3.4 C
Milano
sabato, Dicembre 10, 2022

Transavia da oggi raggiungibile anche via WhatsApp in sette lingue

Il servizio è disponibile anche in lingua italiana

1 marzo 2016 – Da oggi Transavia è raggiungibile anche tramite l’applicazione WhatsApp in sette lingue, tra cui l’italiano. Nel febbraio 2015 Transavia ha lanciato il servizio di messaggistica più in voga al momento come progetto pilota nei Paesi Bassi e ha ricevuto in un anno quasi 200.000 messaggi WhatsApp con domande su servizi e prenotazioni. Adesso gli utenti di WhatsApp possono contattare la compagnia aerea non solo in olandese, ma anche in italiano, inglese, francese, tedesco, spagnolo e in portoghese. Questo fa di Transavia la prima compagnia aerea low cost a incorporare WhatsApp quale canale di servizio a tutti gli effetti. Questo passaggio è in linea con la strategia globale del vettore, che intende rimanere all’avanguardia per le prestazioni digitali, l’ospitalità e il servizio verso il cliente.

WhatsApp è cresciuto esponenzialmente per diventare uno degli strumenti di comunicazione digitali più popolari. “Vogliamo che contattare Transavia sia il più semplice possibile, per tutti. I numeri ci mostrano che WhatsApp è un’integrazione indispensabile delle opzioni digitali già esistenti, come Facebook e Twitter. Circa il 50% di tutti i messaggi che ci giungono attraverso i social media vengono inviati via WhatsApp“, ha commentato Rob Abspoel, Social Media Manager di Transavia.

 

Risposta entro un’ora

I clienti possono inviare la loro domanda attraverso l’applicazione e ricevere una risposta nella propria lingua. “Offriamo un servizio completo e gestiamo domande su bagaglio, servizio di bordo, cambio di prenotazione o altro. Possiamo anche gestire i pagamenti“, dice Abspoel. L’azienda promette di rispondere nel giro di un’ora, ma punta a un tempo di risposta ancora più veloce. “I clienti di solito ricevono assistenza nel giro di mezz’ora. Possiamo comunque solo inviare messaggi di testo ai nostri clienti e non messaggi vocali”.

Oltre a WhatsApp, tutti i canali di servizio esistenti come Facebook e il centro servizi sono, ovviamente, ancora disponibili. “Consideriamo WhatsApp prima di tutto un’alternativa efficace e facilmente accessibile per i clienti per contattare Transavia. Proprio come gli altri canali di social media e il centro servizi, WhatsApp è disponibile sette giorni su sette dalle ore 08.00 alle 22.00” conclude Abspoel.

Transavia
Transavia, parte del gruppo Air France / KLM, offre dalle sue sei basi in Olanda e Francia voli di linea e charter verso 110 destinazioni in Europa e Nord Africa. Transavia, fondata nel Paesi Bassi nel 1965, può contare su quasi 50 anni di operatività ed è la compagnia low-cost conveniente ed accessibile in Europa che si caratterizza per lo stile attento e cordiale, il servizio e l’attenzione al digitale. Transavia offre biglietti a tariffe convenienti per i viaggiatori sia leisure che business, abbinati a servizi aggiuntivi opzionali a pagamento. Transavia trasporta circa 11,5 milioni di passeggeri all’anno ed opera con una flotta moderna e attenta all’ambiente. In Olanda la compagnia aerea vola dagli aeroporti di Amsterdam Schiphol, Rotterdam/L’Aia, Eindhoven e Groningen; in Francia Transavia opera da Parigi, Nantes Lione. La base di Monaco di Baviera sarà operativa a partire da marzo 2016. In Italia, Transavia serve gli aeroporti di Bari, Bologna, Catania, Napoli, Palermo, Pisa, Roma, Torino, Venezia, Verona, Olbia e Lamezia Terme.

 

Per ulteriori informazioni su questo comunicato, contattare:

 

Viale Beatrice d’Este 3/A – 20122 MILANO

Ph. +39 02 58325432

e-mail: info@abc-prc.com

www.abc-prc.com

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
- Advertisement -

Latest Articles