28.9 C
Milano
sabato, Luglio 13, 2024

Umbria. Territorio, tradizioni, gastronomia: nelle strutture del Consorzio Umbria Benessere – Club Vitae la natura

La stanza dell’uovo: un’esperienza sensoriale per raggiungere il profondo relax.

Il benessere in tutte le sue declinazioni. Questa è l’offerta del Consorzio Umbria Benessere che riunisce strutture ricettive selezionate, tutte di altissimo livello, tra residenze d’epoca, relais di charme e hotel con SPA.
Benessere che passa anche attraverso natura e territorio, cultura e arte. Non a caso le strutture sono per la maggior parte immerse nella campagna, in un susseguirsi di colline e prati, ulivi e viti, ma allo stesso tempo non sono mai troppo lontane dalle città d’arte e dai piccoli borghi medioevali che caratterizzano il paesaggio umbro. Per finire, dal territorio arriva anche un’attenzione particolare al gusto, grazie a una cucina tipica, fatta di ingredienti locali e stagionali.

Rituale ai fiori di lavanda
Un’elegante tenuta circondata dal verde. Così si può definire il Garden Resort & Spa San Crispino di Tordandrea, una delle strutture del Consorzio Umbria Benessere. Sì perché il resort si estende per circa 10 ettari nella campagna di Assisi ed è caratterizzato da uno dei giardini privati più belli dell’Umbria. Rose, ortensie, peonie, piante officinali, non solo ravvivano il panorama di colori variopinti e profumi, ma ispirano anche i nomi delle camere e suite dell’albergo. Poco oltre il giardino, una distesa di viti e oliveti contraddistingue il paesaggio tipico umbro. La natura si ritrova anche nel Ristorante Rubicondo che utilizza per la sua cucina ingredienti semplici che preservano la biodiversità, la garanzia della genuinità, ottenuta grazie alla produzione diretta delle materie prime e alla selezione accurata di fornitori a Km 0, il rispetto rigoroso della stagionalità per verdura e frutta. Tutto questo fa sì che, durante tutto l’anno, le protagoniste della gastronomia siano pietanze fresche, sane e naturalmente ricche di sostanze nutritive preziose. L’offerta continua con la Natural Spa, programmi Salus e "percorsi vita" nel verde, per una perfetta armonia tra corpo e spirito.
Tra i fiori che ricoprono il giardino in estate c’è anche la lavanda. A lei è dedicato il pacchetto "Festa della lavanda" comprensivo di: 2 notti con prima colazione a buffet, ingresso alla Natural Spa con sauna finlandese, bagno turco aromaterapico, docce cromosensoriali con zona relax per detossinare e rilassare, angolo dedicato agli infusi rilassanti, piscina all’aperto, percorso Policrosalus libero nel verde con attività fisica leggera e strumenti ginnici, camminata Salus nei sentieri del giardino, kit accappatoio e ciabattine, Rituale ai fiori di lavanda con scrub corpo esfoliante alle note fresche profumate per una pelle morbida e idratata (30 minuti). Il tutto a partire da 229 euro a persona in camera classic.

La stanza dell’uovo
Il benessere che viene dal territorio, ingredienti naturali che si trasformano in prodotti tipici e che parlano di una tradizione e di una cultura. È il caso del Relais San Biagio, una delle strutture del Consorzio Umbria Benessere, noto anche come l’Antico Monastero di San Biagio di Lanciano, Nocera Umbra. La dimora sorge ai piedi del parco del Monte Subasio, un enorme giardino botanico e faunistico, dove vivono istrici, cinghiali, fagiani, lepri; ma ad appena 10 minuti di strada si trova Nocera Umbra, caratteristica città medioevale famosa per la bontà delle acque del suo territorio, oltre che per le sue opere d’arte.
Molti sono i prodotti di coltivazione propria: dalla birra al vino biodinamico, dall’olio alle tisane, fino a salumi, cereali, ortaggi, uva. Leccornie genuine e sane da gustare nella cucina del ristorante.
Primo Centro Olistico di rilassamento e rigenerazione fisica, il Relais San Biagio assicura un perfetto relax, grazie anche all’originale Stanza dell’uovo. Precise frequenze vibratorie, generate da suoni, colori e profumi, oltre a stimolare i cinque sensi primari, agiscono su campi energetici sottili inducendo uno stato di profondo e naturale rilassamento. Un’esperienza sensoriale completa che permette uno spontaneo riequilibrio dell’intero essere.

Sapori e profumi umbri

Attenta alle risorse del territorio anche la Reggia Sporting Center di Cascia, struttura del Consorzio Umbria Benessere. Immerso nel verde, l’hotel mette a disposizione un Centro Benessere con sauna, bagno turco, vasca idromassaggio, doccia cromo-aromo-terapica, solarium, zona relax con angolo tisaneria. La piscina all’aperto offre un panorama sulle splendide vallate della Valnerina, mentre per mantenersi in forma si può usufruire della palestra con attrezzature Technogym, del campo da calcio in erba naturale regolamentare, del campo polivalente da tennis e calcetto. La cucina è tradizionale e locale ma coniugata con fantasia e creatività, in continua evoluzione.
Per regalare un soggiorno all’insegna delle tipicità si può scegliere il pacchetto "Sapori e Profumi Umbri" comprensivo di: 2 notti in camera doppia in mezza pensione con bevande (1/4 di vino della casa e 1/2 minerale), di cui una cena speciale con Menù Gourmand, una visita a una delle aziende di produzione tipiche, una degustazione di prodotti umbri. Il tutto a partire da 205 euro a persona.
Tra le aziende da visitare si trova ad esempio una fattoria dove scoprire tutti i segreti delle api e della lavorazione del miele, una cioccolateria dove assaggiare tra le altre specialità i cioccolatini al tartufo nero di Norcia o al Farro di Monteleone, le cantine del luogo. Ancora non mancano i produttori del famoso Zafferano di Cascia, detto anche "l’oro rosso", i "maestri norcini" e una visita alla ricerca del pregiato tartufo.

Info: Consorzio Umbria Benessere – P.zza Moncada, 1 – 06083 Bastia Umbra (PG) – tel. 075 8005434 – www.umbriabenessere.eu

Ufficio Stampa: Studio Eidos di Sabrina Talarico, tel. 049.8910709 www.studioeidos.it

 

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
- Advertisement -

Latest Articles