Kaunas, ad esempio, la street art è così diffusa che è stata creata persino una mappa per non perdersi nessuna opera come i murales e le installazioni della Kiemo Galerija galleria d’arte open air nascosta nel cortile di uno degli edifici residenziali del centro storico o il celebre Master-The Old Wise Man (il Vecchio Saggio), che copre un’area di 440m2.

Anche Vilnius non è da meno: il quartiere della stazione ferroviaria vanta probabilmente la più grande concentrazione di grandi murales, così come Open Gallery, le cui pareti di vecchi edifici industriali fungono da tele per artisti locali e internazionali.

Sempre a Vilnius, gli amanti dell’arte possono visitare il MO Museum, un polo espositivo moderno progettato dall’archistar Daniel Libeskind. Grazie alle ampie vetrate dialoga con efficacia con il contesto storico della città caratterizzato da case antiche e piazze animate, con il quale entra in relazione. All’interno il MO Museu ospita una collezione di oltre 5.000 opere d’arte contemporanea, tra dipinti, disegni, stampe, fotografie e sculture, tutte opere di artisti lituani dagli anni ’60 ai nostri giorni. Un polo dal forte valore contemporaneo nato dall’iniziativa dei due scienziati e filantropi lituani: Danguole e Viktoras Butkus.

Tornando alla Street Art, nella città portuale di Klaipėda è possibile imbattersi in numerose sculture collocate nella Città Vecchia e sul lungofiume: opere che generano un simatico effetto a sorpresa.

Info: www.Lithuania.travel

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
- Advertisement -

Latest Articles