Sulle tracce delle grandi spedizioni

0
2381

L’emozione impagabile di percorrere le stesse strade, le stesse rotte scelte dai grandi esploratori del passato, cercando di immaginarne la fatica, la tenacia, l’eccitazione per il raggiungimento di una meta considerata impossibile. Viaggi dal sapore d’avventura, ma realizzati oggi in tutta sicurezza.

Kel 12 – Arctic Team vi porta in Antartide, oltre lo stretto di Drake, il nome del primo uomo a spingersi a queste latitudini nel 1578.

 Attraverso deserti, in cima alle montagne più alte, oltre gli oceani, al di là dei ghiacci e delle foreste. Il fascino esercitato dall’incognito e il desiderio di arrivare per primi dove nessun altro aveva osato o era riuscito a giungere hanno da sempre spinto alla partenza i più grandi esploratori e i navigatori di ogni tempo, che hanno rivolto la prua delle loro navi verso orizzonti inesplorati, mettendo spesso a repentaglio la loro vita.

Tra le mete più agognate, l’Antartide, la più remota zona del pianeta, l’ultima ad essere scoperta ed esplorata: la più inospitale, feroce e magnetica tra le terre emerse ha attirato nei secoli decine di uomini coraggiosi, mossi dalla curiosità, dall’ambizione o dall’amore per l’impresa al limite delle possibilità umane.

Tra i tanti che hanno tentato di raggiungere ed esplorare il continente bianco, solo alcuni sono riusciti a legare per sempre ed indissolubilmente il proprio nome a questa terra: Sir Francis Drake e James Cook, Roald Amundsen, Robert Falcon Scott e Ernest Shackleton sono certamente fra questi ed è sulle rotte da loro aperte che si realizza oggi uno dei più estremi e desiderati itinerari di viaggio, davvero fuori dalla lista delle mete più battute.

Si tratta senza dubbio di uno dei viaggi della vita. Un viaggio in totale comunione con l’inospitale eppur magnetica natura del Polo Sud, sullo sfondo di scenari maestosi fatti di iceberg, distese ghiacciate e mare blu profondo: pochissime le tracce umane, perché qui è davvero la natura a farla da padrona.

Imbarcatevi con Kel 12 – Arctic Team sulla MS Fram, imbarcazione della flotta Hurtigruten, di cui Kel 12 è agente ufficiale, nella breve estate antartica, superate lo stretto di Drake e oltrepassate la frontiera del 66° 33′ S di latitudine, raggiungendo il Circolo Polare Antartico: tra gli iceberg alla deriva, le baie silenziose e i maestosi canali ghiacciati, cercate di scorgere il soffio di una balena o il tuffo di un’orca, avvistate le colonie di pinguini, di foche, di leoni marini e gli stormi di uccelli migratori che ogni anno, durante l’estate antartica, si ritrovano qui per riprodursi e nutrirsi.

A bordo della stessa nave utilizzata nel 1910 da Roald Amundsen per raggiungere il Polo Sud, riempitevi gli occhi delle possenti manifestazioni della natura e delle incredibili giornate senza notte dell’estate antartica.

 

Argentina – Antartide / LA TERRA DEI PINGUINI – CROCIERA VERSO IL CIRCOLO POLARE ANTARTICO

Itinerario completo: http://www.kel12.com/itinerario.aspx?i=6200
15 giorni/14 notti
Partenze: 28 gennaio/11 febbraio
Quote a partire da 8.000 € a persona
***RIDUZIONE SPECIALE SULLA PARTENZA DELL’11 FEBBRAIO 2015
La quota comprende: voli speciali Buenos Aires/Ushuaia/Buenos Aires in classe turistica incluse – tasse aeroportuali – trasferimenti aeroporto/porto/aeroporto ad Ushuaia – crociera come da programma con sistemazione in cabina interna con servizi, trattamento di pensione completa a bordo (bevande escluse) – tasse portuali – assistenza di esperte guide parlanti inglese a bordo.
La quota non comprende: quota d‘iscrizione: 50 € a persona – polizza assicurativa Mondial Assistance a copertura di spese mediche, bagaglio e spese di annullamento del viaggio – voli da/per l‘Italia – tutto quanto non indicato ne “la quota comprende”.

 

 

Per informazioni: www.kel12.com

OPEN MIND CONSULTING

UFFICIO STAMPA Kel 12 – ARTIC TEAM
ACCOUNT: CHIARA VITTONE –  Corso Principe Oddone, 12 – 10122 Torino
T/F: 011 812 8633 @: info@openmindconsulting.itW: www.openmindconsulting.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here