3.8 C
Milano
domenica, Dicembre 10, 2023

FIERACAVALLI. I PARCHI E LE VILLE NELLO SPAZIO DEL VENETO

(AVN) – Venezia, 3 novembre 2010

La qualità e la cultura del territorio, con i Parchi naturali e le Ville, saranno le protagoniste dello spazio del Veneto allestito a Fieracavalli, la grande rassegna del mondo equestre, giunta alla 112ª edizione, che aprirà i battenti domani, giovedì 4 novembre e rimarrà aperta fino a domenica 7. Il Veneto, regione ospitante per la quale interverrà il presidente Luca Zaia, si presenterà con uno spazio di circa 1500 metri quadrati, allestito nei pressi dell’ingresso San Zeno nell’area esterna C 2. (Villaggio delle tradizioni).
All’interno, arredato con immagini dedicate appunto alle Ville e una mostra di carrozze d’epoca, ci saranno più aree tematiche, dedicate non solo al Veneto a cavallo, ma anche al bello e al buono che il territorio regionale sa esprimere.
Ci saranno dunque i Parchi del Veneto, che forniranno informazioni e materiale documentario su queste realtà naturalistiche. I Parchi forniranno inoltre alcuni prodotti tipici da degustare nell’are dell’Enoteca Veneta, dove si potranno assaggiare anche le produzioni proposte dalle associazioni agrituristiche in abbinamento i vini di tutte le DOC della regione. Non mancherà un’area dedicata alla ristorazione, che proporrà ad ospiti, operatori e visitatori alcune delle numerose ed eccellenti tipicità venete.
Dentro lo stand verrà presentato il progetto interregionale "Turismo Equestre", che coinvolge il Veneto come capofila, il Molise, la Toscana e la Sardegna. Un paddock adiacente allo stand presenterà esibizioni delle associazioni di cavalli delle Regioni che aderiscono all’iniziativa, con spettacoli dedicati anche ai bambini. In un proprio desk, le strutture associate di promozione turistica che presenteranno gli itinerari veneti dell’ospitalità. In un altro desk sarà presentato il progetto Dolomiti 3d, dove sarà possibile iscriversi per ricevere il software operativo per la lettura del nuovo sistema di presentazione in tre dimensioni di tutto il territorio veneto, dove creare itinerari ad hoc secondo le proprie esigenze. Un desk informativo riguarderà infine le attività riguardanti il cavallo svolte dalla Regione, che in occasione della manifestazione veronese presenterà l’elenco regionale degli stalloni impiegati nella stagione di monta.

 

 

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
- Advertisement -

Latest Articles