22.9 C
Milano
martedì, Luglio 16, 2024

Fiavet Emilia Romagna in assemblea

L’attività di Fiavet Emilia Romagna è certamente costruttiva. Ce ne parla il Presidente regionale Massimo Caravita.

«Abbiamo dato vita ad un evento aperto di Fiavet Emilia-Romagna e Marche, che ha visto la partecipazione di numerosi associati, di cui circa 20 quelli in presenza e circa 50 quelli collegati da remoto. Un’affluenza straordinaria quindi per la Fiavet Emilia-Romagna e Marche che rappresenta oltre il 35% delle aziende del travel del territorio».

fiavet
Massimo Caravita

Fiavet quale associazione di categoria, almeno nelle regioni interessate all’evento, ha puntato sulla formazione, aspetto molto importante per un salto di qualità della professionalità degli adv coinvolti.

«La giornata si è aperta con il convegno presieduto della Dott.ssa Claudi, Consulente Fiscale Fiavet, che ha riscosso un grande interesse e unanime apprezzamento da parte dei partecipanti – prisegue Caravita –  Il suo intervento a tema fiscale ha fornito spunti di riflessione preziosi per il settore turistico».

L’Assemblea Generale dei Soci, che ha seguito il convegno, è stata invece l’occasione per fare il punto sulle attività svolte nel corso dell’anno e per tracciare le linee guida per il futuro, dando vita a un dibattito costruttivo e proficuo.

«La grande partecipazione attiva evidenzia il vivo interesse e l’impegno dei partecipanti nel voler contribuire alla crescita e al futuro dell’Associazione e di tutto il settore turistico regionale – ha proseguito Caravita – L’evento nel suo complesso è stato un momento di arricchimento e confronto, che ha evidenziato la volontà di tutti di rimanere all’avanguardia nelle dinamiche del settore.” afferma il Presidente di Fiavet Emilia-Romagna e Marche che a fine assemblea ha ringraziato tutti i soci per il loro impegno e per il loro costante sostegno, sottolineando l’importanza della coesione e della collaborazione per affrontare le sfide del futuro».

FIavet
Andrea Babbi

Il clima di grande entusiasmo e partecipazione, ha caratterizzato la riunione, confermando il ruolo di Fiavet Emilia-Romagna e Marche come punto di riferimento per il settore turistico delle due regioni che rappresenta.

«Siamo molto soddisfatti dell’esito di questa giornata. Il convegno è stato un momento di grande formazione, mentre l’Assemblea Generale dei Soci ci ha permesso di rafforzare il senso di appartenenza alla nostra associazione e di definire le priorità per il futuro – ha aggiunto Andrea Babbi, vice presidente nazionale, presente alla riunione – L’Associazione ha tracciato un programma ambizioso per il 2024 e siamo pronti a perseguire gli obiettivi prefissati»

Massimo Terracina
Massimo Terracina
Giornalista dal 1987 si è sempre occupato di sport e turismo, con incursioni su radio e tv. Ha sempre la valigia pronta per esplorare il mondo, inesauribile fonte di spunti. Viaggiare allarga la mente. "State viaggiati" (con licenza)

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
- Advertisement -

Latest Articles