21.8 C
Milano
domenica, Aprile 14, 2024

Air France 2023: più voli verso il Canada. Novità il Parigi – Ottawa

Air France rafforza la propria presenza sui cieli del Canada con più voli e qualche novità.
Nell’estate 2023, la compagnia francese, opererà fino a 50 voli settimanali verso 5 destinazioni canadesi: Ottawa, che rappresenta il nuovo servizio 2023, Quebec City, inaugurata lo scorso anno, Montreal, Toronto e Vancouver aeroporti collegati tutto l’anno dalla compagnia.

Il servizio tra Paris-Charles de Gaulle e Ottawa Macdonald-Cartier (YOW) sarà inaugurato il 27 giugno prossimo e per cinque giorni la settimana: lunedì, martedì, giovedì, sabato e domenica. L’aeromobile assegnato alla nuova rotta sarà un Airbus A330-200 da 224 posti (36 in business, 21 in premium economy e 167 in economy).

Air France
L’Airbus 330-200 di Air France

Air France sarà l’unica compagnia aerea ad operare voli non-stop tra Ottawa e l’Europa. Una volta giunti a destinazione, se saranno disponibili anche due navette giornaliere (servizio di autobus Air France) gratuite tra l’aeroporto di Montreal-Trudeau e Ottawa, con orari programmati specificamente per facilitare le coincidenze con i voli da e per Parigi.

Due servizi giornalieri di autobus collegano anche Montreal-Trudeau e Quebec City.

Air France presidia il mercato canadese dal 1950, e sarà la principale compagnia aerea europea, quest’estate, in termini di capacità tra Europa e Canada.

Air France presenta Ottawa, capitale del Canada

Quarta città più grande del Canada, Ottawa ospita le istituzioni federali del Paese. Immersa nella natura e caratterizzata da un eccezionale patrimonio architettonico, la regione di Ottawa offre 800 km di circuiti urbani e sentieri rurali che possono essere esplorati a piedi, in barca o
in bicicletta. I suoi numerosi musei offrono la possibilità di scoprire la storia e la cultura del Canada.

Air France
Château Frontenac, simbolo di Quebec City

Air France riprende il Parigi-Charles de Gaulle – Quebec City

Assieme alla ripresa del collegamento verso il Canada francofono, aumenta al contempo la capacità verso altre destinazioni in Canada.
Inaugurato nell’estate del 2022, il servizio stagionale Parigi-Charles de Gaulle-Quebec City riprenderà quest’anno a partire dal 2 maggio., con tre voli settimanali operati da Boeing 787-9 il martedì, il venerdì e la domenica.

Vi sarà anche un incremento verso le destinazioni servite tutto l’anno dalla compagnia francese, aumentando la capacità di volo complessiva verso il Canada di oltre il 25% rispetto al 2019.
Di conseguenza, Air France collegherà i viaggiatori tra l’ hub di Parigi-Charles de Gaulle e:

  • Montreal con un massimo di tre voli giornalieri,
  • Toronto con due voli giornalieri,
  • Vancouver con un volo giornaliero.

    Inoltre, KLM, parte del Gruppo Air France-KLM, collegherà quest’estate l’aeroporto di Amsterdam-Schiphol a:
  • Toronto con fino a 13 voli settimanali
  • Calgary con 7 voli settimanali
  • Vancouver con un massimo di 7 voli settimanali
  • Montreal con un massimo di 5 voli settimanali
  • Edmonton con fino a 4 voli settimanali
    Un servizio di autobus KLM collega Montreal-Trudeau a Ottawa.
    .
Massimo Terracina
Massimo Terracina
Giornalista dal 1987 si è sempre occupato di sport e turismo, con incursioni su radio e tv. Ha sempre la valigia pronta per esplorare il mondo, inesauribile fonte di spunti. Viaggiare allarga la mente. "State viaggiati" (con licenza)

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
- Advertisement -

Latest Articles