4 C
Milano
martedì, Febbraio 7, 2023

Auguri di Natale GIST: a Roma la seconda serata

Ce n’era proprio bisogno. Rivedersi, in presenza, nella più natalizia delle tradizioni, la cena di Natale per gli Auguri GIST, è stato semplicemente impagabile.

Gist

«I soci, che hanno risposto in gran copia, gli enti del turismo presenti con grande entusiasmo e partecipazione – commenta la presidente, Sabrina Talarico – hanno conferito a questo grande ritorno in presenza un pizzico in più di magia».

Dopo il successo di Milano, di cui abbiamo già parlato, con la consegna dell’Information Campaign Award, è stata la volta di Roma dove, sotto l’attenta regia di Sandro Marini, di Francesca Alliata Bronner e il tocco “beverage” di Massimiliano Rella, nella splendida cornice dell’Hotel De La ville, proprio sopra la scalinata di Piazza di Spagna, si è tenuta una serata conviviale che ha visto ospiti anche istituzionali.

«I soci, che hanno risposto in gran copia, gli Enti del turismo presenti con grande entusiasmo e partecipazione – commenta la presidente, Sabrina Talarico – hanno conferito a questo grande ritorno in presenza un pizzico in più di magia».

54 ospiti tra soci, enti del turismo agenzie di pr, compagnie aeree, hanno gioito di un reincontro che mancava da tanto.

«Abbiamo avuto tanti ospiti illustri, amici nuovi e già nostri – prosegue Talarico – Tra questi, Giovanni Maria de Vita, consigliere d’Ambasciata del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Erika Guerri, Capo Gabinetto del Ministro del Turismo On. Santanchè, Ivana Jelinic appena insediata quale amministrato delegato dell’ENIT – Agenzia Nazionale del Turismo, Antonio La Spina presidente 𝗨𝗡𝗣𝗟𝗜, a testimonianza di quanto il settore tutto tenga alla nostra associazione».

Tra gli enti de turismo, la partecipazione attiva di Polonia, Svizzera, Spagna, Giappone, Cina, Seychelles, Thailandia e Argentina, ha allietato la serata con una simpatica estrazione di premi per gli intervenuti.

GIST

«A Roma come a Milano ha regnato sovrano il grande entusiasmo – aggiunge la Presidente GIST –  l’atmosfera allegra della location lussuosa, l’Hotel del la Ville, della catena Rocco Forte Hotels, appena ristrutturato, ha proposto i piatti dello chef stellato Fulvio Piarangelini, gustati nella splendida Sala Ivy dell’ultimo piano dalla splendida veduta sull’Urbe.

Gli ospiti hanno testimoniato come gli eventi natalizi GIST siano diventati un vero punto di riferimento per il settore. Un momento di incontro irrinunciabile per giornalisti e partner turistici».

Il successo della serata capitolina lo si deve anche a coloro che hanno appoggiato l’iniziativa in maniera fattiva: l’azienda Antonelli San Marco e i suoi vini (con il meraviglioso Sagrantino di Montefalco), Ondanomala Suite Club di Katya Belmonte (location esclusiva sulla spiaggia di Fregene), Roma Capitale, Antonino La Spina, UNPLI Nazionale.

L’occasione, come a Milano, è stata propizia per presentare il progetto BAG: Brand Awareness GIST, che passa per il potenziamento del sito www.gist.it e la creazione della sezione del GIST MAGAZINE, la testata del Gruppo Italiano Stampa Turistica.

Massimo Terracina
Massimo Terracina
Giornalista dal 1987 si è sempre occupato di sport e turismo, con incursioni su radio e tv. Ha sempre la valigia pronta per esplorare il mondo, inesauribile fonte di spunti. Viaggiare allarga la mente. "State viaggiati" (con licenza)

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
- Advertisement -

Latest Articles