28.5 C
Milano
domenica, Luglio 21, 2024

Natura e Avventura nel Nord-Est brasiliano

Nove giorni con il tour operator Vuela in fuoristrada tra gigantesche dune di sabbia, lagune cristalline, spiagge infinite, piccoli villaggi di pescatori e suggestive pousade. Là dove il tempo sembra essersi fermato

Spiagge deserte, grandi dune mobili modellate dal vento, lagune naturali, mangrovie e tranquilli villaggi di pescatori. E una vita che segue il ritmo della natura lasciando immagini ricordo ricche di poesia come le jangade, le tradizionali barche usate dai pescatori, all’orizzonte con le vele sferzate dagli alisei e gruppi di bambini che giocano alla Capoeira sul bagnoasciuga. Il Nord-Est del Brasile riserva scenari ed emozioni ancora sconosciuti al turismo di massa. Per scoprirli il tour operator Vuela propone un tour di otto giorni da Fortaleza a Sao Luis a bordo di fuoristrada tra spiagge, lagune di acqua dolce, dune e corsi d’acqua dormendo in caratteristiche pousade. Prima tappa con due pernottamenti a Jericoacoara, nello stato del Ceará, villaggio di pescatori all’interno di un parco naturale con le sue cinque strade di sabbia, luogo di acqua, onde e vento, amato da appassionati di kitesurf, vela e windsurf di tutto il mondo. Un’atmosfera sospesa nel tempo tra edifici di una semplicità estrema che conservano il fascino originario e i ritmi pacati tipici dei "sertanejo" (gli abitanti del Nord-Est brasiliano). Il viaggio prosegue lungo la spiaggia attraverso l’Area di Protezione Ambientale e la Vila de Nova di Tatajuba, ricostruita dopo la scomparsa dell’antico paesino sepolto dalle dune alcuni anni fa; tocca la città di Camocim per giungere, dopo aver attraversato numerosi corsi d’acqua e dune di sabbia, alla località di Parnaiba nello stato del Piauí.
Simile a una mano con tutte le dita aperte, il fiume Paranaíba si dirama in cinque direzioni insinuandosi tra 83 isole per circa 90 km di costa. Si esplora il delta in battello: un labirinto acquatico di mangrovie, grandi fiumi e torrenti, costellato di isole tropicali abitate solo da animali selvatici, uccelli rari e comunità Caiçara, pescatori che vivono isolati e raramente vedono turisti. Si prosegue in 4×4 lungo la spiaggia per raggiungere il piccolo villaggio di Caburè, alla foce del fiume Preguicas, in un contesto naturale molto suggestivo, dove si dorme in una pousada che dalle 22 è illuminata solo da candele. Il sesto giorno si naviga lungo il Río Preguiças, tra ricca vegetazione e piccoli villaggi. Segue un pomeriggio di pura emozione in jeep 4×4 nel Parco Nazionale Lençóis Maranhenses nel Nord-Est dello stato del Maranhão, chiamato il "Deserto Bianco": una spettacolare zona geologica unica al mondo, totalmente formata da dune di sabbia che arrivano fino a 40 m di altezza, continuamente rimodellate dall’azione dei venti costieri, strette tra il blu dell’Oceano Atlantico e il verde della foresta. E’ una delle ultime zone "vergini" del pianeta, scoperta solo 30 anni fa dai primi aerei che sorvolavano la costa e conosciuta solo da pochissimi pescatori indigeni del fiume Preguiças. Le dune occupano 50 km di costa e formano 70 km di spiaggia di sabbia finissima tra lagune di acqua cristallina dove si può fare il bagno. Il penultimo giorno è invece dedicato a Sao Luis, riconosciuta Patrimonio Culturale dell’Umanità dall’Unesco grazie alla sua architettura coloniale latino-americana, con oltre 3.500 case di valore artistico risalenti ai secoli XVIII e XIX.

 

"Natura e Avventura nel Nord-Est brasiliano" "9 giorni/7 notti": Fortaleza, Jericoacoara, Parnaiba, Cabure’, Barreirinhas, Sao Luis: a partire da 800 euro a persona in camera doppia inclusi pernottamenti con prima colazione, trasferimenti da/per aeroporti. Voli intercontinentali TAP da 450 euro.

Offerta valida fino al primo dicembre e da gennaio a marzo, esclusi i periodi di festività in Brasile

 

Fotografia di Beto Lima

 

A disposizione su richiesta foto in alta risoluzione

 

Info:
"Vuela con noi" di Vuela srl sede direzionale Viale Monza, 1 – 20127 Milano. Uffici al pubblico Via Padova 60 – 20131 Milano,
tel. 02.26.80.91.17 e-mail : info@vuela.it www.vuela.it
www.facebook.com/pages/Vuelait/

 

Info per la stampa:
Elena Pizzetti
cell. 338/2039880
press.elenapizzetti@vuela.it

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
- Advertisement -

Latest Articles