4 C
Milano
lunedì, Febbraio 6, 2023

Il Capodanno Cinese di Singapore

Nella città-Stato nove giorni di grandi festeggiamenti per celebrare l’arrivo dell’Anno del Coniglio

Risale a circa 3500 anni fa ed è una delle festività cinesi più importanti e più sentite. Il Capodanno Cinese, noto anche come Capodanno Lunare, quest’anno cade il 22 gennaio, dando inizio all’Anno del Coniglio, uno dei dodici segni dello zodiaco cinese.

La comunità cinese

Dal 1821 Singapore è diventata la casa di una comunità cinese che ha dato vita al quartiere di Chinatown, uno dei più apprezzati a livello architettonico perché fa dialogare tradizione e modernità, con templi storici e sale medicinali tradizionali che si affiancano a locali e negozi alla moda.

Anche quest’anno va in scena River Hongbao, l’evento celebrativo della durata di nove giorni che si tiene a Gardens by the Bay, con protagoniste saranno la storia, la cultura e le tradizioni cinesi.

Singapore, Capodanno cinese

Per tutta la sua durata, si susseguono eventi culturali, proposte di intrattenimento e show – tutti accompagnati da proposte food tipiche – per festeggiare un momento così importante per la comunità cinese che è parte integrante e fondamentale della multietnicità della città-stato.

Lo spettacolo dei fuochi

Il 20 gennaio, data di inizio delle celebrazioni, si parte con la Opening Ceremony, la cerimonia di apertura che segna ufficialmente l’inizio dei festeggiamenti, durante la quale è possibile assistere ad esibizioni tradizionali e uniche, avvolti delle tipiche lanterne cinesi che renderanno magiche le strade di Chinatown.

Il giorno successivo si prosegue con i festeggiamenti del Capodanno: imperdibili gli spettacoli di fuochi d’ artificio sincronizzati che creano una sinfonia di colori vividi nel cielo per accogliere l’arrivo dell’Anno del Coniglio.

Tanti appuntamenti

Molte le occasioni di divertimento per grandi e piccoli. Ogni sera, dal 22 al 29 gennaio, saranno organizzati diversi show gratuiti – come le performance degli artisti Getai o le danze multiculturali –, mentre da mattina a sera sarà possibile immergersi nelle tradizioni cinesi grazie ai sapori tradizionali, assaggiando ricette tipiche e iconiche del Capodanno Cinese presso il food court all’interno di Gardens by the Bay.

Da non perdere la mostra “CNY Greeting Cards”, un racconto dell’evoluzione dei biglietti di auguri per il capodanno cinese a Singapore dagli anni ’50 ad oggi, ma anche ammirare le lanterne giganti, posizionate all’esterno di Gardens by the Bay, che rappresentano il Dio della Fortuna, e un set di lanterne dedicate alla pace e alla prosperità.

Singapore, Capodanno cinese

Singapore Tourism Board

Singapore Tourism Board (STB) è l’agenzia leader di sviluppo del turismo, uno dei principali settori economici di Singapore. Per informazioni: www.stb.gov.sg o www.visitsingapore.com Twitter @STB_sg.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
- Advertisement -

Latest Articles