20.1 C
Milano
martedì, Aprile 16, 2024

TANTE PROPOSTE PER L’ ESTATE DI VIAGGI LEVI

TANTE PROPOSTE PER L’ ESTATE DI VIAGGI LEVI

E’ già in distribuzione ad un numero sempre crescente di agenzie il nuovo catalogo estate 2009 dell’operatore milanese "I Viaggi di Maurizio Levi". Secondo logica, l’estate non dovrebbe essere il miglior periodo per un operatore il cui catalogo si chiama "Deserti" e propone viaggi e spedizioni nei deserti di tutto il mondo. Da alcuni anni però Viaggi Levi non si limita a proporre soltanto itinerari in aree desertiche, bensì anche in regioni di elevato interesse etnografico e naturalistico, che stanno diventando una parte non trascurabile della propria programmazione. Le mete per la prossima stagione sono una cinquantina e spaziano dall’Africa subsahariana e australe alla penisola arabica, dall’Asia continentale e himalayana al sud-est asiatico, fino al nord e al sud America, rivolte a destinazioni inusuali e poco battute dal turismo ma di rilevante importanza culturale, alla scoperta degli ultimi angoli sconosciuti del pianeta, con piccoli gruppi guidati da accompagnatori di elevata professionalità e partenze pressoché garantite.

Tra le numerose novità spiccano un inedito itinerario nell’Himachal Pradesh, nell’India di nord-ovest ai confini con il Tibet e nel tratto centrale dell’Himalaya; un percorso tra i deserti della Mongolia interna cinese, dal Gobi al Taklamakan fino all’Alashan con le più alte dune del mondo; sempre nella Cina del nord un viaggio attraverso le selvagge e sconosciute regioni del Sichuan, Qinghai e Gansu, lungo l’antica via commerciale del tè e dei cavalli; una navigazione lungo le coste della Groenlandia, la maggior isola del mondo, tra calotta polare, ghiacciai, enormi iceberg, pescatori Inuit, balene foche e trichechi. E poi ancora un itinerario inusuale tra i deserti salati d’alta quota nel nord dell’Argentina; un itinerario ambientale lungo la stupenda costa del Maranhao, nel nord-est del Brasile, tra città coloniali, villaggi di pescatori, spiagge deserte, dune costiere e lagune; la visita ai parchi nazionali ridondanti di fauna selvatica della Tanzania, da quelli del nord fino a quelli lungo la costa; una traversata di 21 giorni Zambia-Malawi-Mozambico, dal cuore dell’Africa nera all’oceano Indiano.

Riconferme, dopo gli ottimi risultati della scorsa estate, per le prime compiute nella regione russa della Kamchatka, da poco aperta al turismo, tra ghiacciai, fiumi siberiani, vulcani attivi e orsi a caccia di salmoni e per un Giappone alternativo, tra antiche capitali, paesini rurali, isole, montagne e monasteri Conferme ormai classiche per Viaggi Levi come destinazioni estive Kashmir e Lasakh, Cina, Indonesia, Oman, Etiopia, Uganda, Kenya, Botswana, Namibia, Angola e Bolivia.

 

Info: www.deserti-viaggilevi.it, tel. 02 34 93 45 28

 

Ufficio stampa: Giulio Badini, tel. 02 49 84 033, giuliobadini@tiscali.it

 

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
- Advertisement -

Latest Articles