WordCamp Milano 2018

0
829

WordCamp Milano: terza edizione alla Bicocca e omaggio a Leonardo


Aperta la call per sponsor, relatori e volontari nel sito dell’evento

 

 

Milano, 25 luglio 2018 – Per il terzo anno consecutivo, il WordCamp Milano si terrà all’università Bicocca: la conferenza dedicata a WordPress è in agenda sabato 17 novembre, con un omaggio a Leonardo da Vinci grazie allo speciale Wapuu (la mascotte dei WordCamp nel mondo, personalizzata a ogni edizione) disegnato per l’occasione e dedicato al genio universale del Rinascimento. Nel sito del WordCamp è aperta la call per sponsor, relatori e volontari: gli interessati possono usare il modulo per candidarsi.

Sito ufficiale https://2018.milano.wordcamp.org

Venerdì 16 novembre si terrà al coworking TAG (zona Rovereto) il Contributor Day, la giornata di confronto – organizzata in tavoli tematici – per migliorare WordPress, dalla qualità del codice alle traduzioni, dai materiali di supporto alla gestione delle Community locali.

BIGLIETTO STANDARD E MICRO-SPONSOR

Nella sezione Tickets del sito è già possibile acquistare il biglietto standard valido per entrambe le giornate (20 euro con pranzo, coffee break e after party inclusi, nonché la t-shirt ufficiale dell’evento, adesivi e altri gadget) nonché il pacchetto micro-sponsor, che in più garantisce una menzione speciale in un post nel sito dell’evento e nella pagina dedicata agli sponsor (100 euro).

AGENDA CONVEGNO E CONTRIBUTOR DAY

Prima giornata (venerdì 16-11): Contributor Day, ovvero una giornata per migliorare WordPress, in cui i volontari si dividono in tavoli di lavoro tematici. Quest’anno si svolgerà al TAG (Talent Garden) in via Merano 16, a pochi passi dalla metro rossa Rovereto M1.

Seconda giornata (sabato 17-11): dedicata alla conferenza, con gli interventi dei relatori, nell’edificio 6 dell’università Bicocca, nei pressi della metro lilla Bicocca M5.

WORDPRESS LEADER NEL MONDO

WordPress è il content management system (sistema di gestione dei contenuti) più usato del pianeta, nonché quello con la maggior crescita: viene usato complessivamente nel 31,3% dei siti a livello globale e la sua quota nel mercato mondiale dei CMS è del 59,8% secondo le ricerche della società specializzata W3Techs. Attorno a questo software – open source, gratuito e liberamente scaricabile dal sito ufficiale wordpress.org – ruota una community internazionale formata da milioni di appassionati, sviluppatori, webmaster, giornalisti, blogger, SEO e professionisti di ogni settore.

COSA SONO I WORDCAMP: NETWORKING E DIVULGAZIONE

I WordCamp sono eventi organizzati dalle Community locali di WordPress, finalizzati al networking e alla divulgazione della piattaforma di online publishing più utilizzata al mondo. Esperti e appassionati si confrontano su tecnologie, strumenti, servizi e tutto quanto ruota intorno a WordPress, ma anche su temi più ampi per il digitale, le strategie di business e il web marketing. Esistono ad oggi 630 Meetup in 92 Paesi, che coinvolgono oltre 285.000 persone: sono le riunioni periodiche delle Community locali di WordPress.

WORDCAMP MILANO: L’EDIZIONE 2017

L’edizione 2017 del WordCamp Milano, sempre alla Bicocca, ha accolto 19 speaker con oltre 400 presenze il primo giorno, 100 per il Contributor Day del giorno successivo. Alcuni temi affrontati dai relatori: creare un contratto per lavori freelance, installare i plugin necessari per un piano di inbound marketing, ottimizzare la velocità dei siti, lavorare sul database, creare e gestire un network editoriale, il tutto ovviamente usando WordPress, con i consigli e le indicazioni pratiche per portare il CMS alle prestazioni più elevate.

COME ARRIVARE

L’Edificio 6 dell’ateneo è raggiungibile in 10 minuti a piedi dalla metro lilla M5 Bicocca. Nel perimetro è possibile parcheggiare (strisce blu) con tariffa 1,20 euro l’ora.

I NUMERI DI WORDPRESS

Esistono statistiche ufficiali sulle versioni di WordPress più usate nel mondo. Secondo BuiltWith.com, inoltre, WordPress è usato dal 31% del milione di siti più visitati al mondo, percentuale che sale al 35% se consideriamo solo i primi 10mila siti del pianeta. L’Italia è al decimo posto per numero di siti realizzati in WordPress dietro Stati Uniti, Regno Unito, Russia, Germania, Brasile, Iran, Canada, Francia e India. Dietro di noi: Spagna, Australia, Polonia, Olanda e Giappone. Lista e dati completi.

TEMI E PLUGIN WORDPRESS: MIGLIAIA DI RISORSE

Questa impressionante mole di utenti crea enormi benefici in termini di contributi a WordPress. Esistono infatti decine di migliaia di risorse (spesso gratuite o con funzionalità aggiuntive a pagamento, secondo il modello “freemium”) per personalizzare un sito WordPress: è possibile installare temi (che forniscono la grafica e la struttura base) o plugin (che aggiungono funzionalità utili: ad esempio SEO, sicurezza, cache, backup, fotogallery o tabelle). Nel sito ufficiale WordPress.org, ad oggi, sono disponibili 55.712 plugin, mentre il più grande marketplace privato (ThemeForest, proprietà di Envato) vende 11.592 temi WordPress a pagamento, per un costo medio di circa 40 dollari.

STORIA DI WAPUU

La mascotte ufficiale dei WordCamp fu creata da Kazuko Kaneuchi su impulso della community giapponese di WordPress e presentata al WordCamp Fukuoka nel 2010. Da allora Wapuu ha ispirato la creazione di numerosi gadget legati agli eventi WordPress.

Contatti Stampa: Andrea Paternostro 3395990419
andrea.paternostro@milanoweekend.it
milano@wordcamp.org

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here