11.8 C
Milano
mercoledì, Febbraio 28, 2024

TREND DI VIAGGIO 2010: TUTTI PAZZI PER LE VACANZE GREEN.

Sondaggio europeo su oltre 2.800 utenti di TripAdvisor, 1.200 dei quali italiani.

 

 

TREND DI VIAGGIO 2010: TUTTI PAZZI PER LE VACANZE GREEN. 
IN CIMA ALLE PREFERENZE DEI TURISTI AGRITURISMI E
HOTEL ECO.

 

 

I turisti italiani della community in testa fra i viaggiatori europei di TripAdvisor
più propensi alle soluzioni di soggiorno "green".

Svezia in testa fra i Paesi ideali per una vacanza eco-attenta, seguita da Norvegia, Finlandia, Svizzera e Spagna.

Ma per un turista europeo su tre le informazioni per organizzare un viaggio eco
sono insufficienti e difficili da reperire.

Milano, 10 Dicembre 2009 – Mentre a Copenaghen i grandi della Terra si confrontano sui cambiamenti climatici, un sondaggio su più di 2.800 viaggiatori europei – di cui 1.200 italiani – di TripAdvisor, la community di viaggiatori più grande e rinomata del mondo, condotto per individuare i nuovi trend e le preferenze di viaggio per i prossimi dodici mesi, rivela che il turismo ecosostenibile è tra le priorità dei viaggiatori della community per il 2010. In cima alle preferenze dei viaggiatori figurano proprio le soluzioni di soggiorno più "verdi", prime fra tutte agriturismi ed hotel eco-compatibili, con particolare attenzione alle politiche energetiche e di riciclaggio messe in campo dalle strutture ricettive.

2010: parola d’ordine eco-vacanze.
Fra i trend emergenti delle vacanze 2010 c’è sicuramente quello verso viaggi "green" e soluzioni di soggiorno eco-attente: i rispondenti italiani (30%) e quelli spagnoli (23%) dichiarano infatti di aver sviluppato una coscienza sempre più "verde" durante il 2009, seguiti da francesi (20%) e inglesi (14%).

E pur di contribuire alla riduzione della CO2 e alla salvaguardia dell’ambiente i turisti europei della community sarebbero persino disposti a ridurre l’uso dell’auto e la guida – a dichiararlo è il 41% dei panelist italiani, il 30% dei francesi, il 28% degli spagnoli ed il 12% degli inglesi. I turisti sono però meno propensi a ridurre il numero di viaggi in aereo: solo il 9% dei viaggiatori francesi, il 7% degli spagnoli ed il 6% dei turisti italiani sarebbe disposto a farlo, seguiti da un esiguo 4% di turisti inglesi.

Ma pianificare una vacanza eco-compatibile non è sempre facile: per un turista europeo su tre le informazioni a disposizione dei turisti orientati ad un viaggio "green" sono insufficienti e difficili da reperire.

Svezia regina delle mete verdi, seguita da Finlandia e Norvegia.
La Svezia conquista il podio fra i Paesi ideali per una vacanza nel pieno rispetto dell’ambiente – secondo il 21% dei turisti italiani, il 18% dei francesi, il 12% degli inglesi e l’8% degli spagnoli – in cima alla classifica anche Finlandia, Norvegia, Svizzera e Spagna.

Viva gli agriturismi. Ma anche gli hotel "eco" …
In linea con la generale propensione ai viaggi eco-sostenibili per il 2010, i turisti della community hanno espresso un forte orientamento ai soggiorni in strutture ricettive "amiche dell’ambiente": gli utenti italiani della community sono in testa fra i viaggiatori europei più inclini alle soluzioni di soggiorno "green" (53%), seguiti da
spagnoli (46%), inglesi (22%) e francesi (16%). E dovendo scegliere l’alloggio eco-friendly ideale per le vacanze, un turista italiano su due opterebbe per un agriturismo (48%) e solo in seconda battuta (30%) per un hotel. Al terzo posto, con il 12% delle preferenze, la sistemazione in barca a vela, seguita dal campeggio (4%).

Secondo i turisti italiani di TripAdvisor per meritare l’etichetta "eco" un hotel dovrebbe avere impianti alimentati da pannelli solari (86%), pratiche di riciclaggio efficienti (67%), pareti isolanti in materiali anti-inquinamento (42%), ma anche camere completamente prive di imballaggi per sapone, bagno schiuma, shampoo (39%), sistemi di riciclo dell’acqua piovana (35%) e pareti e finestre insonorizzate (26%).

* * *

TripAdvisor® Media Network – gestito da TripAdvisor, LLC – registra circa 36 milioni di visitatori mensili (Fonte: comScore Media Metrix, Maggio 2009) ed è composto da 15 siti dedicati ai viaggi: TripAdvisor®, www.airfarewatchdog.com, www.bookingbuddy.com, www.cruisecritic.com, www.familyvacationcritic.com, www.flipkey.com, www.frequentflier.com, www.holidaywatchdog.com, www.independenttraveler.com, www.onetime.com, www.seatguru.com, www.smartertravel.com, www.travel-library.com, www.travelpod.com e www.virtualtourist.com. Con oltre 25 milioni di visitatori mensili, 11 milioni di membri registrati e più di 30 milioni di recensioni e di opinioni riferite a oltre 300mila hotel e attrazioni turistiche, i siti a marchio TripAdvisor formano la più grande e rinomata community online al mondo dedicata ai viaggi. La community TripAdvisor è presente negli Stati Uniti (www.tripadvisor.com), nel Regno Unito (www.tripadvisor.co.uk), in Irlanda (www.tripadvisor.ie), in Francia (www.tripadvisor.fr), in Germania (www.tripadvisor.de), in Spagna (www.tripadvisor.es), in India (www.tripadvisor.in), in Cina (www.daodao.com) ed in Giappone (www.tripadvisor.jp). Inoltre, TripAdvisor ha recentemente lanciato i suoi domini per i viaggiatori di lingua portoghese, svedese e olandese, rispettivamente disponibili agli indirizzi www.tripadvisor.com.br, www.tripadvisor.se, http://nl.tripadvisor.com. In Italia il sito di TripAdvisor è consultabile all’indirizzo: www.tripadvisor.it.

Per ulteriori informazioni: Competence Corporate & Marketing Communication Ufficio Stampa TripAdvisor in Italia
Silvia Scrofani – scrofani@competencecommunication.com
Michele Andreoli – andreoli@competencecommunication.com
Tel: +39 02 76281027

 

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
- Advertisement -

Latest Articles