21.9 C
Milano
domenica, Giugno 16, 2024

2024: Parigi sempre più vicina con TGV INOUI

Parigi val bene una messa. Se poi  ci vai in treno, vale ancora di più.
SNCF Voyages Italia apre
da oggi sono  le vendite dei biglietti TGV INOUI per le tratte da Milano a Parigi via Torino, per viaggi da effettuare nella stagione estiva dal 23 Maggio fino al 25 Agosto 2024 con offerte a partire da 39 euro.

Il servizio Milano-Parigi-Milano, in realtà, è stato riattivato già il 10 gennaio, dopo l’interruzione dovuta alla  frana verificatasi nella Valle della Maurienne il 27 agosto dello scorso anno, introducendo il servizio di sostituzione in bus nel tratto tra Oulx e Saint-Jean de Maurienne sia in andata che al ritorno, garantendo ai viaggiatori i collegamenti nonostante la frana.

Per cui, al momento per un viaggio tra Milano e Parigi, il percorso è da Milano a Oulxa bord di TGV INOUI Italia da Oulx a Saint-Jean de Maurienne mediante trasporto in autobus per poi proseguire da Saint-Jean de Maurienne a la Ville Lumiere con TGV INOUI Italia
E lo stesso, a stazioni invertite, si ripete, per il ritorno Parigi-Milano.

Il personale di bordo italo-francese si impegna costantemente a garantire ai clienti un viaggio confortevole, offrendo un’assistenza particolare presso le stazioni di Oulx e Saint Jean de Maurienne durante il trasferimento.

TGV INOUI

Se volessimo fare una analisi su vantaggi/svantaggi TGV INOUI rappresenta una soluzione comoda, vantaggiosa e soprattutto sostenibile per raggiungere Parigi, anche e soprattutto, in vista delle vacanze estive.

I biglietti possono essere acquistati sui canali di vendita abituali, sul sito e applicazione SNCF CONNECT e presso le agenzie di viaggio autorizzate SNCF. I viaggiatori in possesso della Carta Avantage potranno continuare ad utilizzarla, usufruendo degli stessi vantaggi su tutto il tragitto, in particolare sulla riduzione del prezzo dei biglietti.

Il Piemonte a portata di mano con TGV INOUI

Il servizio TGV INOUI rappresenta da quest’anno un’ottima alternativa di collegamento tra città come Milano, Torino e Oulx: le vendite, sono infatti aperte anche per le tratte interne in Italia, dando così ai viaggiatori una sempre più ampia possibilità di scelta e un’esperienza di viaggio confortevole e conveniente, arrivando non solo a Torino ma anche a Oulx, località di montagna ben collegata alla celebre località turistica di Sestrière. 

Torino e la Regione Piemonte hanno in calendario una vasta gamma di eventi sportivi e culturali per l’estate 2024, come ad esempio Terra Madre, Salone del Gusto 26-29 Settembre 2024, o il Tour de France (29 Giugno- 2 Luglio) , che per  la prima volta nella storia, in 120 anni, partirà dall’Italia e arriva in Piemonte, quando sarà ancora più facile raggiungere la capitale piemontese in poco meno di 2 ore da Milano.

TGV INOUI
Jean-François Ancora, Amministratore delegato di SNCF Voyages Italia

Da oggi queste iniziative sono a portata di mano per tutti. È infatti già operativo un TGV INOUI al giorno, da Milano Porta Garibaldi alle 14H10 con arrivo a Torino Porta Susa alle 15.39, con biglietti a partire da 10 euro in seconda classe e da 15 euro in prima classe. Il collegamento inverso è da Torino Porta Susa alle 21H48 con arrivo a Milano Porta Garibaldi alle 23H10.

«Siamo lieti di aprire la vendita dei biglietti per la stagione estiva annunciando la riattivazione della tratta Milano-Parigi con il servizio sostitutivo -ha dichiarato Jean-François Ancora, Amministratore delegato di SNCF Voyages Italia – è sempre più operativa sul territorio italiano grazie anche alla gestione diretta delle tratte interne, che connettono Milano e Torino e anche località turistiche come Oulx-Sestriere. TGV INOUI rappresenta sempre di più una scelta di viaggio comoda e sostenibile per muoversi nel nord Italia e oltre confine».

TGV INOUI
Marcella Gaspardone Dirigente di Turismo Torino e Provincia

«In virtù dell’accordo di collaborazione tra SNCF Voyages Italia e Turismo Torino e Provincia, siamo certi che tale collegamento – sottolinea Marcella Gaspardone, Dirigente di Turismo Torino e Provincia – possa contribuire ad incrementare i flussi turistici verso il capoluogo subalpino in occasione dei grandi eventi che caratterizzano il 2024 e verso la Val di Susa con le sue note località montane che, durante la stagione estiva, offrono innumerevoli attività per gli amanti della natura e dell’outdoor».

Gli standard di qualità di TGV INOUI sono di rilievo, con ampi sedili e prese di corrente sia in prima che seconda classe, spazi dedicati alle famiglie, connessione WI-FI e portale TGV INOUI con cui i clienti possono anche lavorare, avere accesso a film, podcasts e riviste digitali.

Massimo Terracina
Massimo Terracina
Giornalista dal 1987 si è sempre occupato di sport e turismo, con incursioni su radio e tv. Ha sempre la valigia pronta per esplorare il mondo, inesauribile fonte di spunti. Viaggiare allarga la mente. "State viaggiati" (con licenza)

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
- Advertisement -

Latest Articles