31.8 C
Milano
martedì, Luglio 16, 2024

In Kerala per la festa della luce

In ottobre, la festa di Diwali è l’occasione per un soggiorno rigenerante di 10 giorni tra meditazione, yoga e ayurveda

In Kerala per un’immersione nella pace della meditazione e speriemntare i benefici dell’ayurveda. C’è una ritualità ancestrale, lenta che unisce lo yoga, la meditazione e la medicina ayurvedica: queste le premesse e le promesse di un viaggio rigenerativo in Kerala sotto i luminosi auspici della festa di Diwali. Apice del calendario indiano alla fine di ottobre, il Diwali ogni anno celebra la festa delle luci, la vittoria del bene sul male, della luce sull’oscurità. Fisico e spirituale non conoscono confini precisi in India; ecco allora che tutte le città – per un solo giorno all’anno – sono illuminate con migliaia di lanterne liberate in cielo e candele galleggianti a simboleggiare la rinascita dello spirito e la sconfitta delle tenebre.

Kerala
Festa di Diwali

Meiveda Ayurvedic Resort a Chavakkadu (Kerala)

Adagiato su una delle più incantevoli spiagge del Kerala, Meiveda è un resort ayurvedico noto per i suoi trattamenti di alta qualità e per la natura lussureggiante in cui è immerso. É la dimora ideale per ritrovare il ritmo lento del tempo, la preziosità del silenzio e rigenerare corpo e anima attraverso l’Ayurveda e lo yoga. In occasione della festa di Diwali propone soggiorni ricchi di esperienze. Come il Retreat Kerala, con la guida di Beatrice Iulini, insegnante di yoga e meditazione. Ogni giorno sono previste due sessioni di meditazione (una alla luce del primo mattino e una al tramonto); camminate consapevoli sulla spiaggia seguite da trattamenti ayurvedici studiati su misura, 1 pratica di yoga, 1 lezione sulla Ayurveda per conoscere le basi di questa dottrina medica e pasti vegetariani. Negli ultimi due giorni del soggiorno c’è tempo per conoscere qualcosa di più del Kerala visitando templi, piantagioni di tè e spezie.

Kerala
Meiveda Ayurvedic Beach Resort

Beatrice Iulini, insegnante di yoga e meditazione

Il suo viaggio nello yoga è iniziato 20 anni fa. Da allora la pratica – sul tappetino e nella vita – è l’appuntamento quotidiano di connessione con se stessa. In un contesto di vita molto dinamico e attivo – con un eccesso di lavoro e di vita, alla continua ricerca di “qualcosa di nuovo” e “qualcosa di più” – lo yoga è il modo per “stare bene” nel corpo, nella mente, nell’anima. In connessione con la natura, con gli altri, con la vita e con il significato più profondo. Il modo per evolvere verso un’interezza di consapevolezza e di esperienza di chi siamo.

Kerala
Yoga in Kerala

Info: www.beatriceiulini.com

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
- Advertisement -

Latest Articles