3.9 C
Milano
venerdì, Dicembre 9, 2022

Tagliato il traguardo dei 3 milioni di euro raccolti per UNICEF Obiettivo: la lotta alla malnutrizione

La collaborazione tra MSC Crociere e UNICEF contribuisce sin dal 2009 a regalare una speranza per i bambini bisognosi di tutto il mondo. In questi quattro anni, grazie all’iniziativa di MSC Crociere “Get on Board for Children” ed alla generosità degli ospiti della Compagnia, sono stati raccolti 3 milioni di euro all’UNICEF, usati in parte per combattere la povertà e la disuguaglianza in Brasile, e per contribuire all’accesso ad un’istruzione di qualità ai bambini di 126 comunità a rischio di Rio de Janeiro e San Paolo.
A inizio 2014 MSC Crociere ed UNICEF hanno rinnovato la loro partnership con un nuovo obiettivo: fornire un aiuto ai bambini malnutriti attraverso la distribuzione di prodotti alimentari RUTF (Ready-to-Use Therapeutic Food) – come Plumpy’nut ®, idonei al trattamento della malnutrizione grave nei Paesi in via di sviluppo e colpiti da situazioni di crisi. La malnutrizione e la carestia costano ogni anno la vita di oltre un milione di bambini e arrestano lo sviluppo fisico e mentale di molti altri. Normalmente la malnutrizione acuta grave richiede il ricovero in ospedale, ma i prodotti RUTF possono essere somministrati ai bambini direttamente dalla bustina, senza, dunque, che sia necessario un controllo medico o la miscela in acqua.

Donando solo 1 € per “Get on Board for Children”, gli ospiti di MSC possono aiutare l’acquisto di tre pasti di RUTF. Un trattamento completo per salvare la vita di un bambino in quattro-sei settimane costa circa € 42.

In aggiunta alle donazioni ricevute dagli ospiti, MSC Crociere organizza per i bambini a bordo attività di edutainment (education/entertainement), volte alla sensibilizzazione sul lavoro dell’UNICEF e le esigenze dei bambini di tutto il mondo. Ogni settimana a bordo di tutte le navi MSC ha luogo una giornata dedicata (UNICEF Day) che include giochi divertenti, sfilate dei bambini e la distribuzione, ad ogni giovane partecipante, di un passaporto UNICEF World Citizen, passaporto che li renderà ambasciatori per i diritti dei bambini in tutto il mondo. Inoltre, MSC Crociere ha recentemente lanciato una nuova canzone, eseguita dal Piccolo Coro dell’Antoniano di Bologna “Mariele Ventre” chiamata “I can believe – MSC for UNICEF”. Il brano, disponibile nelle sei lingue ufficiali (inglese, francese, tedesco, italiano, portoghese e spagnolo) porta un messaggio di ottimismo di speranza e fede in un domani migliore ed è diventato la colonna sonora a tutti gli sforzi di sostegno dell’UNICEF a bordo delle navi MSC Crociere.

Per informazioni: www.msccrociere.it

Paola Calore
Office Havas PR Milan, Via San Vito, 7, Milan 20123
Email paola.calore@havaspr.com Web www.havaspr.it
Tel +39 02 8545701 Mob +39 345 7058975 Fax +39 02 85457077

Source: Comunicati Stampa

Related Articles

Stay Connected

0FansLike
- Advertisement -

Latest Articles