Skyway Monte Bianco: il regalo più alto d’Italia

0
525

Quale momento migliore del Natale per regalare e regalarsi un’esperienza unica sul  punto più alto d’Italia?

 

 

 

La funivia meraviglia della tecnologia italiana e via d’accesso alla cima del Monte Bianco, ubicata a Courmayeur, nel cuore della Valle d’Aosta, diventa un dono esclusivo in grado di portare la magia d’alta quota sotto l’albero, potrai scegliere quale Gift Box donare alle persone che ami tra quattro tipologie di esperienza: Higher, Food, Romantic e l’ultima novità con Glacier Experience.

Higher Experience significa regalare un frammento di libertà, grandezza e spiritualità. Per coloro per cui la vetta non è il punto più alto della terra, ma il punto più basso del cielo. Un biglietto A/R per Punta Helbronner a 55€.

Food Experience significa regalare un assaggio di piacere, gusto e convivialità. Per coloro per cui il cibo non è solo energia per il corpo, ma nutrimento per l’anima. Un biglietto A/R a Punta Helbronner e un pranzo alpino a 80€.

Romantic Experience significa regalare una scintilla di passione, complicità e desiderio. Per coloro per cui l’amore non sta nell’altro, ma dentro noi stessi. Due biglietti A/R a Punta Helbronner e due aperitivi alpini a 140€.

Glacier Experience significa regalare una scarica di adrenalina, coraggio e scoperta. Per coloro per cui l’avventura non sta nel vedere cose nuove, ma guardare con occhi nuovi. Due biglietti A/R a Punta Helbronner e un’escursione sul ghiacciaio con una guida alpina a 455€.

Skyway Monte Bianco è anche sinonimo di sostenibilità, impegno verso l’ambiente e verso la salvaguardia dei ghiacciai, tramite azioni concrete racchiuse nel progetto Save The Glacier. E’ questa l’occasione per indirizzare gli acquisti verso prodotti della nostra linea “stella verde”, il cui ricavato verrà investito in nuovi progetti di protezione della natura alpina che ci ospita ogni giorno.

I prodotti della linea “stella verde” sono l’ Icon Hat, il cappellino con visiera logato Skyway Monte Bianco, la felpa e la borraccia Ferrino logati Save The Glacier.

Adottare un ciliegio alpino che porterà il nome del destinatario di questo regalo volto alla salvaguardia dell’ambiente e alla ripopolazione della collina adiacente alla partenza di Skyway Monte Bianco è un’altra possibilità per un regalo sostenibile, realizzando un piccola azione concreta verso un futuro migliore da lasciare ai nostri figli.

Gli acquisti per un Verde Natale sono possibili  al sito www.montebianco.com nella sezione “Acquista e Prenota” e poi “Idee Regalo”.

 

A proposito di Skyway Monte Bianco

Skyway Monte Bianco non è solo una funivia, è un’idea: avvicinare l’uomo alla montagna e al cielo, allargare gli orizzonti e superare i confini. Una meraviglia tecnologica di ingegneristica italiana che offre un’esperienza di viaggio indimenticabile, in grado di coinvolgere tutti i sensi, accompagnandoli verso il punto più vicino al Monte Bianco, per arrivare là dove lo sguardo si perde. Situate a Courmayeur, nel cuore delle Alpi della Valle d’Aosta, le nuove funivie del Monte Bianco – inaugurate a giugno 2015 – non sono un semplice mezzo di trasporto, ma sono il modo più sensazionale e più veloce di raggiungere il punto più vicino alla cima del Monte Bianco e la maestosità dei ghiacciai, da cui partono percorsi alpinistici che collegano la regione con la Francia e la Svizzera. Le quattro cabine, dalla linea sobria e di forma semisferica, sono strutture panoramiche che ruotano delicatamente a 360° durante tutta la salita, offrendo una vista unica sul Gigante d’Europa e sulle vette circostanti come il Cervino, il Monte Rosa e il Gran Paradiso, accompagnando i visitatori fino all’ultima stazione a 3.466 metri in soli 15 minuti in un crescendo di emozioni da vivere in una dimensione straordinaria, in equilibrio tra terra e cielo. Skyway Monte Bianco consente a tutti di vivere un’esperienza unica in cui si combina alla perfezione la meraviglia della natura e quella della tecnologia.

 

LE STAZIONISkyway Monte Bianco collega e rende facilmente accessibili le tre stazioni di Courmayeur (1.300 m), Pavillon du Mont Fréty (2.200 m) e Punta Helbronner (3.466 m), inserendosi in modo armonioso e sostenibile nel contesto naturale della montagna, grazie alle cabine trasparenti che salgono silenziose lungo il percorso e al design delle stazioni in vetro e acciaio.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here