7.5 C
Milano
domenica, Febbraio 5, 2023

Ai Caraibi? La miglior scelta, in boutique hotel!

Caraibi: un’area geografica da sogno, immortalata nei desideri, nei film, nei libri che portano a sognare atmosfere esotiche avvolgenti in lussuosi “retreats”, preferibilmente per coppie con condimento di privacy e romanticismo. L’ultima vacanza tropicale per qualsiasi viaggiatore, luogo di mari cristallini, lunghe spiagge di sabbia bianca, barriere coralline colorate e lagune appartate ma meglio viverle in “boutique hotel“.


Queste isole hanno una storia diversificata che ha visto tribù indigene, pirateria spavalda, l’ascesa del voodoo e un crogiolo di culture da tutto il mondo fondersi con le migrazioni “forzate” dall’Africa.

Cuba e la Jamaica, le due isole maggiori, vantano una ricca storia e una forte identità culturale, me luoghi come Barbados, St. Lucia e Bahamas sono più famosi per le loro piccole isole appartate, le spiagge incontaminate e le foreste pluviali primordiali.

La ricerca di un tranquillo rifugio sulle isole porta inevitabilmente, i visitatori, a scegliere invariabilmente di soggiornare in un hotel boutique che mette in risalto lo straordinario ambiente naturale.

Qualche idea su dove soggiornare? Niente paura…

Caraibi
ARTeHOTEL Calle 2 (Cuba, La Habana)

ARTeHOTEL Calle 2 (Cuba, La Habana)

La fusione di tradizione e design moderno in un luogo unico: ARTeHOTEL Calle 2. Si trova in un palazzo del 1919 recentemente ristrutturato. Uno spazio unico per l’ospite più esigente, si trova in una strada tranquilla nel popolare quartiere di El Vedado. Un’oasi circondata da teatri, ristoranti, hotel e caffè, a pochi isolati dal Malecon. La Habana Vieja è a 10 minuti di auto. La struttura rende omaggio alla cultura cubana e ai suoi creatori, molti dei quali sono conosciuti in tutto il mondo. La vita cubana viene celebrata nei saloni con un vivace programma di concerti e mostre. Nei vari pacchetti il boutique hotel propone transfer da e per il José Martí (aeroporto), 4 lezioni personalizzate di salsa cubana, laboratorio di cucina cubana, tour fotografico personale a piedi a La Habana, e tanto altro. Naturalmente prima colazione e wifi sono inclusi e preziosissimi.

Amanera (Repubblica Dominicana)

Arroccato in cima a una scogliera, circondato da una lussureggiante vegetazione tropicale, prospicentele sabbie dorate di Playa Grande, l’Amanera offre una vacanza lussuosa e idilliaca.

Le ville private offrono sistemazioni eleganti con vetrate a tutta altezza e ampie terrazze ombreggiate con tavoli da pranzo e piscine private, sfruttando al massimo lo spettacolare affaccio sulla baia.
L’immancabile spa, nel frattempo, offre trattamenti tradizionali con fumo di palo santo, impacchi per il corpo con farina d’avena di papaya e scrub al caffè.
Le attività all’aria aperta come il tennis, il kayak e il kite surf sono facilmente accessibili e i golfisti possono godersi i green sull’oceano del vicino Playa Grande Golf & Ocean Club.

Al ristorante, gli ospiti possono gustare piatti di ispirazione locale circondati dalle cascate della piscina a sfioro, oppure lo staff può organizzare intime cene a lume di candela direttamente sulla spiaggia. Dopo cena, gli ospiti possono sorseggiare cocktail a base di rum locali e fumare sigari arrotolati a mano presso il bar dell’hotel.

Caraibi
Spring Hotel Bequia (Saint Vincent e Grenadine) La spiaggia

Spring Hotel Bequia (Saint Vincent e Grenadine)
Con una magnifica vista sulla vicina baia dalla sua posizione elevata sopra Port Elizabeth nelle Grenadine, lo Spring Hotel Bequia offre un rilassante rifugio tropicale.

L’hotel è costruito in stile rustico e tradizionale, con finiture in pietra naturale, legno lucido e opere d’arte colorate. Le suite hanno pavimenti in legno, letti a baldacchino e porte a zanzariera che si aprono su balconi panoramici. Dispongono inoltre di TV via cavo, stereo e connessione Wi-Fi.

