AL GRAND HOTEL RIMINI E AL PALACE HOTEL IN ESPOSIZIONE LE OPERE DI IVO SASSI

0
1106

 

AL GRAND HOTEL RIMINI E AL PALACE HOTEL
IN ESPOSIZIONE LE OPERE DI IVO SASSI

 

 

Il famoso ceramista, nativo di Brisighella, ha allestito una mostra personale nella quale presenta una quindicina di grandi sculture. Un momento di sinergia culturale dove all’eleganza strutturale degli ambienti fa riscontro l’arte del maestro romagnolo.

Il turismo estivo e congressuale si apre al mondo dell’arte e Select Hotels ne è protagonista. Da una parte argilla, feldspato, sabbia, ossido di ferro, allumina e quarzo, dall’altro mattoni, cemento, ferro. Materiali poveri che presi singolarmente risultano inerti, ma possono, con una sapiente e armoniosa opera di integrazione, trasformarsi e dare corpo a strutture di qualità che, sovente, superano il limite della normalità per oltrepassare i confini dell’arte. Da una parte, dunque, la ceramica che ha offerto la propria duttilità a maestri e artisti di grande fama, dall’altro l’impegno di ingegneri e architetti perché, anche in edilizia, si possano ammirare strutture di pregio. Le due espressioni dell’ingegno umano, quindi, non sono disgiunte, ma seppure per strade diverse, convergono su un unico obiettivo, la bellezza che è l’anticamera dell’arte.
Un esempio di questa sinergia, al servizio dell’armonia estetica, viene dal Grand Hotel Rimini e dal Palace Hotel di Milano Marittima, dove sono in esposizione permanente le opere di Ivo Sassi, il grande maestro romagnolo, che ha ottenuto unanimi consensi a livello internazionale, per la qualità delle sue creazioni, la brillante intuizione che anticipa e guida la realizzazione pratica, la perfetta conoscenza della materia su cui opera.
Nato a Brisighella nel 1937, Sassi ha alle spalle una lunga attività scultorea ed una consolidata esperienza che, affiancate ad una innata sensibilità, gli hanno permesso di far assumere alle sue opere una precisa fisionomia e autonomia formale. Innumerevoli i premi e i riconoscimenti che la critica gli ha assegnato ed altrettanto importanti le grandi opere che sono esposte in ambienti pubblici. Al Grand Hotel Rimini e al Palace Hotel di Milano Marittima, cinque stelle della catena Select Hotels di Antonio Batani, Ivo Sassi ha in esposizione tredici opere, tra cui spicca per effetto cromatico e tensione psicologica, la scultura "La sfera germinante". Opere che sono un inno alla materia e ai colori della vita e, come sostiene Franco Bertoni "la sua ceramica continuerà a riflettere la luminosità, le rugosità, i modi di crescita, le apparenti incongruenze e gli inarrivabili colori". Un felice connubio fra i simboli dell’eccellenza nel mondo della ricezione e l’esclusività dell’arte ceramica. Va, poi, ricordato che il Grand Hotel Rimini non è nuovo a iniziative di questo genere. Già negli anni scorsi, infatti, erano stati organizzati eventi di questo tipo, ripresi anche dal Palace Hotel di Milano Marittima.
D’altra parte i due cinque stelle della Select Hotels costituiscono autentiche icone dell’architettura classica. Il Grand Hotel Rimini, ancora solenne ed elegante nelle linee esterne dopo cento anni di vita, il Palace Hotel disegnato appositamente per perpetrare, nel tempo, il concetto di raffinata eleganza. Una sinergia di qualità diverse, voluta dal patron Antonio Batani, che, ancora una volta, ha inteso sottolineare come la ricezione alberghiera non debba essere intesa solo come generosa ospitalità ed eccellente enogastronomia, ma debba integrarsi in un "unicum" nel quale la produzione dell’intelletto e la realizzazione pratica attraverso la professione raggiungono la sfera dell’arte. C’è forse qualcuno in grado di smentire Marie Antoine Careme che giudicando sapori e odori nei loro reciproci rapporti, con una particolare attenzione all’estetica nella presentazione dei piatti, codificò per primo l’arte della tavola?
www.selecthotels.it

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PeS1/70/9200/8
Dolp’s Studio s.a.s. – Via Piero Maroncelli n. 19 – 47100 Forlì
Tel. 0543-31148, Fax 0543-456692, E-mail dolps.vannidolcini@tin.it
www.dolpsstudio.it cell. 335 5710451

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here