SPECIAL DAY CON I VITALPINA HOTELS

0
1103

Alto Adige. I Vitalpina Hotels Südtirol organizzano per il 4 giugno 2008 un evento speciale per tutti gli ospiti delle strutture.

Visita al Messner Mountain Museum al Castel Firmiano per riscoprire la montagna

Priorità assoluta dei Vitalpina Hotels Alto Adige è lo sport, l’attività fisica. Ma non il movimento fine a se stesso. Quello che propongono le strutture che sposano la filosofia Vitalpina è un movimento inserito nel suo contesto ambientale. Ecco perché nei Vitalpina Hotels Alto Adige ogni stagione ha il suo sport, che rispetta la natura, valorizza le caratteristiche, i ritmi e le peculiarità per ciascun momento.
È in questo modo che le attività sportive proposte permettono anche la migliore conoscenza del territorio e della cultura alpina, fortemente radicata negli altoatesini, lo sport diventa occasione di scoperta e riscoperta della montagna.
Un’opportunità da non perdere in questo senso è quella offerta dai Vitalpina Hotels Alto Adige per mercoledì 4 giugno 2008: un pomeriggio dedicato alla visita del Messner Mountain Museum al Castel Firmiano.

La montagna incantata – Un evento speciale, quello del 4 giugno 2008, che ha inizio dalle ore 14 con la visita al Castel Firmiano, sede centrale del Messner Mountain Museum.
Reinhold Messner stesso chiama il suo museo "la montagna incantata", un luogo di incontro tra montagna e uomo. E infatti in questo luogo tutto parla di montagna.
Tra le antiche mura del Castel Firmiano, rese accessibili da una struttura moderna in vetro e acciaio, si racconta l’importanza della montagna, si illustra la storia dell’intero arco alpino, la sua formazione e disgregazione, si ammira l’esposizione di quadri che rappresentano le vette più importanti del mondo.
Segue una degustazione di vini selezionati della cantina vinicola Cornaiano e il concerto del gruppo "Gala Tanzorchester" della Val Gardena, arricchito dalla cornice suggestiva dei giardini del castello. In serata viene allestito un buffet con i prodotti tipici dei contadini altoatesini, prima del viaggio di ritorno in hotel.

Quando l’uomo incontra la montagna – Il Messner Mountain Museum non è la classica esposizione culturale. Il museo è diventato nel tempo un vero punto di osservazione delle Alpi, un’oasi di pace e silenzio, luogo privilegiato di incontro per gli amanti della montagna, che qui sperimentano un contatto profondo con la natura e l’ambiente circostante. Tra gli strumenti che facilitano la conoscenza della montagna: opere d’arte, libri, dialoghi, documenti, conferenze, foto, audiovisivi. Di volta in volta si crea uno scambio unico tra uomo, opere e spazio, che si traduce in un confronto sempre aperto sull’alpinismo e sulle cime, sul rapporto uomo e montagna, sui limiti dell’uomo e sulle sfide che questo territorio continuamente lancia. "Se l’uomo e la montagna si incontrano può accadere qualcosa di grande", è la citazione di William Blake a cui Reinhold Messner ricorre spesso per descrivere la filosofia del museo.

Vitalpina Hotels Alto Adige, una garanzia – Tutte le strutture citate fanno parte del gruppo Vitalpina Hotels Alto Adige, rispondono dunque a precisi criteri selettivi a garanzia della qualità e dell’alta professionalità. Ogni hotel offre un programma di escursioni guidate, almeno tre alla settimana, organizza un programma fitness, anche questo con guida e tre volte alla settimana e dispone di un centro dove è possibile noleggiare l’attrezzatura necessaria all’attività sportiva. Infine tutte gli alberghi curano molto l’alimentazione, genuina, sana ed equilibrata, e il benessere, con trattamenti viso e corpo. Info: Vitalpina Hotels Alto Adige – Piazza Parrocchia, 11 – Bolzano – tel. 0471 999 980 – www.vitalpina.info

 

Ufficio Stampa: Studio Eidos di Sabrina Talarico, tel 049 8910709 – www.studioeidos.it  

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here