Riparte la BITEG in Piemonte

0
1282

Riparte la BITEG in Piemonte

Tenimenti di Fontanafredda
Serralunga d’Alba CN)
dal 15 al 18 maggio 2008

La Nona edizione della Borsa Internazionale del Turismo Enogastronomico a Serralunga d’Alba. Appuntamento atteso e strategico per gli operatori turistici specializzati, dove domanda ed offerta si incontrano per stringere contatti e rapporti commerciali in un contesto di assoluta professionalità.
Per celebrare il turismo enogastronomico di qualità si rinnova, dal 15 al 18 maggio 2008, l’appuntamento con BITEG – Borsa Internazionale del Turismo Enogastronomico, giunta alla IX edizione. ENIT, attraverso il suo patrocinio, riconosce a BITEG un ruolo chiave nel panorama delle manifestazioni professionali, per il suo impegno nella promozione e valorizzazione del turismo enogastronomico e territoriale. BITEG 2008 è promossa dalla Regione Piemonte e organizzata da Sviluppo Piemonte in collaborazione con ATL Langhe e Roero, ATL Provincia di Alessandria e ATL della Provincia di Asti.

BITEG 08 avrà come scenario i Tenimenti di Fontanafredda, un mondo di oltre cento ettari di terreno collinare situato nei comuni di Serralunga d’Alba, Barolo e Diano d’Alba, nell’antico Piemonte artefice della sua tradizione enologica più nobile. L’ottocentesca tenuta sabauda dei Tenimenti, avamposto nel cuore delle Langhe, ospiterà il Workshop Internazionale (venerdì 16 maggio 2008) ed il Workshop Nazionale (sabato 17 maggio), appuntamenti strategici impedibili per gli Operatori dell’Offerta Turistica Italiana specializzati in tema di turismo enogastronomico e del territorio. Gli incontri tra domanda ed offerta si baseranno su una formula di successo ormai collaudata dalla società bolognese Tourist Trend alla quale è stata affidata l’organizzazione tecnica del B2B.
Il Workshop Internazionale coinvolgerà una selezione di ottanta buyers esteri provenienti da tutto il mondo, di centocinquanta sellers specializzati provenienti da varie regioni italiane; nel Workshop nazionale gli incontri B2B coinvolgeranno una selezione di sessanta buyers italiani (Tour Operator e Tour Organizer, Agenzie di Viaggio, Cral Aziendali e Associazioni Tematiche).
Ma non sono solo gli incontri commerciali a fare della formula di BITEG una manifestazione vincente. Presso l’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo (Bra), avrà luogo il talk show rivolto sia alla stampa specializzata che agli operatori di settore, aperto anche alle Istituzioni Regionali al Turismo che, affrontano il futuro e lo sviluppo del turismo enogastronomico in Italia.

BITEG 2008 si pone quindi come un punto cardinale cui indirizzarsi per commercializzare il prodotto turistico enogastronomico Italiano. L’appuntamento B2B 08 che vedrà protagonisti gli Operatori Turistici in Piemonte, ha l’obiettivo di presentare la Regione Piemonte come terra di eccellenze enogastronomiche e di consolidarla come principale destinazione del turismo enogastronomico italiano. A conferma di ciò, uno dei più prestigiosi distretti vitivinicoli d’Italia e del mondo, le Langhe, con le colline di Monferrato, Langhe, Astigiano e Roero vantando la produzione del 90% dei vini con 11 DOCG e 45 DOC, ha potuto avviare l’iter per la candidatura del territorio a Patrimonio UNESCO, il cui progetto verrà illustrato nella conferenza stampa di inaugurazione venerdì 16 presso il Castello di Grinzane Cavour.

 

INFO e CONTATTI

Ufficio Stampa e Comunicazione: Officine Kairòs S.a.s. – Tel 039 877935 – redazione@officinekairos.it – www.officinekairos.it

 

Workshop professionali: Tourist Trend S.a.s. – Tel 051 6761770 – biteg@tourist-trend.it – www.biteg.it

 

Per le informazioni sul territorio: www.torinopiupiemonte.com – www.langheroero.it – www.alexala.it – www.terredasti.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here