9.4 C
Milano
domenica, Febbraio 25, 2024

IL MEDIO ORIENTE E IL FAR EAST ANCORA PIU’ VICINI CON EMIRATES

IL MEDIO ORIENTE E IL FAR EAST ANCORA PIU’ VICINI CON EMIRATES

Milano, 23 aprile 2009 – Emirates Airline rafforza i propri collegamenti sia in Medio Oriente sia nel Far East, regioni accomunate da una costante crescita economica, con l’annuncio di due voli giornalieri sulla tratta Dubai – Kuala Lumpur, oltre all’introduzione di 3 nuovi voli settimanali Dubai – Jakarta dal 1° maggio 2009.
L’annuncio di Emirates segue di pochi giorni le dichiarazioni della World Bank, che prevede un incremento del 5,3% nel prodotto interno lordo della regione "Far East".
"Nonostante l’attuale situazione economica, Medio Oriente e Far East continuano a registrare tassi di crescita incoraggianti nel settore dei viaggi e del turismo – conferma Richard Vaughan, Divisional Senior Vice President, Commercial Operations Worldwide di Emirates Airline – Il Far East, in particolare, sembra risentire in modo molto limitato della crisi internazionale: nei prossimi 10 anni, è prevista una crescita superiore al 6,3% nel comparto del turismo".
"La Malesia si conferma una destinazione top per il turismo internazionale e l’Indonesia sta investendo in modo significativo nello sviluppo di infrastrutture MICE, occupando una posizione di rilievo nel crescente mercato congressuale dell’Estremo Oriente. Senza dimenticare il significativo incremento del turismo outbound, con malesiani e indonesiani sempre più propensi a lasciare il proprio paese per sperimentare vacanze fuori dai loro confini. Emirates ha scelto di inserirsi in questo quadro molto promettente, fornendo l’infrastruttura necessaria a supporto di questo fenomeno di crescita".
Jakarta
Emirates allargherà il proprio servizio su questa tratta, portando a 10 i voli settimanali verso Jakarta. Ben tre voli aggiuntivi opereranno il lunedì, il mercoledì e il sabato, portando a oltre 1200 il numero di passeggeri settimanali, e portando a circa 50 tonnellate la capacità di carico sulla destinazione. I nuovi voli Emirates permetteranno a tutti i business traveller di usufruire di facili connessioni con Johannesburg, Kuwait, Muscat, Doha e Bahrain e inoltre saranno di sostegno per le iniziative del governo indonesiano, finalizzate a rafforzare i rapporti commerciali con Africa e Medio Oriente. La capacità di carico extra permetterà un incremento di esportazioni di abbigliamento, cuoio, calzature e pesci tropicali in Europa, Nord America, Africa, Medio Oriente, e nel sub-continente indiano.
Il volo EK358 parte da Dubai alle ore 10:55 e arriva a Jakarta alle ore 22:35.
Il volo EK357 parte da Jakarta alle ore 17:55 e arriva a Dubai alle ore 22:45.
In servizio a partire dal 1 ° maggio, il volo EK357 esistente verrà rinumerato in EK359, mentre rimarranno invariati i tempi di volo e i giorni in cui sarà operativo.
Kuala Lumpur
Emirates aggiungerà due nuovi voli agli esistenti 12 settimanali, portando il totale a ben 14 voli alla settimana. Lo sviluppo è rafforzato dall’introduzione del servizio First Class su quattro dei 14 voli settimanali per Kuala Lumpur, sottolineando l’importanza della Malesia nel network di Emirates nel Far East.
Inoltre gli Emirati Arabi sono uno dei principali partner commerciali della Malesia: il totale degli scambi con gli emirati, infatti, ammonta a 4,5 miliardi di dollari nel 2008 – un incremento del 45,7% rispetto all’anno precedente.
L’inizio del servizio in tre classi agevolerà l’incremento degli arrivi di turisti dal Medio Oriente alla Malesia durante la stagione estiva, nel periodo compreso tra i mesi di giugno e settembre. Il servizio sarà disponibile il lunedì, mercoledì e sabato sui voli EK342/343, e la domenica sui voli EK346/347.
La capacità di carico aumenterà del 17% a seguito dell’espansione.
Il volo EK342 partirà da Dubai ogni mercoledì alle ore 10:30, con arrivo a Kuala Lumpur alle ore 21:35. Il volo di ritorno EK 343 partirà da Kuala Lumpur il mattino seguente alle ore 02:00, con arrivo a Dubai alle ore 04:50.
Il volo EK346 partirà da Dubai ogni domenica alle ore 03:15, con arrivo a Kuala Lumpur alle ore 14:15. Il volo di ritorno EK347, partirà da Kuala Lumpur alle ore 19:30 e arriverà a Dubai alle ore 22:20.
Dal 1 ° maggio saranno rivisitati gli orari dei voli EK343 e EK347.
Maggiori informazioni sono disponibili sul sito www.emirates.com
Emirates
Sin dal sua nascita nel 1985, Emirates Airline ha ottenuto oltre 400 riconoscimenti internazionali. Emirates ha registrato una rapida e costante crescita superiore al 20% ogni anno e ha generato profitti negli ultimi 20 anni consecutivi. Emirates ha trasportato 21,2 milioni di passeggeri nell’anno fiscale 2007-2008, quasi 4 milioni in più rispetto all’anno precedente – determinando un profitto netto da record pari a 5,3 miliardi di DHS (1,4 miliardi di dollari americani). Emirates è la terza compagnia aerea più redditizia del mondo e la compagnia in più rapida crescita tra le 20 maggiori compagnie aeree internazionali. La sua sede è a Dubai, una delle poche città al mondo che persegue una politica ‘a cielo aperto’, tra più di 130 compagnie aeree in concorrenza libera e leale. La sua flotta comprende 122 aerei, tra cui 10 cargo, ed è tra le più giovani nei cieli, con un’età media di 67 mesi. Emirates prevede di raddoppiare le sue dimensioni entro il 2012. La società presta servizio in 101 città di 60 paesi tra Europa, Nord America, Sud America, Medio Oriente, Africa, subcontinente indiano e Asia-Pacifico. Nel 2008 sono state inaugurate nuove rotte che comprendono Cape Town, Guangzhou, Kozhikode, Los Angeles e San Francisco. Emirates Airline comprende Emirates SkyCargo e Destination & Leisure Management (D& LM), che gestisce Emirates Holidays, Arabian Adventures e Emirates Hotels & Resorts. La compagnia aerea fa parte di Emirates Group, che comprende anche società collegate quali Dnata, Mercator, Transguard e EmQuest.

 

Per ulteriori informazioni stampa:
Ufficio stampa Emirates c/o AIGO
Flaviana Facchini, Anna Fosso, Jacques Capizzi
Tel. 02 669927. 214
Fax. 02 6692648
e-mail: f.facchini@aigo.it, a.fosso@aigo.it, j.capizzi@aigo.it

 

 

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
- Advertisement -

Latest Articles