Zurich Art Weekend, a settembre tre giorni dedicati all’arte contemporanea

0
161

In arrivo a settembre la terza edizione dello Zurich Art Weekend, un appuntamento imperdibile per gli appassionati di arte contemporanea con un programma denso di eventi collaterali per coinvolgere qualsiasi tipo di pubblico, il tutto in sicurezza rispettando le norme anti Covid19.

 

 

Torna lo Zurich Art Weekend, un evento di tre giorni che si svolge nelle principali istituzioni d’arte pubbliche e private, nelle gallerie e negli spazi extra-urbani della più vivace città della Svizzera.

Quest’anno l’evento cade alla fine dell’estate, da venerdì 11 settembre a domenica 13 settembre 2020, l’occasione perfetta per chiudere le vacanze culturali estive in attesa di una nuova stagione di mostre in autunno e inverno.

Molto più di una rassegna artistica, lo Zurich Art Weekend è una vera e propria piattaforma culturale innovativa che offre occasioni di incontri, scambio di conoscenze, e condivisione di esperienze per la generazione di idee e visioni creative. Inoltre, accoglie artisti ed esponenti operanti in molteplici campi, favorendo gli scambi interdisciplinari e il contatto tra diverse modalità espressive.

Il programma include più di 60 sedi e 100 eventi, dedicati ai cultori dell’arte contemporanea e anche a un pubblico inesperto ma interessato a nuove stimolanti esperienze: i visitatori locali e internazionali sono invitati a partecipare a mostre, esposizioni, spettacoli, performance, conferenze, incontri con artisti, visite guidate in città e cocktail party, il tutto naturalmente rispettando le norme di sicurezza anti Covid19.

Per offrire una proposta così ricca, Zurich Art Weekend collabora con istituti locali di rilievo come ETH Zurigo – la principale università di scienza e tecnologia della città –, ZHdK – l’Università delle arti di Zurigo –  e l’Ospedale universitario di Zurigo, e con le organizzazioni turistiche della città quali l’Ufficio del turismo.

Dal 2019 lo Zurich Art Weekend è gemellato con il Gallery Weekend Beijing con il patrocinio del diplomatico e collezionista d’arte Uli Sigg. La partnership consente uno scambio culturale che si realizza in mostre, conferenze e tour del circolo artistico e che permette di estendere l’impronta dello Zurich Art Weekend sulla scena artistica europea e globale.

Zurich Art Weekend è un evento caratteristico della città poiché abbraccia la storia di Zurigo come crocevia di culture diverse e importante centro artistico internazionale. Infatti, Zurigo è diventata una delle capitali protagoniste della sperimentazione artistica sin dal Novecento, culla di movimenti d’arte storici come il dadaismo, e luogo d’origine delle carriere di artisti contemporanei di spicco sulla scena internazionale come Fischli & Weiss, Pipilotti Rist o Roman Signer.

 

Per maggiori informazioni:

https://www.zuerich.com/it/visitare/zurich-art-weekend

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here