4.4 C
Milano
mercoledì, Aprile 24, 2024

Europei 2024: per la Germania grandi opportunità per il turismo incoming

Il 14 giugno, Germania Scozia aprirà i campionati Europei di Calcio.
La Germania sarà la nazione ospitante della XVII edizione del campionato continentale, che vedrà 51 gare in programma, cui parteciperanno circa 2,7 milioni di spettatori negli stadi e circa sette milioni di ospiti nelle zone riservate ai tifosi e alle aree dedicate accessibili al pubblico.

Nei 22 giorni delle partite, le dieci città tedesche ospitanti Berlino, Colonia, Monaco, Francoforte, Amburgo, Dortmund, Lipsia, Gelsenkirchen, Stoccarda e Düsseldorf offriranno agli appassionati di calcio e ai visitatori internazionali un ampio programma.

Germania
Veltins Arena

L‘Ente Nazionale Germanico per il Turismo (DZT) prevede che i Campionati Europei genereranno un volume aggiuntivo di pernottamenti fino al quattro per cento per il turismo incoming tedesco. Allo stesso tempo, l’evento sportivo offre un grande potenziale per promuovere ulteriormente l’immagine positiva della Germania come destinazione turistica. La DZT è giunta a questa previsione dopo aver analizzato studi approfonditi sull’effetto di precedenti grandi eventi sportivi e sulle tendenze precedenti delle prenotazioni anticipate per i mesi dei Campionati Europei di giugno e luglio 2024.

Come again and stay a little longer” è quello che invita gli appassionati a fare Dieter Janecek MdB, coordinatore nazionale del governo federale per il turismo.

Germania
Petra Hedorfer

«La Germania celebra una festa del calcio, gradita soprattutto in questi tempi di tensioni internazionali – dichiara Petra Hedorfer, presidente del Consiglio direttivo dell’Ente Nazionale Germanico per il Turismo – questo grande evento sportivo offre l’opportunità di presentare la Germania come una destinazione di viaggio cosmopolita, pacifica e sostenibile, dando così un esempio di comprensione e tolleranza internazionale.

Ci aspettiamo anche un ulteriore impatto sul turismo incoming. Secondo i dati finora disponibili, sia le prenotazioni anticipate di camere d’albergo sui principali portali online, che le prenotazioni dei voli per i mesi di giugno e luglio 2024, sono ben al di sopra delle medie. In particolare, stiamo assistendo a una crescita superiore alla media da parte dei Paesi che partecipano ai Campionati europei, il che conferma le nostre aspettative. Allo stato attuale, prevediamo un aumento fino al 4% dei pernottamenti internazionali grazie all’evento».

Nell’anno dell’indimenticabile (soprattutto per noi italiani…) dei Mondiali 2006, il numero di pernottamenti di ospiti internazionali era aumentato di 4,7 milioni rispetto all’anno precedente, dando al contempo un rilancio sostenibile all’immagine della Germania.

Germania
Düsseldorf Merkur Spielarena © D-Live Peter Weihs

L’ospitalità e la qualità del servizio assicurano un miglioramento dell’immagine a lungo termine

«Durante gli Europei, sfrutteremo l’attenzione internazionale dei media e dei tifosi per presentare la nostra variegata offerta turistica e rafforzare così la reputazione della Germania come destinazione di viaggio – conclude Hedorfer –  Oltre a stadi moderni, le dieci città dove si svolgono le partite offrono un ricco programma artistico e culturale. Esse dispongono inoltre di eccellenti collegamenti e sono facilmente raggiungibili con il treno, offrendo anche un’ottima occasione per scoprire le affascinanti aree circostanti».

Germania
Leipzig: Red Bull Arena

In vista del grande evento sportivo, l’Ente Germanico sta già attirando l’attenzione del pubblico internazionale sulle città che ospitano i Campionati Europei e sull’ampia scelta di offerte turistiche nelle loro aree circostanti, al fine di invogliare i visitatori a rimanere oltre le date delle partite. In occasione dell’evento è stato creato un microsito dedicato al calcio sul portale dell’Ente Germanico che raccoglie contenuti tematici sulle città ospitanti. Il sito fornirà inoltre notizie e informazioni sulla passione per il calcio tedesco e sulla cultura dei tifosi tedeschi.

L’Ente Nazionale Germanico per il Turismo (Deutsche Zentrale für Tourismus, DZT) rappresenta la Germania come destinazione turistica nel mondo su incarico del Bundesministerium für Wirtschaft und Klimaschutz (BMWK), il Ministero Federale tedesco dell’Economia e della Difesa del Clima, da cui è finanziato per decreto del Bundestag, il parlamento tedesco

Massimo Terracina
Massimo Terracina
Giornalista dal 1987 si è sempre occupato di sport e turismo, con incursioni su radio e tv. Ha sempre la valigia pronta per esplorare il mondo, inesauribile fonte di spunti. Viaggiare allarga la mente. "State viaggiati" (con licenza)

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
- Advertisement -

Latest Articles