28.9 C
Milano
sabato, Luglio 13, 2024

A scoperta dei Mercatini di Natale di Slovenia, Austria e Croazia.Quattro esclusive proposte week-end de Il Piccolo Tiglio, a partire da 98 euro

In dicembre, la magia dell’Avvento e le tradizioni più autentiche
nelle belle città di Lubiana, Maribor, Zagabria, Bled, Ptuj, Villach, Klagenfurt.

Massima libertà, convenienza, atmosfere d’Avvento tutte da vivere in città ricche di storia, fascino e cultura: ecco gli ingredienti delle magiche proposte de Il Piccolo Tiglio alla scoperta dei Marcatini Natalizi di Slovenia, Croazia e Austria. Per tutto il mese di dicembre è possibile trasformare un semplice week-end in una vera e propria vacanza. Basta abbinare i pacchetti di soggiorno, particolarmente convenienti, agli itinerari suggeriti da Il Piccolo Tiglio. Ecco 4 soluzioni.

Week-end a 5 stelle a LUBIANA, da 134 euro

Così vicino all’Italia (91 km da Trieste) e così poco conosciuta, Lubiana è la capitale della Slovenia, da sempre punto di’incontro tra Oriente e Occidente che conserva tracce dei suoi cinquemila anni di storia. Vivace città universitaria, ricca di locali di ritrovo e iniziative giovani, nei mesi invernali s’immerge in una magica atmosfera natalizia. Dal 3 dicembre al 2 gennaio dalle 12.00 alle 22.00 l’intero centro storico, in stile barocco e Art Nuveau, e le vie lungo il fiume Ljubliana si animano con le variopinte bancarelle dei Mercatini Natalizi che propongono i tipici regali tradizionali sloveni, prodotti artigianali, il meglio della gastronomia locale con i prodotti della terra tra cui squisiti vini e distilllati di frutta. Il tutto innaffiato dal profumato vin brulè, té aromatici e squisite cioccolate.
Originali decorazioni natalizie esprimono la migliore tradizione del design locale – Lubiana è da moltissimi anni sede della biennale internazionale del desing – illuminando la città dal tramonto all’alba, mentre il ricco programma di concerti al chiuso e all’aperto si conclude, la vigilia di Natale, con il Grande Concerto di fronte al municipio cittadino. Tra i tanti appuntamenti e spettacoli anche quelli per i bambini, tra cui, il 5 dicembre, l’arrivo di San Nicola con il suo corteo di angeli e diavoletti che distribuisce biscotti, frutta, dolci e, il 26 dicembre, l’arrivo di Nonno Gelo (il Babbo Natale sloveno) a bordo della sua maestosa slitta trainata da cavalli lipizzani e accompagnato da conigli, folletti ed altre creature fantastiche. Per chi andrà a Lubiana per il Capodanno l’appuntamento sarà in piazza già dalla mattina del 31 dicembre con un ricco programma di’intrattenimenti per grandi e piccini, musica, e una grande sala da ballo open air per salutare tra musica e allegria l’arrivo del nuovo anno.

Il Piccolo Tiglio propone un esclusivo pacchetto da 134,00 euro a persona comprensivo di 2 notti con trattamento di prima colazione a buffet presso all’hotel Lev, un bellissimo 5 stelle nel centro di Lubiana.

Il programma consigliato per "sfruttare al meglio" questa offerta si articola su 3 giorni e prevede partenza in auto dall’Italia per Lubiana con sosta a Postumia (visita delle Grotte 19 euro), arrivo nella capitale slovena nel pomeriggio e serata a passeggio tra i Mercatini Natalizi con possibilità di cena nelle bancarelle gastronomiche o in uno dei famosi locali storici (Gostilna Sestica). Il secondo giorno visita della città: l’imponente Castello che domina la città vecchia, i numerosi ponti, i palazzi storici, il Parco Tivoli, il mercato coperto e, nel pomeriggio e alla sera, i Mercatini Natalizi anche sul lungofiume. Il terzo giorno partenza per Bled (66 km da Lubiana) dove visitare il castello sul lago e il Mercatino di Natale nel centro storico. Quindi rientro in Italia.

Week-end a MARIBOR, in Slovenia, da 130 euro:
il fascino dei mercatini tra Austria e Ungheria

In posizione strategica tra Austria e Ungheria la cittadina slovena di Maribor (210 km da Trieste) è avvolta, nel periodo dell’Avvento, da un gomitolo fatato di decorazioni natalize che illuminano il centro cittadino dando luce e colore alla magia del Natale. Appuntamenti diurni e serali, concerti, intrattenimenti lungo le strade con i tradizionali personaggi dell’inverno fanno da cornice ai Mercatini di Natale aperti per tutto il mese di dicembre dalle 12.00 alle 22.00. E’ proprio a Maribor che, ogni anno, è possibile ammirare il presepio più grande di tutta la Slovenia. Anche la sera di San Silvestro e la mattina di Capodanno il centro di Maribor si anima di musica, spettacoli, balli, stand enogastronomici e numerosi artisti e gruppi si esibiscono per le strade salutando il nuovo anno. Gli amanti della neve possono raggiungere, con il bus urbano 6, la stazione di partenza della funivia che collega la città alle piste da sci poste sul Pohorje, dove ogni anno si volge la Volpe d’Oro, la due giorni di gare di Coppa del Mondo femminile di sci alpino.

