2.6 C
Milano
lunedì, Febbraio 6, 2023

Cuba, la Isla Grande, e’ pronta a riaccogliere i turisti

Solo Cuba, un operatore destinato alla programmazione sulla maggiore delle Antille racconta la situazione attuale de la Isla Grande.
Prima della pandemia la più grande delle isole dei Caraibi, Cuba, stava dirigendosi verso i 4.5 milioni di passeggeri.

Poi quella piaga che ha inginocchiato i turismi di tutto il mondo ha falcidiato anche l’economia cubana, che proprio nel turismo aveva una delle fonti più importanti di “income”.

Ma lo splendore dell’Isola, il calore della gente, la piacevolezza di un soggiorno che non solo offre “sol y mar” ma anche tanta storia, cultura, divertimento, musica, poesia, ha certamente accelerato il processo di ripresa, seppure ancora lontano dai livelli pre covid.

Rita Pia Lattanzio, non solo  una entusiasta dell’isola, ma anche il managing director di Solo Cuba un operatore di piccole dimensioni, ma con una conoscenza del prodotto turistico da fare invidia a un cubano. Ce la racconta come sa fare lei.

SOlo Cuba
L’On. ambasciatrice Mirta Granda Averhoff, con lo staff di Solo Cuba e il delegato del turismo cubano in Italia, Madelen Gonzalez Pardo Sanchez

«Noi di Solo Cuba siamo diventati un punto di riferimento a livello nazionale per tutti coloro che desiderano visitare la Isla Grande – spiega Lattanzio – La qualità dei prodotti che offriamo, solo dopo averli accuratamente testati e la grande attenzione verso i nostri ospiti sono confermate dalla considerazione che le autorità cubane ci hanno dimostrato, come testimonia anche la recente visita dell’Ambasciatrice in Italia, On. Mirta Grande Averhoff presso la nostra sede di Barletta, in Puglia».

Un bel riconoscimento da parte di una diplomatica che ha il proprio paese nel cuore e che abbiamo conosciuto in diverse occasioni come una perfetta testimone di un logo incantevole, entusiasta, comunicativa e pragmatica.

SOlo Cuba
Cuba …non è solo La Habana, ma la capitale ha il suo perchè…ad esempio il Malecon!

«Tra le novità nei servizi che il nostro tour operator sta proponendo e che abbiamo avuto modo di far conoscere ancora meglio nei giorni scorsi al TTG travel experience di Rimini (dove eravamo ospiti dello Stand del Ministero del Turismo di Cuba), ci sono numerose nuove Case Particulares, i luoghi dove si respira la vera “Alma de Cuba“, ciò che noi vorremmo far conoscere all’ospite italiano, che abbiamo riscontrato gradisce moltissimo, oltre alla possibilità di usufruire di svariate auto d’epoca per visitare al meglio i luoghi più caratteristici dell’Isla Grande».

Ovviamente gli hotel di catena non mancano nella programmazione, per ogni livello di spesa, così come … «i nostri Itinerari con accompagnatore in lingua italiana sono sempre ricchi di sorprese – aggiunge Lattanzio – come è confermato dal grande numero di prenotazioni che stanno arrivando per il periodo delle festività natalizie. A breve sarà implementata la programmazione con prodotti e servizi direttamente nelle località più importanti di Cuba, organizzando un viaggio di familiarizzazione (in collaborazione con il Ministero del Turismo cubano, Air Europa e Iberostar, con partenza fissata il 26 ottobre) che vedrà la partecipazione di un cospicuo numero di operatori turistici che arriveranno da ogni parte d’Italia».

Solo cuba
Trinidad, una delle mete più richieste a Cuba

La storia di Solo Cuba nasce da lontano e si basa su una passione sfrenata per l’isola caraibica, l’Isla Grande. Rita Lattanzio e Ruggiero Napoletano, prezioso partner nella vita e in affari, visitarono Cuba nel 1997, fu il primo viaggio e fu anche amore a prima vista per la più grande delle isole dell’arco caraibico.
«Come si fa a non amare una terra così – conclude Rita Lattanzio, che passa metà del suo tempo a Cuba – tutto ciò che abbiamo combinato di buono, le decisioni più importanti, la realizzazione del nostro sogno di vita e di lavoro, sono accadute là e per questo proseguiamo selezionando e implementando l’offerta, a proporre il luogo che più amiamo sula nostro Pianeta».

Massimo Terracina
Massimo Terracina
Giornalista dal 1987 si è sempre occupato di sport e turismo, con incursioni su radio e tv. Ha sempre la valigia pronta per esplorare il mondo, inesauribile fonte di spunti. Viaggiare allarga la mente. "State viaggiati" (con licenza)

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
- Advertisement -

Latest Articles