23.7 C
Milano
giovedì, Luglio 18, 2024

IN HONDURAS CON UN ALTRO SOLE

 

La laguna di smeraldo di Roatan
Una barriera corallina intatta
diventa il paradiso
dei crostacei e dei delfini

 

 

I fondali sono la mecca per chi ama lo snorkeling. Soggiorno a "La Sirenas", un tranquillo rifugio per quaranta persone dove si gustano granchi enormi
e aragoste cucinate all’isolana. Appena all’interno dell’isola parchi con iguane e grandi pappagalli multicolore

Una barriera corallina intatta cinge tutta l’isola di Roatan in Honduras. All’interno di essa c’è una laguna color smeraldo che rappresenta il paradiso per chi ama fare snorkeling. Questi fondali sono tra i più belli e i più ricchi di tutti i Caraibi, rifugio di ogni specie di pesce di barriera, dai pesci angelo ai pesci farfalla, ma anche rifugio di delfini, squali, aragoste, gamberi ed enormi granchi. La pesca ai crostacei è una delle attività locali più redditizie.
Le spiagge di Roatan sono giustamente famose per la spiaggia bianca. La cosa migliore è però affittare una barca alla Half Moon Bay e fare un giro della laguna per raggiungere gli angoli più nascosti e affascinanti.
Anche a terra ci sono piacevoli sorprese. Una vegetazione lussureggiante circonda l’isola e alle prime luci del giorno, magari mentre fate colazione, ecco che arrivano i colibrì verde metallico a fare il loro breakfast sui fiori di ibisco. Prendete un taxi e fate il giro dell’isola. Troverete qualche ristorantino che per 17 dollari vi prepara un’aragosta all’isolana come non avete mai assaggiato.
A Roatan si va con il tour operator "Un Altro Sole" di Milano che vi sistema nel resort quattro stelle di "Las Sirenas", in stile coloniale, con la piscina al centro. Il ristorante è eccellente. C’è spazio solo per 40 persone quindi relax e silenzio sono assicurati. Chi invece è alla ricerca di movida fa una breve passeggiata lungo la spiaggia e può partecipare senza spesa alle vivaci notti del club Henry Morgan.
Con "Un Altro Sole" una settimana all inclusive al "La Sirenas" di Roatan costa 1390 euro a persona in camera doppia dal 1 al 25 ottobre e 1290 euro dal 26 ottobre al 18 dicembre.

Per informazioni e prenotazioni, "Un altro Sole", tel. 02 – 5731321
Sito Internet: www.unaltrosole.com

Ufficio Stampa, Lorenzo Zuntini, Studio Zeta, tel. 039 – 2496978, port. 349 – 2692311

 

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
- Advertisement -

Latest Articles