9.9 C
Milano
giovedì, Febbraio 22, 2024

LetsBonus riafferma la sua leadership nel settore degli spettacoli lanciando il primo Osservatorio sugli Show di questo nuovo canale di promozione

Milano, 26 Aprile 2012 – Con LetsBonus ogni giorno è uno spettacolo! Perché il sito spagnolo sbarcato in Italia nel 2010, che propone offerte di svago, relax, prodotti tecnologici, cosmetici e di design, viaggi e, naturalmente, spettacoli con sconti che arrivano fino al 70%, si è sin da subito specializzato in un settore, quello della cultura, dei teatri, della musica e degli show, diventandone in breve tempo il leader incontrastato nel Social Shopping online.

Non per nulla LetsBonus è stato anche uno dei principali sponsor dell’ultimo Chocabeck World Tour di Zucchero, dove ha contribuito agli svariati sold out fatti nei palasport italiani.

E proprio da questa intensa attività fatta da LetsBonus nasce il primo Osservatorio show nel Social Shopping, che prende in analisi l’ultima stagione di promozioni online su LetsBonus.com, ovvero da settembre 2011 a marzo di quest’anno. Nell’ultimo semestre infatti il settore show su LetsBonus è cresciuto ben del 158%, con un +17% in media ogni mese. Tra le città più gettonate per gli spettacoli su LetsBonus guida Milano, che conta per il 39% di tutte le promozioni proposte sul sito, seguita da Roma al 33% del totale. Seguono un nugolo di città, penalizzate anche da un’offerta minore, che vanno dal 2 al 4% del totale, quali Torino, Bologna, Firenze, Bari, Napoli più la sorpresa della provincia di Monza Brianza, con utenti che naturalmente si spostano a usufruire di teatri, spettacoli e show su Milano.

 

 

E i partner di LetsBonus.com naturalmente seguono questo trend "geografico". Il primo in assoluto per numeri di spettacoli promossi è F&P group, un’alleanza nata ben prima della sponsorship del tour di Zucchero, ma consolidata proprio con questo evento, che vede le tappe del cantautore emiliano sempre ai primi posti tra gli eventi più seguiti dagli utenti LetsBonus: al secondo posto a Milano e Roma o al primo a Torino e in altri città più piccole. Secondo posto perché al primo a Milano c’è Priscilla, lo spettacolo prodotto da Poltronissima S.r.l., un successo senza precedenti che ha già proposto una serie interminabile di repliche. E anche a Roma al primo posto c’è uno spettacolo teatrale, L’astice al veleno con Vincenzo Salemme, della Chi è di scena s.r.l., proposto al teatro Olimpico. Teatro che è, insieme alla musica e al cabaret, il vero punto di forza di LetsBonus. A Milano dopo il già citato Ciak per Priscilla e Zucchero ad Assago, gli spettacli più gettonati sono stati le registrazioni di Zelig, Ale&Franz al Teatro Nuovo, la performance di Burt Bacharach e Mario Biondi all’Arena civica, l’abbonamento stagionale ancora al Teatro Nuovo, I Legnanesi, il Lago dei cigni e lo spettacolo di Alessandro Siani allo Smeraldo, le campagne di Natale al teatro Manzoni e, come primo evento sportivo ma non l’unico proposto, il match di tennis tra le sorelle Williams e le nostre Pennetta-Schiavone al Forum di Assago. Tra i partner più assidui lo Zelig Cabaret di viale Monza e il Blue Note all’Isola, vero tempio della musica Jazz e blues del capoluogo lombardo.
E il trend è similare anche a Roma: dopo Salemme e Zucchero al Palalottomatica, ecco il concerto di Baglioni, un romano doc, lo spettacolo-denuncia di Travaglio-Ferrari al Teatro Olimpico Anestesia totale, i concerti di Laura Pausini e Fiorella Mannoia, il sempreverde Happy Days al teatro Brancaccio, Massimo Ranieri al Gran Teatro e Ale&Franz all’Olimpico. Da segnalare sulla capitale l’intensa collaborazione con il Teatro Ghione, che ha visto LetsBonus pubblicare per la location una quarantina di offerte, dai singoli spettacoli all’abbonamento stagionale, e le visite culturali guidate dell’associazione culturale Miramuseo, per scoprire anche gli angoli meno conosciuti della Città Eterna.
Concludiamo con due curiosità su Torino, con il Nabucco di Verdi allo Stadio Olimpico al secondo posto dopo Zucchero, e le Final Eight di pallacanestro al quarto dopo la Mannoia. A Bologna, la "dotta", tanti gli spettacoli classici, con ai primi sei posti appunto show come il Lago dei cigni, Sogno di una notte di mezza estate, gli Stomp, il Nabucco, Giselle o lo spettacolo umoristico con il comico bolognese Vito, Al dutaur di mat, trasposizione bolognese de Il medico dei pazzi di Eduardo Scarpetta.

Insomma con LetsBonus ogni giorno è sempre uno spettacolo!

 

ABC LETSBONUS:

Ogni giorno, LetsBonus mette a disposizione dei propri utenti offerte acquistabili in 24/72 ore (fino a una settimana per le proposte viaggio) ma utilizzabili in un periodo di 6 mesi e oltre, con sconti fino al 70% per attività divertenti ed esclusive (cene gourmet, spa di lusso, weekend romantici fuori porta, ecc.). La sezione travel di LetsBonus spazia da weekend lunghi a pacchetti viaggio di medio-lungo raggio, mentre quella dedicata ai prodotti propone cosmetica, alimentari, novità di mercato, design, accessori e tanta consumer eletronic.

Una volta registratosi al sito, l’utente riceve quotidianamente una newsletter per l’acquisto di prodotti o servizi proposti nella propria città, due volte la settimana le proposte di viaggio, tre volte quelle di prodotto (shopping corner) e, per chi lo desideri, la newsletter settimanale dedicata alle famiglie con bambini (Family&Kids), un unicum nel panorama del social shopping in Italia.
Il successo di LetsBonus si basa sulla qualità del servizio offerto e sul passaparola generato dai social network.
Con le continue aperture di nuove città, l’azienda conferma l’importanza strategica del mercato italiano nel business di LetsBonus e la costante crescita di un settore che riscuote sempre maggiore successo tra gli utenti.

LetsBonus, inoltre, offre ai propri partner la possibilità di promuovere il loro business senza rischi e senza costi fissi sfruttando le potenzialità di questo nuovo canale di comunicazione e di vendita.

CHI SIAMO

LetsBonus (www.letsbonus.com) è stato il primo sito a proporre la formula dei daily deals in Europa, diventando subito leader nel mercato domestico in Spagna, e tra i player più importanti del settore in Italia e in Portogallo. Fondata nel 2009 a Barcellona da Miguel Vicente Verdoy, la società è cresciuta fino a impiegare ben 550 dipendenti in 8 paesi; Argentina, Cile, Colombia, Messico e Uruguay in America Latina, Spagna, Portogallo e Italia, con ben 125 città, in Europa. Dal Gennaio 2012 LetsBonus è entrato a far parte di Living Social, a sua volta presente in 25 paesi e oltre 600 città. In totale il gruppo conta su 5mila dipendenti e 60 milioni di utenti, pronti a scoprire ogni giorno esperienze locali di grande valore.

Per ulteriori informazioni su LetsBonus:

Ufficio Stampa LetsBonus Italia:
Alberto Vita – press.it@letsbonus.com
PressBlog: http://blog.letsbonus.com/it/

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
- Advertisement -

Latest Articles