Il ristorante e bar dell’hotel, situato vicino al rigoglioso patio della piscina, dispone di salotti in vimini, un tavolo da biliardo e una splendida terrazza ombreggiata con vista sulla giungla e sull’oceano.
Con una palestra, campi da badminton e da basket e attrezzature da spiaggia come sedie, asciugamani, gli ospiti troveranno molte attività all’aperto dentro e intorno all’hotel.

Jade Mountain Resort (Santa Lucia)
Il Jade Mountain Resort è una meraviglia architettonica con piani circolari e torri collegate da passerelle galleggianti. Qui, le splendide suite presentano pavimenti in legno o piastrelle, pareti in pietra naturale e vasche idromassaggio.

Senza quarta parete, le suite si estendono direttamente su ampi balconi dove gli ospiti possono rilassarsi su lettini, sedie e nella piscina privata ammirando le calme acque della baia di St. Lucia e lo spettacolare sfondo delle montagne.

Al Jade Mountain Club viene servita una cucina raffinata e premiata, mentre al piano superiore, la Heavenly Terrace è il luogo perfetto per godersi libagioni al tramonto o ammirare il cielo notturno stellato. L’hotel è orgoglioso delle sue credenziali ecologiche e dell’immersione nei suoi dintorni, con tranquilli stagni koi, foreste incontaminate e una politica tecnologica limitata (niente TV o telefoni fissi, sebbene telefoni cellulari e Wi-Fi siano ammessi nelle camere) che incoraggia gli ospiti a divertirsi il meraviglioso ambiente naturale.

Caraibi
Amanyara (Turks e Caicos)

Amanyara (Turks e Caicos)
L’Amanyara è un resort immerso nel verde a Turks e Caicos, dove sentieri tortuosi conducono oltre stagni tranquilli ai padiglioni degli ospiti, nascosti tra il vivace fogliame tropicale. In questo resort per famiglie c’è un’ampia varietà di attività per tutte le età.

I servizi di baby sitting possono essere organizzati a richiesta. Anche i “familiari” a quattro zampe possono soggiornare gratuitamente grazie ad una politica pet-friendly. Lussuosi padiglioni e suite si aprono su un ambiente naturale tranquillo, con vista su stagni, piscine a sfioro private o sull’oceano.

I bambini possono partecipare ad attività supervisionate come tennis, calcio e frisbee, mentre tutta la famiglia può partecipare ad attività divertenti come pallavolo, biliardo e ping pong o fare immersioni subacquee presso il diving center.

In serata, gli ospiti possono cenare con pesce fresco locale sul ponte dell’isola dello stagno o scegliere di fare un picnic sulla spiaggia davanti a un fuoco di legna, scoppiettante.

The Caves Hotel (Giamaica)
Arroccato su una scogliera rocciosa a Negril, in Jamaica, con le onde che si infrangono sulle caverne e le grotte sottostanti, la spettacolare posizione di The Caves dà il tono a una vacanza seducente e intima.

Tutte le camere decorate individualmente sono costruite nel tradizionale stile caraibico, con pareti in legno e tetti di paglia, e dispongono di terrazze arredate con vista su vari paesaggi naturali. Gli ospiti possono concedersi scrub per il corpo e massaggi allo zucchero di canna presso il centro benessere, oppure esplorare i dintorni in kayak, fare immersioni o pescare.

Il clou del complesso sono le sue accoglienti grotte naturali che si aprono direttamente sulle acque dell’oceano.

La pietra scolpita si fonde perfettamente con le formazioni naturali per un’esperienza unica, mentre il lume di candela e le fronde di palma conferiscono un’aria romantica alle cene private, seguite da deliziosi cocktail al rum presso l’adiacente Blackwell Rum bar.

Altri punti ristoro includono il ponte di osservazione e il ristorante sulla spiaggia Sands, dove le lanterne sono appese tra le palme e la specialità è il pollo alla jerk (tipicamente jamaicano).

Massimo Terracina
Massimo Terracina
Giornalista dal 1987 si è sempre occupato di sport e turismo, con incursioni su radio e tv. Ha sempre la valigia pronta per esplorare il mondo, inesauribile fonte di spunti. Viaggiare allarga la mente. "State viaggiati" (con licenza)

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
- Advertisement -

Latest Articles