TURISMO. IL VENETO ANCHE SU IPAD E IPHONE

0
635

 

(AVN) – Venezia, 19 aprile 2012

Il Veneto è finalmente anche su iPad e iPhone! La regione più accogliente d’Italia, dove i turisti italiani e stranieri registrano quasi 63 milioni e mezzo di pernottamenti, il 62 per cento dei quali generati da ospiti provenienti dall’estero, non poteva mancare all’appuntamento con questi strumenti di comunicazione di ultima generazione.
L’applicazione per avere il Veneto a disposizione su iPad/iPhone si chiama "IloveVeneto" ed è scaricabile gratuitamente dalla pagina web http://appitaliane.it/iphone-ipad/viaggi/iloveveneto-for-iphone-baldnbc.html#download. L’app è disponibile in italiano, inglese e tedesco.
Istallandola, sarà possibile visualizzare sul dispositivo collegato ad internet le informazioni utili per scoprire i segreti, le meraviglie e i sapori di questa regione straordinaria. Vengono fornite informazioni dettagliate sulle strutture ricettive, sulle località turistiche, i principali eventi, e sette tipologie di itinerari da percorrere in ogni stagione dell’anno. Attraverso le sei sezioni: Eventi, Around Me, Dove Andare, Itinerari Guida e Mediacenter, il Veneto si presenta con una veste innovativa e ricca di consigli e suggerimenti per goderti delle ottime vacanze. Grazie alla geolocalizzazione, l’app suggerirà i luoghi più belli e interessanti da visitare nelle vicinanza, con eventi più importanti in programma.
Tramite "IloveVeneto" si può spaziare dalle città d’arte, ai centri termali; dalle spiagge al Lago di Garda, dai parchi e dalle aree naturalistiche alle Strade del vino e dei Prodotti tipici; dagli itinerari sportivi, culturali, religiosi, ai luoghi dei misteri e delle leggende del Veneto. "Il Veneto guarda avanti con ottimismo – ha sottolineato l’assessore al turismo della regione – consapevole del momento difficile ma forte delle proprie radici, della propria storia, della propria cultura e della propria gente. Il settore dell’ospitalità, che rappresenta uno dei più importanti segmenti economici con un fatturato di circa 15 miliardi, vuole stare al passo e se possibile anticipare i tempi, per poter dare sempre un offerta di qualità completa agli ospiti che cercano il meglio".

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here