Tutti in forma con il fitness

0
1961

                   Festival del fitness Torino 14-17 febbraio 2008 e di Firenze 14 -18 maggio 2008

Testo di Franca Iannici

 

La locuzione latina Mens sana in corpore sano (lett. una mente sana in un corpo sano) di Giovenale resta una frase emblematica per  indicare quanto sia importante, al giorno d’oggi, adottare uno stile di vita più salutare abbinando un’alimentazione appropriata all’attività fisica. Tutto questo per sottolineare quanto ha preso piede il fenomeno del fitness che negli ultimi vent’anni si è trasformato in fenomeno sociale registrando un aumento esponenziale del numero di praticanti. Sono otto milioni solo in Italia gli iscritti di tutte le fasce di età mentre si contano 7000 palestre su tutto il territorio nazionale e almeno 100.000 persone tra istruttori e staff tecnici che lavorano nel settore con un giro d’affari annuo pari 10 miliardi di euro.  Dopo il successo seguito dal festival del fitness di Firenze, che per diciassette anni ha avuto il suo quartier generale a Rimini, è nato il primo appuntamento in versione invernale a Torino Winterpark fitness. Organizzato dalle società Expo 2000 e Progetti per l’occasione si sono riuniti ben 75.000 appassionati presso l’Oval Lingotto, la location che aveva ospitatato le olimpiadi invernali nel 2006. Insieme al sindaco di Torino Sergio Chiamparino sono intervenuti  alcuni personaggi del mondo dello sport tra cui l’olimpionico Maurizio Damilano, che ha guidato  una Fit Walking di 6 km e Gianluca Pessotto, l’ex giocatore juventino e ora dirigente che ha inaugurato la maratona benefica di 500 km su tapis-roulant. Ecco quindi un esercito di fanatici del fitness cimentarsi nelle diverse discipline proposte nell’ambito della manifestazione, dalle classiche attività come l’areobica o spinning a sport come canottaggio, ciclismo, sport a rotelle, golf e addirittura bob con una prova a oltre 100 km/h. Nel corso della "tre giorni" si è distinto Giulio Mazzetto settantenne torinese che ha corso per 24 ore consecutive su un tapis-roulant coprendo la bellezza di 141 chilometri, a riprova che si può fare sport senza problemi fino a cent’anni. E dopo la palestra? Si va al centro benessere Healthness Village dove ci si può rilassare con un salutare  massaggio shatsu o thailandese o ayurvedico tra i dodici proposti (http://www.healthness.it)/. Ma com’è nata l’idea del festival? E’ presto detto, nel 1988, Gabriele Brustenghi, Andrea Lato e Vania Seccarelli  fondarono la società  "Progetti srl", società di comunicazione specializzata in eventi sportivi a cui successivamente si unirono anche i figli di Brustenghi Luca e Chiara. Sulla scia degli esempi presenti oltreoceano decisero di organizzare  la prima edizione del festival del fitness anche in Italia. Un’idea rivelatasi vincente dal momento che il numero dei partecipanti è aumentato progressivamente da 4.000 a 265.000 durante le passate 19 edizioni. E per il  futuro ci sono buone notizie: Fabrizio Gatti, presidente di Expo 2000, società che gestisce L’Oval del Lingotto, ha stipulato un contratto con Progetti srl per ospitare Winterpark fino al 2012. Negli ultimi anni il fenomeno del fitness si è diffuso novevolmente grazie anche agli interventi di esperti nutrizionisti dando utili consigli per  prevenire malattie importanti a carico dell’apparato cardiovascolare. La vita frenetica di oggi non consente di avere una vita sana con il giusto apporto di calorie e si ha la forte tendenza a mangiare in modo veloce e sbagliato ingerendo più calorie del necessario.  A proposito di cibo consiglierei, in occasione del prossimo evento invernale del Winterpark di Torino, di  fare un salto a Eataly, un centro enogastronomico  che si trova di fianco al Lingotto dove poter gustare sfiziosi pasti in settori a tema e dove è possibile anche acquistare, degustare cibi e bevande di alta qualità a prezzi contenuti. (http://www.eatalytorino.it/). Appuntamento dunque a Firenze dal 14 al 18 maggio per il 20° Festival del Fitness !  (http://www.fitfestival.com/)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here