La proposta de Il Piccolo Tiglio per Maribor prevede 2 notti in hotel 4 stelle (Piramida-Best Western Plus o similare) a 130,00 a persona con trattamento di mezza pensione.

Il programma consigliato per "sfruttare al meglio" questa offerta si articola su 3 giorni con partenza in auto dall’Italia per Maribor e sosta a Postumia (per il pranzo e la visita delle omonime Grotte, patrimonio dell’Unesco, ingresso 19 euro). All’arrivo sistemazione in hotel e cena a buffet, seguita da passeggiata nel centro storico tra le bancarelle dei Marcatini Natalizi. Per il secondo giorno è consigliata la visita alla vicina Ptuj (21 km): bellissima cittadina lungo il fiume Drava, con un prezioso centro storico dominato dallo stupendo castello e un delizioso Mercatino di Natale. Località ideale per gli amanti dell’enologia, con possibilità di visita alla catina di Ptuj, che ha una storia di oltre 700 anni. Rientro a Maribor e visita della città romanica, poco austriaca e molto ungherese, gelosa delle sue torri e dei suoi castelli, delle piazze tardo-rinascimentali e delle chiese medievali, dei suoi musei che custodiscono il passato e delle gallerie che ospitano gli artisti emergenti. Cena in hotel a buffet. Il terzo giorno è consigliata la partenza per Lubiana, dove visitale i Mercatini Natalizi e il centro storico, e da qui si procede per il rientro in Italia.

L’attesa de Natale a ZAGABRIA in un week-end da 120 euro

Con Il Piccolo Tiglio ci vogliono solo 120,00 euro per regalarsi un week-end pre natalizio nella bellissima Zagabria, la capitale croata dove la storia e la cultura mitteleuropa si amalgamo con quelle balcaniche sprigionando un indubbio fascino che ben si esprime nella musica e nelle tradizioni popolari, nelle arti e anche nelle scienze.
Meta idele per una breve vacanza tra storia, cultura e relax, Zagabria (a 229 km da Triestre ma facilmente raggiungibile in aereo) nel periodo dell’Avvento offre un ricco programma di iniziative. Nella piazza centrale la Fiera del Natale, dal 3 dicembre al 1 gennaio, dalle 14.00 alle 21.00, con molte bancarelle che presentano i prodotti tipici della ricca gastronomia e dell’ottimo artigianato della regione. Allietano la fiera, ogni giorno, iniziative a tema e animazioni. A questo si affianca l’Avvento a Zeinjevac, il mercato con variopinte bancarelle e stand gastronomici con tipiche specialità zagabresi quasi dimenticate: pasta con pancetta e cavoli, Strukli, mele in camicia, accompagnati da vinbrulè e cioccolata calda. L’apertura è tutti i giorni dalle 12.00 alle 23.00 dal 3 dicembre al 1 gennaio ed è accompagnata da intrattenimenti musicali tra le 18.00 e le 22.00 e, al sabato, anche all’ora di pranzo. Nelle principali piazze del centro storico si susseguono ogni sera dalle 17 alle 19, dal 15 dicembre al 1 gennaio, performance di musica classica e jazz.
Chi sceglie di trascorrere il Capodano a Zagabria avrà l’opportunità di vivere la singolare atmosfera di festa tra musiche e balli che anima il cuore della capitale già dalla mattina del 31 dicembre: artisti famosi e complessi musicali croati si esibiscono sui diversi palchi allestiti in vari punti del centro cittadino. Le numerose bancarelle permettono di gustare, a prezzi interesanti, i migliori piatti della tradizione gastronomica locale.

