9.9 C
Milano
giovedì, Febbraio 22, 2024

MERIDIANA ANNUNCIA CHE RICORRER

MERIDIANA ANNUNCIA CHE RICORRERÀ AL TAR SULLA CONTINUITÀ TERRITORIALE

 

La Compagnia, in seguito alla comunicazione inviata in data odierna dall’Enac, che attesta che tutte le "accettazioni risultano conformi all’imposizione di oneri di servizio pubblico sulle rotte " fra la Sardegna, Roma Fiumicino e Milano Linate, prima di procedere ad azioni che avrebbero un impatto sociale molto rilevante, intende comunque proporre un Ricorso al Tribunale Amministrativo del Lazio, con le seguenti motivazioni.

Secondo quanto risulta da informazioni di dominio pubblico, nel corso della procedura è emerso che alcuni dei vettori che hanno presentato l’accettazione degli oneri di servizio pubblico sono carenti, oltre che del possesso delle fideiussioni, anche di altri requisiti stabiliti dal D.M. 5 agosto 2008.

In particolare, il vettore Alitalia è in possesso di licenza provvisoria rilasciata in data 2 settembre 2008, valida fino a marzo 2009 e ha dichiarato di non poter proseguire l’attività operativa oltre il 1° novembre 2008, per assenza di risorse finanziarie; tale condizione non assicura e garantisce il requisito di effettuare il servizio onerato per 12 mesi consecutivi richiesto ai vettori che accettano gli oneri e pertanto non garantisce il preminente interesse pubblico ad assicurare lo svolgimento dei servizi onerati per un periodo di 12 mesi consecutivi.
Sempre il vettore Alitalia è privo del requisito relativo al possesso del coefficiente di regolarità complessivo conseguito nel periodo 1° gennaio 2007-31 dicembre 2007 pari almeno al 98% e del coefficiente di puntualità complessivo di almeno l’80% entro i 15 minuti: come risulta dal bilancio di esercizio 2007, l’indice di regolarità di Alitalia nel periodo considerato è di 97,9%, ed il coefficiente di puntualità complessivo è di 74,5% in arrivo e di 77,7% in partenza.

Il vettore Air One CityLiner è privo del requisito relativo alla capacità minima degli aeromobili da utilizzare per lo svolgimento delle rotte onerate: il Decreto prevede infatti che gli aeromobili utilizzati sulle tratte onerate dovranno fornire una capacità minima di 140 posti ciascuno, mentre il vettore Air One City Liner ha una flotta composta esclusivamente da aerei Bombardier CRJ1900, che hanno una capacità di soli 90 posti.

Meridiana, in considerazione della attuale situazione sul mercato della Continuità Territoriale in Sardegna, che rappresenta una quota di oltre il 40% della propria attività, sta procedendo a predisporre tutte le azioni necessarie per un eventuale avvio della richiesta della Cassa Integrazione per il personale della Compagnia.

 

Per maggiori informazioni:
Loredana De Filippo
Responsabile Relazioni Esterne e Comunicazione
Tel: +39 0789 52801, Mob: +39 348 8061581
E-mail: loredana.defilippo@meridiana.com

 

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
- Advertisement -

Latest Articles