25.7 C
Milano
giovedì, Giugno 20, 2024

IN REPUBBLICA DOMINICANA ALLA SCOPERTA DEI SIGARI CON PROCIGAR

 

IN REPUBBLICA DOMINICANA ALLA SCOPERTA DEI SIGARI
CON PROCIGAR

 

 

In Repubblica Dominicana, dal 15 al 19 febbraio 2010 si terrà la terza edizione di Procigar, un evento irrinunciabile per gli amanti del sigaro, che la Repubblica Dominicana produce all’insegna di un’altissima qualità, grazie all’attenzione riservata alla coltivazione di tabacco in alcune zone del Paese.

Una full immersion alla scoperta di piantagioni di tabacco, luoghi di lavorazione e produzione del sigaro, oltre a seminari e a una serie di piacevoli attività parallele (partite di golf, spettacoli, cene, concerti): è questo Procigar, un evento che si terrà in Repubblica Dominicana dal 15 al 19 febbraio 2010 e al quale nel 2009 hanno partecipato circa 250 persone, tra appassionati e retailer provenienti da tutto il mondo.

Procigar propone un itinerario che si snoda tra l’accoglienza sontuosa di Casa de Campo, tra una partita a golf sullo splendido terreno del Teeth of the Dog e una visita alla Tabacalera de García, e Santiago de los Caballeros, cittadina racchiusa tra la Cordigliera settentrionale e quella Centrale, dove anche Davidoff all’inizio degli anni ha scelto di portare tutta la propria produzione, spostandola dall’area cubana, dove fino a quel momento si trovava. Una scelta coraggiosa che però, grazie da un lato alle straordinarie condizioni climatiche del luogo, particolarmente protetto, e dall’altro a un disciplinare che controlla con rigore tutti i singoli passaggi che dalla semina portano al sigaro finito, si è rivelata di indiscusso successo. È qui che vedono la luce, dopo severi controlli di produzione e qualità, e passando tra le dita danzanti di esperti torcedores, sigari delle linee più celebri del brand: Avo, Griffin’s, Zino, giusto per citarne alcuni.

Procigar è un appuntamento irrinunciabile per gli amanti del sigaro: la Repubblica Dominicana è leader mondiale per l’esportazione di sigari premium, tra cui va sicuramente ricordato il sigaro Aurora 100, dell’azienda León Jimenes Cigarros, che sì è classificato al secondo posto nella speciale classifica dei 25 migliori sigari del mondo stilata dalla rivista "Cigar Aficionado", ottenendo ben 93 punti su 100.

Partecipare alla manifestazione sarà l’occasione anche per contribuire, grazie all’asta benefica che si terrà durante la cena conclusiva, a finanziare due organizzazioni umanitarie che si occupano dell’assistenza a bambini malati o anziani in difficoltà.

Un motivo in più per apprezzare al meglio la produzione artigianale di sigari, autentica chicca dominicana per gli appassionati e motivo di grande orgoglio per il popolo dominicano stesso.

La quota di partecipazione alla manifestazione è di 795 dollari e comprende:
• Tour giornalieri in base alle opzioni selezionate.
• Entrata a tutte le Cene di Gala (con Premium Open Bar).
• Spettacoli, musica e asta di sigari pregiati in edizione limitata e accessori.
• Pranzo con i guru della produzione di sigari.
• Seminari.
• Altre escursioni in programma.
• Borsa di benvenuto con oggetti promozionali, prodotti degli sponsor e la scatola di sigari in edizione speciale Procigar Festival.
• Sigari premium offerti durante i tour e le cene.
Il programma completo è disponibile all’indirizzo web www.procigar.org

 

Per ulteriori informazioni:
Ente del Turismo della Repubblica Dominicana
Piazza Castello, 25
20121 Milano
Tel. 02 8057781
www.godominicanrepublic.com

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ufficio stampa: Gabriella Manerba, Alessia Gallian
e-mail: g.manerba@presstudio.com, a.gallian@presstudio.com
Tel. 02 867526 Fax 02 86998132

 

 

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
- Advertisement -

Latest Articles