Per utilizzare al meglio l’offerta di soggiorno a Zagabria (120,00 euro a persona per 2 pernottamenti in hotel 4 stelle con trattamento di prima colazione a buffet) Il Piccolo Tiglio suggerisce un ricco programma su tre giorni con partenza in auto dall’Italia per Postumia, 47km da Trieste, per il pranzo e per la visita facoltativa alle Grotte (ingresso 19 euro); proseguimento in autostrada per Zagabria (191 km), sistemazione in hotel 4 stelle in posizione centrale, cena libera in hotel seguita da una passeggiata serale tra le bancarelle nel centro storico e, per chi vuole, proseguimento al Casinò. Il 2° giorno è dedicato alla visita del Marcatino di Natale di Zagabria e della città. Da non perdere la Cattedrale del XIII secolo, le tante chiese, il grande boulevard, il Teatro Nazionale Croato, il museo Mimara che dalla preistoria arriva ai giorni nostri e ospita tra l’altro opere di Raffaello, Caravaggio, Goya, Renoir, e la galleria Strossmayer con importanti opere del rinascimento italiano. Per il pranzo si può scegliere uno dei tanti locali caratteristici del centro storico dove gustare i piatti tipici della cucina regionale. Il 3° giorno, dopo la prima colazione a buffet in hotel, si parte per Lubiana per la visita del Mercatino di Natale e del bellissimo centro storico con l’imponente Castello. Il pranzo può essere consumato nelle bancarelle gastronomiche e in uno dei locali tipici sul lungofiume. Il rientro in Italia avviene via Postumia (Trieste è a 91 km).

La romantica BLED in un week-end da 98 euro
per un viaggio attraverso i Mercatini di Natale di Austria e Slovenia

Piccola cittadina elegante e romantica nella parte nord-occidentale della Slovenia vicinissima all’Austria, Bled abbraccia l’omonimo lago dalle acque cristalline sul quale si affaccia il Castello. Le sorgenti di acqua minerale e il clima salubre e mite ne hanno fatto meta di turismo termale fin dalla metà dell’800. Meta preferita da tutta l’aristocrazia dell’epoca diviene, tra le due guerre, il centro di villeggiatura più famoso della Jugoslavia: i Re Karadjordjevic vi fecero edificare la stupenda dimora Vila Bled, diventata poi una delle Residenze Presidenziali del Maresciallo Tito, e da alcuni decenni trasformata in esclusivo Hotel. Città moderna e sportiva Bled offre oggi infrastrutture di prim’ordine come il campo da golf 18+9 buche, il centro sciistico cittadino di Straza dove sciare sino alle 22.00, lo stadio del ghiaccio, il Casinò.
Nel mese di dicembre la cittadina si illumina delle luci e dei colori dell’Avvento con un ricco programma di iniziative, mercatini, eventi, e appuntamenti per grandi e piccini. Si inizia il 30 novembre con la mostra delle Corone Natalizie e l’apertura delle Bancarelle di artigianato locale sul lungolago (fino al 12 dicembre e dal 21 dicembre al 1 gennaio). Al Castello, fino al 21 dicembre, accensione delle candele sulla grande corona dell’avvento, tutti i giorni alle 11. Il 1 dicembre arriva San Nicola e il 7 e 8 c’è la festa della Potica sull’isola di Bled (il più tipico dolce sloveno). Da non perdere, per i bambini, la rappresentazione il Fiabesco Viaggio con fate e felletti il 22 dicembre al Castello. Babbo Natale arriva in città il giorno della Vigilia sulla sua carrozza, mentre nel giorno di Natale c’è la rappresentazione de "La Leggenda della campana sommersa" e il concerto di Natale. Il 26 dicembre la Fiera di S.Stefano, con la benedizione dei cavalli e, a partire dal 29 dicembre concerti e iniziative in attesa del Capodanno. Il giorno di San Silvestro alle 11 al Castello di Bled si svolge la danza di fine anno con il Signore del Castello seguita, nel pomeriggio, dalla festa di Capodanno per i bambini e, a partire dalle 22.00 apertura del nuovo anno con fuochi d’artificio. Il 1 gennaio spettacolo di Capodanno sul ghiaccio alle 18.00 presso lo Sport Hall Bled.

Per scoprire la magia dell’attesa del Natale a Bled, Il Piccolo Tiglio lancia un’offerta di 98 euro a persona per due notti in hotel 3 stelle con trattamento di mezza pensione e un programma consigliato di tre giorni che prevede: partenza in auto dall’Italia con tappa a Villach (Austria), via Tarvisio, dove visitare il centro storico e i Mercatini di Natale. Proseguimento per Bled e, all’arrivo, sistemazione all’hotel Astoria in posizione centrale e a 200 mt dal lago e cena a buffet. In serata passeggiata sul lungolago di Bled fino al Casinò (ingresso incluso). Il secondo giorno, dopo la prima colazione a buffet in hotel, è dedicato alla scoperta dei Mercatini Natalizi di Beld e di Klagenfurt (62 km via Loibeltunnel). Per il terzo giorno è suggerita la partenza per Lubiana dove visitare il Mercatino di Natale e il bellissimo centro storico dominato dal Castello. Il pranzo è libero presso le bancarelle o in uno dei tipici locali del centro o del lungofiume. Al termine proseguimento per il rientro in Italia.

Per info: www.ilpiccolotiglio.com o belle migliori agenzie di viaggio.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
- Advertisement -

Latest Articles