Trentino Alto Adige al top: primo in classifica per qualità di vita, a San Martino di Castrozza i migliori weekend per la categoria montagna

0
33849

Da un’analisi delle recensioni pubblicate dagli utenti di PaesiOnLine, la località trentina ha ricevuto la menzione di TopRated

 

 

Si torna a parlare delle bellezze del Trentino Alto Adige. Dopo la classifica diffusa da Italia Oggi, secondo la quale Trento e Bolzano sono le città con la miglior qualità di vita in Italia, l’ultimo riconoscimento arriva ora dal portale turistico PaesiOnLine, che premia San Martino di Castrozza come località TopRated per la categoria di viaggi “montagna”.

Il riconoscimento di destinazione TopRated viene assegnato sulla base delle esperienze di viaggio degli utenti della community di PaesiOnLine, che postano nei vari ambienti social del gruppo post, recensioni e commenti. Sulla base di quanto scritto dai viaggiatori, il portale effettua una complessa analisi, inserendo anche dati fisici della località stessa.

San Martino di Castrozza, ai piedi del gruppo dolomitico delle Pale, il più esteso delle Dolomiti e patrimonio UNESCO, si caratterizza per i suoi splendidi paesaggi, la calda ospitalità e la sua vocazione green. La skiarea, che comprende anche le panoramiche piste del Passo Rolle, offre infatti 60 km di piste perfette nel cuore del Parco Naturale Paneveggio-Pale di San Martino servite da 23 impianti di risalita alimentati da energia prodotta da fonti completamente rinnovabili. Una località curata, efficiente e dall’ampia offerta sportiva e di intrattenimento.

“Essere nominati località TopRated per noi è senza dubbio una grande soddisfazione. – Ha dichiarato Paola Toffol, Presidente dell’Azienda per il Turismo San Martino di Castrozza, Passo Rolle, Primiero e Vanoi. – È importate veder riconfermato anche in rete il valore del nostro territorio in quanto oggi chi viaggia ricerca conferme e spunti sul web, ed è così che le esperienze positive nella nostra località si trasformano in consigli per i futuri ospiti. Solo chi ha vissuto in prima persona un’esperienza sul territorio può descriverlo nella sua complessità, andando oltre la superficie, come, ad esempio, tutte le attività organizzate del programma “Oltre lo sci” che contribuiscono a rendere ancor più completa e indimenticabile la vacanza qui da noi.”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here