14.2 C
Milano
domenica, Maggio 19, 2024

Emirates cresce in Europa

La compagnia aerea annuncia il terzo volo giornaliero da Milano per Dubai

Roma, 6 Febbraio 2012 – Emirates accresce l’operatività in Europa annunciando un terzo volo giornaliero da Milano Malpensa a partire dal 1° giugno, portando a 49 il numero di voli settimanali per Dubai.

Il volo Emirates EK 102 partirà da Milano alle ore 11.10 e arriverà a Dubai alle ore 19.20. Il volo EK 101, invece, partirà da Dubai alle ore 03.40 e arriverà a Milano Malpensa alle ore 08.25 . Il nuovo servizio verrà effettuato con un Airbus A330-200 da 237 posti con possibilità di scelta fra tre classi.

"Abbiamo una rete europea sempre più forte e molti importanti sviluppi stanno avvenendo proprio in Italia" ha dichiarato Salem Obaidalla Senior Emirates’ Senior Vice President, Commercial Operations, Europe & Russian Federation. "Questo rappresenta un ulteriore significativo investimento sul mercato italiano, ci auguriamo di poter offrire un’ampia scelta e un eccellente rapporto qualità-prezzo per i viaggiatori e per le imprese – compreso il traffico merci".
Il nuovo volo A330-200 ha infatti una capacità di carico di 15 tonnellate al giorno su una rotta già attiva per il traffico merci.
"Il nuovo volo rappresenta l’ennesima promessa mantenuta da Emirates nel nostro paese: un investimento importante che porta Milano ad essere connessa a Dubai e al mondo tre volte al giorno, garantendo la massima flessibilità a chi viaggia per lavoro o per piacere" spiega Massimo Massini, Area Manager Italy & States of ex Yugoslavian Republic.

 

"L’annuncio da parte di Emirates del terzo volo giornaliero da Malpensa a Dubai – secondo Giuseppe Bonomi, Presidente Sea (Società Esercizi Aeroportuali) – rappresenta il riconoscimento dell’importanza di questo aeroporto nelle strategie industriali e commerciali di Emirates. Malpensa è oggi, infatti, una delle principali infrastrutture in Europa nel network della compagnia. L’aumento del numero dei voli – prosegue Bonomi – è stato reso possibile dallo sviluppo di strutture e servizi dedicati da Sea a Emirates all’interno dell’aeroporto, che contribuiscono alla straordinaria qualità dei servizi che la compagnia offre ai propri passeggeri".

La notizia più recente sull’ampliamento dell’attività in Italia risale alla notizia del raddoppio dei voli giornalieri per Venezia a partire dal 25 Marzo. Inaugurato nel 2007, il servizio di Venezia rimane l’unico volo passeggeri non-stop da e per Dubai. Inoltre, per i clienti di First e Business Class è disponibile un servizio esclusivo di transfer da e per l’aeroporto con lussuosi motoscafi (vere e proprie "limousine") attraverso la laguna.
"In poco più di tre mesi i voli settimanali di Emirates dall’Italia – prosegue Massini – passeranno da 35 a 49, grazie anche al raddoppio da Venezia ormai prossimo: un traguardo importante che non solo innalza il ruolo del nostro paese nel network globale della Compagnia, ma rende Emirates sempre più partner dell’Italia che lavora, cresce, viaggia ed esporta"

L’Italia è stato anche il primo paese dell’Europa meridionale nella rete di Emirates ad essere selezionato per un servizio A380. L’aereo a due piani da 489 posti è stato impiegato sulla rotta per Roma dal 1° dicembre dello scorso anno.
Nel febbraio del 2010, Emirates ha firmato un accordo quinquennale da 59,5 milioni di euro (288 milioni AED) come sponsor di maglia del Milan, parte di una relazione commerciale tra l’Italia e gli Emirati Arabi Uniti del valore di 3,5 miliardi di euro (16,8 miliardi AED).

"La nostra crescita in Europa è significativa, in particolare in questo periodo economico difficile. Stiamo creando e sostenendo l’occupazione nel settore dei viaggi e in molti altri settori correlati, aprendo allo stesso tempo nuovi mercati per importatori ed esportatori", ha aggiunto Obaidalla.

Con una flotta di 169 aerei e l’apertura delle nuove rotte per Dallas, Lusaka e Harare, Emirates ora raggiunge 121 destinazioni.

Emirates
Sin dalla sua nascita nel 1985, Emirates Airline ha ottenuto oltre 400 riconoscimenti internazionali. Emirates ha registrato una rapida e costante crescita superiore al 20% ogni anno e generato profitti negli ultimi 23 anni consecutivi. Emirates ha trasportato 31,4 milioni di passeggeri nell’anno fiscale 2010-2011, quasi 4 milioni in più rispetto all’anno precedente – determinando un profitto netto da record pari a 5,4 miliardi di AED (circa 1,17 miliardi di euro*). Il ricavo dell’intero gruppo Emirates ha raggiunto la ragguardevole cifra di 5,9 miliardi di AED (circa 1,25 miliardi di euro*). La sua sede è a Dubai, una delle poche città al mondo che persegue una politica ‘a cielo aperto’, tra più di 120 compagnie aeree in concorrenza libera e leale.

*Applicato il tasso di cambio del 02/02/2012: 0,2067

Per ulteriori informazioni stampa:
Ufficio stampa Emirates c/o INC-Istituto Nazionale per la Comunicazione
Simone Silvi – 06.44160881 – 347.5967201 – s.silvi@inc-comunicazione.it
Francesca De Rosa – 06.44160829 – 334.3757381 – f.derosa@inc-comunicazione.it

 

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
- Advertisement -

Latest Articles