9.7 C
Milano
sabato, Aprile 20, 2024

TURKISH AIRLINES: ACCORDO DI CODE SHARING CON US AIRWAYS

I voli operati a partire dal 1 settembre 2010

Roma, 24 settembre 2010 – Turkish Airlines, vettore membro di Star Alliance, ha annunciato di aver siglato un accordo di code sharing con US Airways. L’accordo, operativo a partire dal 1 settembre 2010, consente a entrambe le compagnie aeree di condividere i codici di volo e ai passeggeri di usufruire di maggiori opzioni di viaggio verso Turchia e Stati Uniti.

I passeggeri di US Airways provenienti dagli USA possono così raggiungere Istanbul grazie ai voli Turkish Airlines operati da Francoforte, Monaco e Zurigo, e hanno acceso, via Istanbul, a 4 ulteriori destinazioni in Turchia: Adana, Smirne, Antalya e Ankara. I passeggeri di US Airways possono inoltre volare nonstop a Istanbul con i voli operati da Turkish Airlines da New York e Chicago.

A loro volta i passeggeri di Turkish Airlines hanno accesso alle città nordamericane di Charlotte, Philadelphia e Phoenix grazie ai voli US Airways da Francoforte, Monaco, Zurigo, Chicago e New York.

"Siamo molto lieti di questo accordo di code sharing con US Airways, che raggiunge un importante obiettivo di Turkish Airlines, quello di ampliare al massimo le possibilità offerte ai propri passeggeri, consentendo loro di usufruire dell’ampia rete di collegamenti di entrambi i vettori" ha dichiarato Orhan Sivrikaya, Executive Vice President Commercial di Turkish Airlines.

"Questa nuova partnership rafforza i collegamenti aerei fra Stati Uniti e Turchia e siamo lieti di offrirli ai nostri clienti Us Airways. Inoltre, grazie all’appartenenza a Star Alliance, i nostri clienti possono ora accumulare e spendere le Dividend Miles sui voli operati da Turkish Airlines e avere accesso alle lounge della compagnia aerea", ha dichiarato Andrew Nocella, Senior Vice President Marketing and Planning di US Airways.

Il nuovo accordo di code sharing consente ai voli US Airways di integrarsi con la rete di collegamenti di Turkish Airlines che conta 127 destinazioni internazionali e 39 domestiche.

Per ulteriori informazioni su Turkish Airlines: www.thy.com

– fine –

Turkish Airlines
Fondata nel 1933 con una flotta di soli 5 aeromobili, Turkish Airlines, opera dal proprio hub di Istanbul ed è oggi un importante vettore internazionale a 4 stelle con una flotta 145 aeromobili e una rete di collegamenti che tocca 166 destinazioni nel mondo, di cui 127 internazionali.

A testimonianza del ruolo ormai acquisito a livello internazionale, Turkish Airlines si è recentemente classificata al 4° posto della speciale classifica "Top Performing Companies" redatta dalla prestigiosa rivista di settore Aviation Week che ha completato un’approfondita analisi dell’industria del trasporto aereo. Indicatore principale selezionato dalla rivista per valutare le compagnie aeree è la solidità finanziaria. Nella classifica, Turkish Airlines segue Singapore Airlines, Lufthansa e Malaysian Airlines. I dati dello studio sono disponibili all’indirizzo internet www.aviationweek.com/TPC

Turkish Airlines è un vettore membro di Star Alliance, l’alleanza tra compagnie aeree a livello mondiale fondata nel 1997. Star Alliance opera oltre 21.200 voli giornalieri verso 1.172 destinazioni in 181 paesi.

 

Per ulteriori informazioni:
Diana Guarnieri diana.guarnieri@tta.it
Stefania Bambini stefania.bambini@tta.it
TT&A – Theodore Trancu & Associates
Tel: 02.58.45.70.1, Fax: 02.58.45.70.70

Nota alle redazioni
Tutti i comunicati stampa diramati da TT&A per conto dei propri clienti sono disponibili online all’indirizzo http://www.tta.it/DIGITALmedia/Home.html con feed RSS e su Twitter all’indirizzo www.twitter.com/TTAPR

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
- Advertisement -

Latest Articles