13.2 C
Milano
martedì, Aprile 16, 2024

Art Verona

Testo di Claudia Farina

 

Alta temperatura artistica nell’autunno scaligero. Dal 18 al 22 ottobre si terrà presso Veronafiere l’ottava edizione di Art Verona, una fiera diventata grande evento per l’arte moderna e contemporanea, che documenta la vitalità del sistema dell’arte italiano ed esibisce modalità nuove di entrare nelle relazioni commerciali, da parte di collezionisti e operatori. E’ identificata come la fiera delle gallerie italiane, apre il mercato autunnale dell’arte e ne sonda l’andamento.
Tra le iniziative apripista a nuovi approcci, si segnalano:
– StartingCollection.com, che dal 2008 anticipa sul web opere per investimenti non superiori ai 6000 euro, ritrovate successivamente in fiera; un’intera sezione, ArtVeronaEasyArea, è dedicata a personali di artisti con opere di tale valore.
– Independents3, che dal 2010 presenta un network di associazioni, collettivi, realtà no profit solitamente escluse dai contesti istituzionali, accolte in fiera – sotto la curatela di Cristiano Seganfreddo,Fuoribiennale – come fucine di creatività; da quest’anno sono ospitati corner dedicati a blog d’arte ed editoria minore.
– On Stage – I benandanti, il format di ricerca e promozione dell’arte a cura di Andrea Bruciati, che nell’edizione 2012 invita curatori e artisti a confrontarsi, in talk programmati, sul tema della curatela e del rapporto, talvolta complicato, tra curatore/artista .
Interessante anche ArtVeronaYoung, che affianca a laboratori creativi per bambini dai 4 ai 14 anni percorsi espositivi alla loro ‘altezza’, da un’idea di Emma Gravagnuolo e Roberta Lietti.
Tra gli appuntamenti promossi in città, due mostre saranno visitabili per vari mesi:
– Playtime, la rassegna di video arte a cura di Cecilia Freschini;
– NeoRealismo – La nuova immagine in Italia 1932-1960, mostra fotografica a cura di Enrica Viganò presso il Centro Internazionale di Fotografia Scavi Scaligeri che, dal 29 settembre 2012 al 27 gennaio 2013, indagherà il ruolo della fotografia nel movimento neorealista.
Tra i concorsi si rinnova ICONA, il riconoscimento alle gallerie in fiera con l’acquisizione di un’opera – individuata da Cristiana Collu, direttrice del Mart di Trento e Rovereto e Paola Marini, direttrice dei Musei Civici di Verona – che diventerà l’immagine della prossima campagna di ArtVerona ed entrerà a fare parte della Collezione del Mart.
www.artverona.it

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
- Advertisement -

Latest Articles