Perugia e il Lago Trasimeno, la nuova guida di Morellini Editore

0
539

Lunedì 7 giugno alle ore 18,00  al Tappeto Volante è stata presentata la nuova guida della collana “Italia da scoprire” edita da Morellini Editore:

 

Perugia e il Lago Trasimeno

 

 

 

È appena stata pubblicata da Morellini Editore la guida Perugia e il Lago Trasimeno, scritta dalla socia Gist Ada Mascheroni, dedicata alla città e al territorio su cui ha dominato per secoli. Un’area compatta, chiamata dapprima Etruria, la terra degli Etruschi, poi Tuscia, mentre il termine Umbria era riferito a un vasto territorio, oggi al confine con le Marche, a sinistra della valle del Tevere.

Perugia, città d’arte, di musica e di goloserie è da scoprire o riscoprire nella sua attualità. Prima etrusca e poi medievale, ha conservato un centro storico di una bellezza commovente, ancora racchiuso entro le mura, che ruota intorno a piazza IV Novembre e alla sua fontana.

Ma non è solo il patrimonio artistico, uno dei più ricchi d’Italia, a richiamare i visitatori. C’è anche la capacità di innovare – basti pensare al Minimetro o alle scale mobili costruite all’interno dei resti della cinquecentesca Rocca Paolina per raggiungere il centro storico – e promuovere diversi modi di per “vivere” la città. Alcuni eventi, come Umbria Jazz ed Eurochocolate sono infatti diventati appuntamenti di livello internazionale che animano tutto il centro storico e lo trasformano in un grande palcoscenico all’aperto.

Altrettanto vivace è l’area del Trasimeno, un tempo noto come “lago di Perugia”,terra di ulivi, rocche e paesi antichi da Castiglione del Lago a Città della Pieve, da Panicale a Magione. Sono infinite le attività che si alternano durante tutto l’anno, notti bianche, palii, regate, visite nelle cantine e negli oleifici. Senza dimenticare che queste, chiamate non a caso Terre del Perugino, ospitano in chiede e conventi alcuni degli affreschi più preziosi del Maestro.

 

La guida è stata presentata alle ore 18 nella puntata del 7 giugno on line sulla pagina facebook (https://fb.me/e/1wZEBB7nE)  de Il Tappeto Volante (@iltappetovolante.webserie).

 

 

 

 

 

 

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here