13.3 C
Milano
domenica, Maggio 26, 2024

Grand Hotel della Posta, essenza di valenza


Testo di Luciana Francesca Rebonato

 

 

È sotto l’egida del prestigioso brand Romantik Hotel & Restaurants International, il quattro stelle Grand Hotel della Posta di Sondrio, e si configura come icona alberghiera dell’intera provincia valtellinese.
Una dimora d’epoca nel centro di Sondrio, tra le Alpi e il lago di Como, che annovera dettagli antichi e moderni, un armonioso amalgama per incontri business e, al contempo, per soggiorni leisure all’insegna dell’arte, della più raffinata ristorazione e delle attività outdoor. Senza dimenticare fitness e wellness, un ovattato spazio per la remise en forme perseguibile negli ambienti wellness & spa della Fonte della Posta.

 

Nell’arco dell’arte
Sottoposto di recente a un accurato restyling, il Grand Hotel della Posta ha aperto i battenti agli ospiti nel lontano 1862 e si staglia in piazza Garibaldi, dove pulsa il battito del cuore cittadino.
Il segreto del suo fascino? L’alchimia tra tradizione e innovazione che incedono di pari passo in un’atmosfera di grande charme che racconta in ogni dettaglio spaccati di storia e la cura dedicata a ogni singolo particolare è il frutto di un attento lavoro di restauro conservativo attuato negli ambienti e sui decori. Restauro che trova la sua massima espressione nelle volte in sasso a vista di una delle sale riunioni e negli affreschi ottocenteschi degli scaloni così come particolare attenzione è stata rivolta al recupero della pavimentazione e degli elementi in pietra locale.
Ancora echi di storia nelle 38 fra camere e suite, nelle quali i più moderni comfort sono accostati ad arredi antichi, vere e proprie preziosità per intenditori.
E dal passato si passa, come in un gioco di sponda, alle suggestioni artistiche del presente: il Grand Hotel della Posta, infatti, vanta una straordinaria collezione di opere che traccia un mirabile fil rouge novecentesco. Un’ingente collezione di bronzi dello scultore Arturo Martini si trovoa accanto a pregevoli pitture di Paolo Punzo, Augusto Colombo, Agostino Salloni, Peter De Witte, Carlo Ceresa, Patrizia Guerresi e Dominique Laugè.

 

Percorsi sensoriali
Conversazione raffinata, prelibatezze gastronomiche e ambientazione d’effetto. Dove? Al "1862 Ristorante della Posta", il ristorante della struttura aperto anche agli ospiti che non soggiornano in hotel, dal design curato nei minimi dettagli con il legno e la pelle che giocano a sedurre con il calore dei loro colori mentre i gourmet più esigenti possono apprezzare le specialità del territorio accostate alla migliore produzione vitivinicola della locale, in particolare lo Sforzato Corte di Cama – color granata e con retrogusto di viola – e il Vertemate Vino Passito. Un viaggio nei sapori che rimanda alle prelibatezze locali, il trionfo della genuinità in accordo allo scorrere delle stagioni da gradire anche al Cafè Felix, l’accogliente sala da tè affacciata su piazza Garibaldi, aperta anche al pubblico per aperitivi o happy hour fra amici, mentre per incontri conviviali di maggiore capacità si può accedere al "Salone delle Feste", in grado di accogliere sino a 180 ospiti.
Strettamente riservato a chi soggiorna al Grand Hotel è invece – dopo aver assecondato Bacco e Cerere – il regno di Venere, la wellness&spa Fonte della Posta: uno spazio nel quale rinnovare l’equilibrio psicofisico con bagni di vapore, sauna, docce emozionali, trattamenti personalizzati e idromassaggio, perfetti per un totale relax.

Il Grand Hotel della Posta è annoverato nel circuito dei Locali Storici d’Italia e negli hotel all’insegna del turismo ecologico.

 

Romantik Grand Hotel della Posta
Piazza Garibaldi 19 – Sondrio
Tel. 0342 050644
www.romantikhotels.com/Sondrio
dellaposta@romantikhotels.com

www.romantikhotels.com

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
- Advertisement -

Latest Articles