World Wellness Weekend Italia

0
1399
Capo Mele (SV)

 

di Cinzia Galletto

 

WorldWellenssWeekend è un movimento mondiale votato alla divulgazione della cultura del benessere. Quest’ anno, giunto alla sua quinta edizione, prenderà vita in tutto il mondo durante il fine settimana del 18 -19 settembre, ma l’intenzione è quella di trasformare ogni weekend dell’anno in un’occasione di “benessere” condiviso.

In linea con i 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite, in particolare con il terzo – “Buona salute e benessere per tutti” –, tutte le strutture partecipanti si impegnano ad assicurare che le attività previste siano in linea con le promesse di #WellnessforAll e #WellnessbyAll. Al fine di garantire i massimi livelli di inclusività e sicurezza possibili, l’evento si svilupperà secondo un formato ibrido, che prevede la possibilità di partecipare in presenza – in outdoor o all’interno di spazi adeguati, garantendo il pieno rispetto delle normative vigenti – e di poter fruire, al tempo stesso, di esclusivi contenuti online, per un viaggio attorno al mondo a base di classi, tutorial e speciali momenti di crescita personale e approfondimento.

 

World Wellness Weekend è stato creato per consentire alle persone di esplorare e conoscere in maniera empirica i cinque pilastri del benessere: 1. Sonno e Creatività; 2. Nutrizione e Immunità; 3. Movimento e Vitalità; 4. Consapevolezza e Serenità; 5. Ricerca Interiore e Inclusione.  L’obiettivo è arrivare ad una lenta ma consapevole trasformazione degli stili di vita verso un futuro più sostenibile per l’uomo e per l’ambiente.

Cinzia Galletto, delegata Gist del Piemonte, ricopre il ruolo, all’interno del Movimento WWW di  Ambasciatrice Regionale per il Piemonte e la Liguria. “Mi sento orgogliosa di far parte di questo progetto internazionale e sono felice di coinvolgere importanti realtà convinta più che mai (e da sempre) che il “benessere” non sia una moda ma “una reale necessità” per l’individuo e per la natura che ci ospita. Il 18 e 19 Settembre, alcune fra le più importanti e significative realtà territoriali e turistiche delle Regioni da me rappresentate aderiranno all’iniziativa proponendo attività ed eventi gratuiti. In particolare la città marina di Alassio sarà City of Wellness – sempre nella riviera di ponente Beach of Wellness sarà La Spiaggia di Capo Mele Beach, mentre per il Piemonte  Village for Wellness – sarà il più rinomato Borgo Torinese –  Gran Madre LifeStyle .

 

“City of Wellness”La Città di Alassio (SV)

La città della Riviera ligure di Ponente diventata famosa per il suo “muretto” sul quale hanno lasciato traccia alcuni fra i nomi più rilevanti del mondo dello spettacolo e della cultura della nostra storia, e che ha visto nascere durante la belle Epoque la prima vacanza benessere sarà la City of Wellness 2021.

Ad Alassio, tra la fine dell’800 e l’inizio del 900 infatti sono nati i primi stabilimenti dedicati all’elioterapia e balneoterapia: luoghi designati a curarsi grazie al clima mite, al mare, al sole e all’aria, in pratica una “vacanza benessere” ante-litteram”. Per il fine settimana del 18 e 19 settembre si appresta a partecipare al World Wellness Weekend con una serie di eventi e iniziative per promuovere e divulgare la cultura del “benessere” fra mare e terra.

 

“Village for Wellness”Borgo Gran Madre LifeStyle (TO)

Uno dei quartieri più prestigiosi e rinomati di Torino  ha aderito con entusiasmo al World Wellness Weekend come “Borgo del Benessere”. Per il fine settimana del 18 – 19 settembre l’elegante borgo ai piedi della collina torinese prenderà vita nel segno del “wellness”. Le vie del borgo si animeranno con spazi espositivi e aree dedicate a spettacoli, dimostrazioni e conferenze con l’intento di divulgare discipline, filosofie e arti afferenti al mondo del “benessere”.  Musica dal vivo, esibizioni di Yoga e arti marziali, passeggiate verso la vicina collina oltre ad una fitta rete di incontri e conferenze per interrogarsi sul futuro di un turismo sano e consapevole, saranno i temi portanti di due giorni all’insegna del sano vivere in città

 

“Beach of Wellness”Capo Mele Beach (SV)

Uno fra i lidi più anticonvenzionali della Riviera ligure, noto per aver recuperato il giglio di mare e in collaborazione con l’Università di Genova, aver dato vita al primo Museo della Spiaggia sulla Spiaggia, organizzerà una serie di appuntamenti dedicati allo Yoga e alla Mindfulness sul mare. Il sole, la sabbia, il mare e l’ambientazione offerta dai Bagni Capo Mele saranno le basi ideali per  riprendere il contatto con il proprio corpo ed con il respiro, risvegliare la consapevolezza e ritrovare il benessere.

Il Movimento, che vede ad oggi, il coinvolgimento di 131 nazioni, ha individuato l’obiettivo è arrivare ad una lenta ma consapevole trasformazione degli stili di vita verso un futuro più sostenibile per l’uomo e per l’ambiente. Tra le novità della quinta edizione italiana del World Wellness Weekend, la squadra degli sponsor da il benvenuto alla Val di Fiemme, il primo territorio del Trentino Alto Adige a prendere parte in maniera attiva e decisa al progetto con un programma che punta a coinvolgere l’intera vallata, dai professionisti del settore turistico alle imprese locali, con un’ampia gamma di esperienze pensate per chi desidera avvicinarsi alla natura. Vera e propria culla del benessere abbracciata dalle Dolomiti e dalla Foresta dei Violini, la valle si unisce a grandi eccellenze italiane già note nella cornice del World Wellness Weekend, come il produttore di soluzioni per Spa e centri benessere Lemi, il brand di phytocosmetica professionale Vagheggi e la forlivese bbspa&partners, realtà specializzata in servizi di consulenza a 360° per il settore Wellness & Spa. Ci saranno diversi eventi nelle principali regioni italiane coinvolte fra le altre le regioni di Lazio, Lombardia e Sardegna.

“Le sfide che abbiamo affrontato nell’ultimo anno e mezzo hanno reso più che mai evidente l’assoluta importanza di uno stile di vita orientato al benessere. In questo senso, la quinta edizione del World Wellness Weekend non vuole essere solo una celebrazione del buon vivere, ma un momento di riflessione dedicato alla condivisione di valori per ripartire e ricostruire una quotidianità più consapevole e attenta.” – Régis Boudon-Doris, Ambasciatore in Italia del World Wellness Weekend.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here