-0.8 C
Milano
mercoledì, Febbraio 8, 2023

BIT 2023: pillole di fiera

Si sta delineando sempre di più il parterre di grandi protagonisti del settore pronti a incontrare visitatori professionali e viaggiatori a BIT 2023, all’Allianz MiCo di Milano, evento che avrà luogo da domenica 12 (giornata con accesso consentito anche al pubblico) a martedì 14 febbraio prossimi.

Tante le entità che saranno presenti nei padiglioni e altrettante le novità che verranno presentate agli addetti ai lavori e non.

Bit 2023
Il club Cla Fiorita di Futura Vacanze

Futura Vacanze si avvia verso l’estate lanciando tre nuove strutture nella programmazione Mare Italia 2023, accomunate dalla particolare bellezza dei luoghi, dalla varietà di servizi e dalla vicinanza a mete di di interesse culturale e naturalistico: Futura Club Cala Fiorita, a Budoni, in Sardegna; Futura Club Borgo Rio Favara, a Ispica Mare, in Sicilia, e Futura Club Acqua Venere, a Paestum, in Campania. Queste new entry portano a 18 i Futura Club in Italia, a cui si sommano i tre club all’estero (Sharm el sheikh, Marsa Alam, Porto Santo).

Bit 2023
Il Nicolaus Club Labranda Kiotari Miraluna

Restando nel Mediterraneo, il Gruppo Nicolaus presenta il nuovo Nicolaus Club Labranda Kiotari Miraluna a Rodi, quattro stelle con spettacolare affaccio sull’omonima spiaggia e con lido privato,  che va ad affiancare lo storico e molto apprezzato Nicolaus Club Blue Sea Beach di Faliraki nella parte nord est dell’isola. I molti servizi permettono di scegliere tra vacanze relax o active per tutti i componenti della famiglia, per le coppie, i senior e i gruppi di amici, nonché per l’utenza MICE.

Dai tour operator agli enti di promozione turistica:in BIT 2023

La Giordania sarà tra le mete internazionali che spiccheranno nell’area Leisure a BIT 2023.

Bit2023
Petra, il Tesoro

Il gioiello del Medio Oriente appena nominata tra le destinazioni Best in Travel 2023 da parte di Lonely Planet, la Bibbia dei viaggiatori, offre esperienze indimenticabili: dalle sabbie incantate del “deserto marziano” al Sud, passando per rovine millenarie e castelli crociati fino a Petra, l’icona del Paese, e poi ancora dal Mar Morto, la più grande beauty farm sotto il livello del mare, fino alla barriera corallina del Mar Rosso, i luoghi protagonisti della “nomination”.

Oltre alla natura e ai paesaggi suggestivi e ammalianti, la Giordania è anche storia e cultura. In particolare, il Jordan Tourism Board ha appena lanciato il nuovo sito www.jordanmuseums.com. dove trovare info, tour virtuali, (18) foto e storie dei 31 musei del paese.

Tra i vari presentati sul nuovo sito, oltre ai noti Museo di Petra, i musei Archeologici, del Folklore e della Giordania di Amman, ci sono delle vere e proprie perle in aree archeologiche, come Umm al Jimal, Umm Qays, Feynan e Ajloun, o in città come Salt (patrimonio dell’Umanità), Irbid, Madaba, Ma’an e Karak. 

Massimo Terracina
Massimo Terracina
Giornalista dal 1987 si è sempre occupato di sport e turismo, con incursioni su radio e tv. Ha sempre la valigia pronta per esplorare il mondo, inesauribile fonte di spunti. Viaggiare allarga la mente. "State viaggiati" (con licenza)

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
- Advertisement -

Latest Articles